21 September 2021

Wyndham entra nel segmento luxury con il nuovo brand Registry Collection

[ 0 ]

Una collezione dedicata agli hotel indipendenti. Registry Collection è il nuovo brand con cui il gruppo Wyndham fa il proprio debutto nell’offerta di fascia lusso, anche se, ha dichiarato il brand leader e vice presidente of operations, Leo Danese, le intenzioni della compagnia sono quelle di rimanere focalizzati su prodotti economy e midscale situati prevalentemente in destinazioni raggiungibili con l’auto.

Fatto sta che in questi giorni ha aperto il primo indirizzo del nuovo brand: il Grand Residence Riviera Cancun, a Registry Collection Hotel, è una struttura da 144 camere, proprietà di Royal Resorts, che collabora da tempo con Travel + Leisure, già Wyndham Destinations, e partner dell’omonimo gruppo per il segmento affitti vacanze.

Il lancio del nuovo brand giunge in un momento particolare, durante il quale molti proprietari di hotel indipendenti di lusso devono fare i conti con la crisi innescata dalla pandemia e potrebbero quindi essere alla ricerca di un supporto per le proprie strategie di rilancio. Stando a quanto dichiarato da Danese, l’idea è quindi quella di veder crescere il portfolio Registry fino a un totale compreso tra le 20 e le 25 strutture nei prossimi cinque anni, in destinazioni quali l’America Latina e i Caraibi, ma anche la parte settentrionale del Nuovo mondo e l’Europa.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti