21 September 2021

La Spezia, dopo Costa Crociere arriva Tui. Riprendono i lavori per la funzionalità delle banchine

[ 0 ]

Dopo Costa Crociere anche TUI Cruises sceglie La Spezia quale porto per la ripartenza delle proprie navi, che arriveranno nel golfo in altre 9 occasioni, la prossima il 29 luglio.

Il porto della Spezia è stato protagonista due giorni fa del primo scalo stagionale di Mein Schiff 2, nave ammiraglia della TUI Cruises, compagnia tedesca molto affezionata alla città ligure. Ma torneranno, a partire da agosto, anche la Harmony of the Seas, la Seven Seas, la Marina, la Celebrity Infinity, la Seven Seas Explorer.

E dal 3 agosto anche MSC schiererà al molo Garibaldi tutti i martedì MSC Grandiosa, una delle navi più belle ed innovative della flotta. 

A bordo della Mein Schiff 2, oltre 800 turisti di nazionalità tedesca, molti dei quali scesi dalla nave per visitare le 5 Terre a bordo di un imbarcazione della Navigazione Golfo dei Poeti, Pisa e Firenze per mezzo di bus granturismo e la città di La Spezia mediante tour guidati in bicicletta e monopattini elettrici.

«Ci stiamo preparando –  spiega il presidente AdSP, Mario Sommariva – alla piena ripresa del settore crocieristico, di vitale importanza per la nostra provincia. In attesa che la situazione si normalizzi, tornando ai numeri degli anni passati, stiamo realizzando importanti opere di manutenzione straordinaria al Molo Garibaldi, riguardanti  manto stradale, recinzioni e parabordi. Lavori necessari per garantire la piena e costante funzionalità delle banchine».

 

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti