19 January 2022

Marriott: la crescita della domanda rallenta nel 2017

[ 0 ]

Il Milan MarriottMarriott International prevede un appiattimento della crescita della domanda nel quarto trimestre dell’anno e per il 2017. Il gruppo alberghiero più grande al mondo stima per il quarto trimestre 2016 un andamento stabile del revPar rispetto allo stesso periodo del 2015 e una crescita attorno all’1% per il prossimo anno. Marriott ha rilasciato queste previsioni in occasione della presentazione dei risultati del terzo trimestre dell’esercizio in corso, il primo dopo l’acquisizione di Starwood, avvenuta lo scorso 23 settembre. Nei tre mesi i ricavi sono saliti a 3,9 miliardi di dollari, rispetto ai 3,6 di un anno fa: il dato include i 168 milioni di dollari di ricavi derivanti da Starwood nei suoi primi otto giorni di appartenenza al gruppo. Il revPar è aumentato del 2,2% rispetto ad un anno prima. Tra i vari brand del gruppo, Renaissance e Autograph Collection hanno segnato ciascuno una crescita del revPar del 5%. Marriott ha completato l’acquisizione di Starwood con un’operazione da 13 miliardi di dollari, che hanno portato nel gruppo 11 nuovi brand, tra cui W, Westin, Sheraton e St. Regis. Insieme a Starwood, Marriott conta circa 6.000 strutture per 1,17 milioni di camere sotto 30 marchi diversi.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti