25 June 2022

Domina Vacanze esce dal concept multiproprietà: diventerà Bizzi Hotel

[ 0 ]

Domina Vacanze, la società della galassia di Ernesto Preatoni dedicata alle multiproprietà in Italia, passa di mano e cambia concept, puntando a divenire una collezione di hotel a 5 stelle. Stando a quanto rivela Il Sole 24 Ore, Matteo Bizzi, fratello di Davide (ex proprietario di MilanoSesto) e già presidente del cda della stessa Domina Vacanze, ne avrebbe infatti acquisito il 100%, a seguito di una scalata progressiva iniziata già oltre nove anni fa. Dopo aver rilevato un credito della compagnia detenuto dalla Bper Banca, nel 2017 Bizzi ha quindi ottenuto una quota di controllo dell’81,6%, tramite un veicolo societario istituito dal Navex Group Ou, holding con sede a Tallin, in Estonia. Successivamente l’acquisizione è stata quindi completata attraverso un’altra società, questa volta basata in Lussemburgo, la Emmegi Finance.

Bizzi intende ora riqualificare il portfolio di strutture Domina Vacanze, grazie a un progetto di riqualificazione da 80 milioni di euro già annunciato nel 2018. L’idea è quella di riposizionare le proprietà verso il segmento 5 stelle, abbandonando definitivamente il modello della comproprietà. La gestione delle strutture sarà affidata a una società di Sassari, la Hit Hotel, anch’essa riferibile a Matteo Bizzi, mentre l’intero portfolio dovrebbe essere ribrandizzato Bizzi Hotel. Gli asset, il cui valore complessivo è stimato attorno ai 100 milioni di euro per un totale di 560 camere, sono distribuiti in location di prestigio quali Portofino, Cortina, Venezia, Positano, Porto Rotondo, Tremiti, Courmayeur e Corvara. Negli ultimi anni, il ritorno al business dell’ospitalità più tradizionale ha garantito un giro d’affari complessivo di circa 15 milioni di euro.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti