27 October 2021

I turisti vaccinati con AstraZeneca potrebbero non entrare negli Usa

[ 1 ]

L’abbiamo scritto un po’ tutti, con un certo sospiro di sollievo: gli Stati Uniti riaprono le frontiere al turismo internazionale da novembre. Bene. Ora nasce un’altra questione, non meno importante della prima. Infatti la Fda, Food and Drug Administration, cioè l’ente governativo statunitense che sovrintende ai vaccini, ha approvato solo Pfizer, Moderna e Johnson & Johnson. Non ha dato il via libera su AstraZeneca.

Questo cosa significa? Significa, che molto probabilmente i viaggiatori che hanno assunto il vaccino AstraZeneca, al momento della riapertura dei confini, non potranno entrare, a meno di un ripensamento da parte della Fda. In Italia i vaccinati con AstraZeneca sono centinaia di migliaia (per quanto uno faccia non si riesce a trovare un numero certo. Comunque si tratta di moltissime persone). Quindi bisognerà aspettare e monitorare le notizie che arrivano da Washington.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti