26 October 2021

Click&Boat: idee di vacanza last minute tra mare, laghi e fiumi

[ 0 ]

Il noleggio di imbarcazioni in Italia si chiama Click&Boat. Che si abbia un trascorso da lupi di mare o che si sia semplicemente spinti dalla voglia di nuove esperienze a rischio 0, “l’Airbnb del mare” è la soluzione ideale per chi non si arrende all’idea che l’estate stia finendo. Per tutti coloro che bramano qualche altra giornata cullati dalla brezza, l’azienda francese leader nel noleggio di imbarcazioni continua ad offrire innumerevoli spunti per organizzare vacanze last minute e godere dell’ultima coda della stagione estiva 2020.

Ecco quindi le proposte di Click&Boat per soluzioni di viaggio al mare, sui laghi o lungo i fiumi. Se non si può esplorare il mondo, tanto vale approfondire la conoscenza del proprio Paese. Questo è lo spirito di Click&Boat che suggerisce di scegliere le coste italiane per inebriare occhi e anima prima dell’inverno. Come? Dalla Liguria alla Calabria, passando per le belle isole, l’azienda francese mette a disposizione un gran numero di imbarcazioni per ogni gusto e portafogli. Le più gettonate sono le barche a vela: dinamiche, informali e adrenaliniche spalancano le porte di un mondo dove l’avventura si fonde al piacere, regalando giornate da togliere il fiato.

Lago Maggiore, di Garda e di Como: in Italia c’è spazio per tutti, soprattutto per gli animi romantici che non resistono alla tentazione di un soggiorno lungo gli specchi d’acqua del Bel Paese. Click&Boat corre in soccorso di tutti gli amanti di esperienze uniche, proponendo noleggi su barche a motore in legno, per vivere esperienze senza tempo. Chi è alla ricerca di qualcosa di più inusuale ed eccentrico, opterà senza dubbio per l’esperienza di navigazione sui fiumi, con tanto di soggiorno a bordo. Per i viaggiatori curiosi le house-boat sono la soluzione di viaggio ideale: pratiche e confortevoli, le speciali imbarcazioni si guidano senza patente e regalano una prospettiva inaspettata. Scenari riflessi compongono spettacoli architettonici che si specchiano sui corsi d’acqua, tracciando rotte di viaggio sorprendenti. L’atmosfera è bucolica, il viaggio lento e meditativo tra i canali più selvaggi della laguna di Venezia, i tanti fiumi di Chioggia, Precenicco e Casale sul Sile.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti