19 October 2021

Volotea inaugura la base di Olbia con 19 rotte e 565.000 posti in vendita

[ 0 ]

Volotea celebra oggi Olbia, sua settima base italiana e 17esima a livello europeo: qui la compagnia spagnola posiziona un Airbus A319, da 156 posti, che serve 15 destinazioni domestiche e 4 all’estero, per un totale di 19 rotte e circa 565.000 biglietti in vendita (+163% vs estate 2019), pari a 3.200 voli circa (+107% vs estate 2019).

“L’apertura della base di Olbia rappresenta un ulteriore fondamentale tassello per la crescita di Volotea in Italia e siamo entusiasti di rafforzare la nostra presenza in Sardegna, una Regione che gioca un ruolo strategico nei nostri piani di sviluppo -ha dichiarato Carlos Muñoz, presidente e fondatore Volotea -. Con i nostri voli miriamo anche a sostenere il territorio e la sua ripresa attraverso le ricadute economiche generate dai flussi turistici che transiteranno dall’aeroporto, dove abbiamo puntato su un personale locale: un totale di 36 persone lavorerà nella base di Olbia, 24 assistenti di volo -14 dei quali sardi – e 12 piloti“.

“Quello di oggi –  ha aggiunto l’amministratore delegato della Geasar, Silvio Pippobello – è un passo in avanti fondamentale verso un sano e concreto sviluppo del nostro aeroporto e del turismo nella nostra Isola. L’Airbus A319 Volotea basato a Olbia rappresenta solo l’inizio di una proficua collaborazione e apre la strada a nuove opportunità di collegamento e all’esplorazione di interessanti destinazioni”.     

Le 19 destinazioni raggiungibili quest’estate dallo scalo sardo con Volotea sono  le 15 domestiche per Ancona, Bari, Bologna, Catania, Cuneo – entrambe novità 2021 -, Genova, Milano Bergamo, Napoli, Palermo, Pescara, Pisa, Torino, Trieste, Venezia e Verona) e 4 internazionali (Bordeaux, Lione – novità 2021 -, Nantes, Strasburgo). Infine, per il 2022, è già disponibile anche la rotta che collegherà Olbia a Marsiglia.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti