16 June 2021

Norvegia: la nuova strategia di sviluppo turistico è tutta nel segno del green

[ 0 ]

La Norvegia si prepara alla riapertura con una nuova e ambiziosa strategia nazionale per il turismo. Visit Norway, con il contributo dell’intera filiera del turismo norvegese, ha presentato questa settimana a Oslo il piano realizzato durante la pausa forzata imposta dalla per lavorare, e che mira alla ricostruzione del settore in un modo migliore e più sostenibile, concentrandosi sull’essere parte della soluzione alla crisi climatica.

Tra i focus principali c’è l’impegno del settore a ridurre del 50% le emissioni climatiche entro il 2030 (sulla base dei livelli del 2019) e a ridurre del 10% le emissioni annuali dei trasporti. Ciò non influisce sulle ambizioni di crescita del paese per il turismo né sul reddito delle esportazioni né sui tassi di occupazione.

“La crescita sostenibile nel settore del turismo deve essere combinata con una minore impronta climatica del settore nel suo complesso – ha dichiarato Bente Bratland Holm, direttore di Visit Norway -. L’industria dei viaggi non può che essere in prima fila mentre la lotta al cambiamento climatico continua. Dobbiamo agire in modo responsabile e unire le forze per fare la nostra parte per salvare le fondamenta stesse del nostro settore. Per questo motivo la nostra strategia ritiene la sostenibilità un elemento non negoziabile“.

Il piano stima che entro il 2030 verranno creati quasi 43.000 nuovi posti di lavoro (25%) nell’industria turistica norvegese.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti