24 September 2021

Blu Hotels si prepara per la stagione invernale e rilancia sull’estate

[ 0 ]

Manuela Miraudo e Michela gennari

Appuntamento all’Immacolata per la riapertura del Linta Hotel Wellness & Spa di Asiago, così come per il Natura di Folgaria. Già operativo invece il Senales in Alto Adige, mentre tutte le altre strutture neve e montagna di Blu Hotels riprenderanno le attività dal 19 dicembre, per una stagione che si spera possa durare come da tradizione fino a Pasqua.

La compagnia con base a Salò si prepara all’inverno schierando tutta la propria offerta in quota, a cui aggiunge anche il siciliano Giardino di Costanza, “che ha aperto un po’ più tardi rispetto ad altri nostri resort mare questa estate, ma che contiamo di mantenere operativo fino all’Epifania, in una strategia coerente di destagionalizzazione del prodotto”, racconta la events & communication manager del Gruppo, Manuela Miraudo.

Il tutto arricchito da una promozione prenota prima, “che è già valida anche per chi acquista soggiorni in vista della prossima estate”, aggiunge la revenue & reservation manager, Michela Gennari.

Come tutti gli operatori del turismo, Blu Hotels è reduce da mesi difficili, durante i quali non sono però mancate le buone notizie: “Abbiamo cercato di intercettare il turismo di prossimità, raccogliendo risultati soddisfacenti soprattutto a luglio e ad agosto – spiega sempre Manuela Miraudo -. Bene sono andate soprattutto le strutture in Puglia e in Toscana, così come quelle montane. Ha faticato invece un po’ la Sardegna, soprattutto a causa di alcuni inciampi delle autorità regionali, ma poi anche l’isola ha recuperato. E pure le tariffe hanno retto. D’altronde non sarebbe potuto essere altrimenti, visto che abbiamo lavorato al 70%-80% massimo di occupazione, con costi extra da sostenere per via dei protocolli anti-Covid”.

In vista della prossima estate, infine, la principale novità della compagnia sarà l’integrazione dell’offerta del bagno Mare Chiaro di Forte dei Marmi (quello di Sapore di Mare che Blu Hotels ha preso in gestione da quest’anno) con il prodotto Grand Hotel, grazie a pacchetti soggiorno più spiaggia ad hoc. Lo stesso Grand Hotel di Forte dei Marmi andrà inoltre incontro a un intervento di restyling del design della struttura.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti