2 December 2021

Aruba: per le U.N. il Bucuti & Tara Beach Resort di Aruba è l’hotel più ecologico del mondo

[ 0 ]

Le Nazioni Unite onorano le aziende particolarmente impegnate nella sostenibilità e protezione ambientale.
La decima edizione degli UN Global Climate Action Awards 2020, ha visto il segretariato dell’UNFCC, assegnare l’ambito premio Global United Nations Climate Action Award for Climate Neutral Now 2020 al Bucuti & Trara Beach Resort il Aruba.
È per il Bucuti & Tara Beach Resort la prima vittoria e l’hotel di Aruba si aggiunge ad aziende come Apple o Infosys, precedentemente premiate.
Questo riconoscimento, non solo è importante come premio autonomo ad un hotel, ma sottolinea l’importanza dell’industria del turismo, in grado di rappresentare il 10% del PIL mondiale, senza contare che mostra come ogni singola istituzione nel settore dei viaggi può dare un contributo alla protezione dell’ambiente.
Il Global United Nations 2020 Climate Action Award fa parte dell’iniziativa United Nations Momentum for Change ed è il momento clou della conferenza annuale sul clima. Più di 500 enti hanno partecipato al premio con i loro progetti.
Con la sua “Excelling Beyond Carbon Neutrality Initiative” il boutique hotel Bucuti & Tara Beach Resort ha saputo convincere la giuria sulla bontà delle misure adottate, facilmente replicabili per altre aziende.
«Non siamo nel settore del turismo, siamo nel business della natura» ha detto Ewald Biemans, fondatore e amministratore delegato del Bucuti & Tara Beach Resort, come puntualmente, sottolinea – il nativo altoatesino di Bressanone, (il che significa italiano) che vive ad Aruba da oltre mezzo secolo e ha fondato il resort nel 1987. L’attività di costruzione già allora in aumento ad Aruba ha portato Biemans a preoccuparsi da subito delle risorse naturali della piccola “isola felice”. Aruba si è rapidamente trasformata in una destinazione turistica internazionale, con quasi il 90% del PIL proveniente dall’industria dei viaggi. Biemans si rese conto poco dopo l’apertura del Bucuti & Tara Resort che la crescita del settore turistico poteva funzionare solo se sviluppata in armonia con l’ambiente.

Se ciò non dovesse avere successo, l’innalzamento del livello del mare diventerebbe presto un problema per l’hotel. Negli ultimi decenni, l’impegno di Biemans ha ispirato non solo i suoi dipendenti, ma anche molti altri residenti di Aruba, al punto che molti imprenditori locali stanno ora collaborando con il governo per rendere Aruba un’isola completamente CO2 neutra, ispiratrice di altre isole caraibiche.
Le iniziative di Biemans non sono passate inosservate e hanno avuto successo: il Bucuti & Tara Resort è ora il primo resort CO-2 neutral nei Caraibi con tante certificazioni ambientali, come LEED Gold, ISO 14001, ISO 9001 o Travelife Gold. Poco dopo la fondazione dell’hotel, sono state lanciate le prime misure in materia di sostenibilità e protezione ambientale, come il più grande impianto solare privato di tutta Aruba, che alimenta l’hotel. E altro ancora.
Ogni ospite riceve una bottiglia d’acqua riutilizzabile, eliminando 290.000 bottiglie usa e getta, le acque reflue vengono riciclate e utilizzate per l’irrigazione, gli sprechi alimentari sono stati ridotti del 30 per cento, l’attrezzatura della palestra produce elettricità quando utilizzata, che alimenta la rete elettrica del resort, una lavanderia speciale sistema riduce il consumo di acqua, le camere dell’hotel sono dotate di sensori di movimento. Quando l’ospite lascia la stanza, la capacità di raffreddamento del sistema di climatizzazione si riduce, risparmiando tra il 32% e il 38% di energia all’anno.

Questo premio è una luce di speranza per tutto il settore, insegnandoci che è possibile convivere con l’ambiente senza impoverirlo delle proprie risorse




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti