22 September 2021

L’Unwto apre ai corridoi aerei per recuperare il turismo mondiale

[ 0 ]

vcorridoi aerei  tra il basso rischio di infezione da covid19 possono essere un «primo passo» per consentire il recupero del turismo mondiale , afferma l’Organizzazione mondiale del turismo.

Questi corridoi «sono i primi passi per stabilire le comunicazioni iniziali» , ha affermato Zurab Pololikashvili, segretario generale dell’Unwto.

In Spagna, ad esempio, l’ arcipelago delle Baleari utilizzerà questa soluzione per consentire ai turisti tedeschi , molto numerosi di trascorrere le loro vacanze lì, di poter ritornare lì il più rapidamente possibile. Un programma pilota consentirà ai primi vacanzieri tedeschi di arrivare sull’isola dal 15 giugno, nonostante la chiusura dei confini spagnoli. Sarà utilizzato per stabilire i protocolli per le garanzie sanitarie e per ripristinare la reputazione delle Isole Baleari come destinazione sicura per il turismo europeo.

Inoltre, l’Unwto auspica un migliore coordinamento della riapertura delle frontiere post-pandemiche, in particolare in Europa, dove raccomanda anche di aprire le frontiere esterne allo spazio Schengen in completa sicurezza con i corridoi aerei. «È un peccato che durante i primi due mesi (di confinamento) ogni paese abbia seguito le proprie regole, è stato un po ‘caotico. Vogliamo coordinarci, aiutare i paesi ad avere una migliore comunicazione» ha affermato Zurab Pololikashvili, aggiungendo che l’Unwto sta attualmente lavorando a progetti pilota per riaprire alcuni hub aerei cruciali per il turismo globale, in particolare quelli di Istanbul, Dubai e Doha.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti