14 August 2022

Iata inizia a riflettere sui danni alle adv e ai clienti dai fallimenti dei vettori

[ 0 ]

Iata affronta infine la mancanza di tutela per i passeggeri e le agenzie di viaggio in caso di fallimento di una compagnia aerea.

Secondo le informazioni la potente lobby aerea, che fino ad ora aveva ignorato il problema nonostante le continue lamentele delle associazioni di agenzia, ha creato un gruppo di lavoro per analizzare la questione.

I membri della Iata stanno tenendo riunioni con le compagnie aeree al fine di migliorare il quadro di gestione del rischio sia per i clienti finali che per le agenzie di viaggio. Tuttavia, i colloqui sono ancora in una fase iniziale e resta da vedere se si concretizzeranno.

“In Iata a livello globale si è cominciato a parlare di questo tema, perché alla fine, quando una compagnia aerea fallisce, oltre a danneggiare passeggeri e agenzie, va anche contro gli interessi del resto delle compagnie che ne fanno parte della lobby.”, spiegano a Ginevra .

La media è di un fallimento a settimana

Il rafforzamento della tutela degli utenti contro possibili fallimenti è una richiesta storica del settore delle agenzie di viaggio. Le organizzazioni imprenditoriali chiedono da decenni l’adozione di misure per evitare situazioni come quelle vissute da molte compagnie, che hanno lasciato decine di migliaia di passeggeri a terra e senza soldi.

Una delle proposte era quella di creare un fondo, con un piccolo contributo per ogni biglietto venduto, il cui importo andasse a risarcire i viaggiatori colpiti dall’insolvenza di una qualsiasi compagnia associata. Questa proposta è stata rapidamente respinta dalle compagnie aeree IATA, riluttanti ad aumentare il costo del biglietto.

Negli ultimi tre anni interi, dal 2019 al 2021, un totale di 145 compagnie aeree in tutto il mondo hanno cessato definitivamente le operazioni. Queste cifre avrebbero potuto essere molto peggiori se non fosse stato per gli aiuti di Stato concessi a seguito dello scoppio della pandemia.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti