22 February 2024

Turkish Airlines pronta a modificare il nome con quello turco “Türkiye Hava Yollari”

[ 0 ]

Turkish, Turkish Airlines,Turkish Airlines si prepara a sostituire il nome inglese sulla fusoliera dei propri velivoli con quello in lingua turca, “Türkiye Hava Yollari”.

È quanto ha chiesto il presidente turco Erdogan al vettore, dopo aver informato un mese fa le Nazioni Unite del cambio ufficiale del nome del suo Paese (adottato nel 1923 dopo l’indipendenza). “La Turchia non esiste più. È la Türkiye. D’ora in poi, sulla fusoliera dei nostri aerei ci sarà la scritta Türkiye Hava Yollari invece di Turkish Airlines”, ha dichiarato il leader.

Un cambio impegnativo visto che la flotta conta oggi ben 318 aeromobili. Secondo quanto riportato dal quotidiano Daily Sabah la modifica del nome eviterebbe anche dubbi giochi di parole in inglese (‘turkey’ inteso come ‘tacchino’), rappresentando meglio “la cultura e i valori turchi”. Di fatto il “Made in Türkiye” viene sempre più adottato per le esportazioni, mentre le campagne pubblicitarie mostrano già i turisti che dicono “Hello Türkiye” per promuovere le destinazioni più popolari del Paese.

Condividi



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461998 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Msc lancia un nuovo programma di prenotazioni chiamato Open booking e dedicato a quei passeggeri che vogliono acquistare una crociera futura, mentre sono a bordo di una nave della compagnia. L'iniziativa dà la possibilità ai clienti di assicurarsi un nuovo viaggio con un deposito di appena 100 euro a persona e senza necessariamente scegliere subito nave e itinerario. Gli ospiti che aderiranno al programmo avranno quindi 12 mesi di tempo per decidere quale crociera intraprendere, ricevendo 200 euro di crediti a bordo per cabina, se la selezione del tour avviene entro 60 giorni dalla prenotazione. Tale bonus scende invece a 100 euro se la decisione avviene oltre i due mesi dall'acquisto. L'Open booking può essere utilizzato anche per fare un regalo ad amici e familiari. Per quanto riguarda il trade, agli agenti che hanno effettuato la prenotazione della crociera originaria verrà riconosciuta la commissione del nuovo viaggio, non appena i clienti selezioneranno data e nava. [post_title] => Nuovo programma Open booking per le prenotazioni a bordo delle navi Msc [post_date] => 2024-02-21T12:20:19+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708518019000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461985 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il Capodanno cinese, anche conosciuto come Festa di Primavera, ha innescato "un nuovo ciclo di boom dei consumi". Lo scrive Xinhua, agenzia di stampa della Repubblica Popolare Cinese, ricordando che le vacanze ufficiali del Festival di Primavera di quest'anno sono durate dal 10 al 17 febbraio, un giorno in più rispetto agli anni precedenti. Gli otto giorni di vacanza hanno visto più persone in viaggio, più acquisti di articoli per le vacanze e più tempo di qualità trascorso in famiglia in attività ricreative. Secondo i dati del ministero della cultura e del turismo, durante le vacanze del Festival di Primavera sono stati effettuati 474 milioni di viaggi turistici, un aumento del 34,3% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso e un aumento del 19% su base comparabile rispetto al periodo precedente il livello pandemico nel 2019. I turisti nazionali hanno speso in totale circa 632,69 miliardi di yuan (circa 89,07 miliardi di dollari), in aumento del 7,7% rispetto allo stesso periodo di vacanza del 2019. Dopo quattro anni, il Festival di Primavera è tornato a rappresentare il picco del consumo di viaggi globale. Secondo un rapporto pubblicato da Trip.com, gli ordini turistici in entrata e in uscita della Cina hanno entrambi superato lo stesso periodo del 2019, in particolare il turismo in entrata, che è aumentato del 48% rispetto al 2019. Secondo l'amministrazione nazionale per l'immigrazione, durante le vacanze sono state effettuate complessivamente 13,52 milioni di visite in entrata e in uscita. Il numero di visite medie giornaliere è stato di 1,69 milioni, un aumento di 2,8 volte rispetto allo stesso periodo festivo dell'anno scorso. [post_title] => Il turismo cinese riprende con il boom. 474 milioni di viaggi turistici [post_date] => 2024-02-21T10:54:06+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708512846000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461914 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L’Alpe di Siusi è una notissima meta vacanziera dell’Alto Adige situata nel cuore del territorio dolomitico. La circondano picchi montuosi di rara bellezza e suggestivi pascoli verdi. Le stagioni turistiche di punta sono quelle quella estiva e quella invernale, ma anche durante la primavera e l’autunno non mancano i visitatori in cerca di panorami mozzafiato, benessere e relax. Quando si apre la stagione sciistica, nella prima settimana di dicembre, le piste del comprensorio sciistico brulicano di appassionati che fin dalla mattina mettono alla prova le loro doti sugli sci. Se anche voi siete fra quelli che amano le varie discipline invernali, dovreste prendere in considerazione una settimana bianca in questo paradiso terrestre magari soggiornando in questo eccezionale eccezionale hotel 5 stelle sull'Alpe di Siusi, il Seiser Alm Urthaler di Compaccio, una struttura di grande raffinatezza ed eleganza gestita dalla famiglia Urthaler da ben quattro generazioni. Al Seiser Alm Urthaler gli ospiti possono usufruire di molti servizi di alto livello; solo per citarne alcuni: piscina panoramica interna con acqua riscaldata a 30 °C, piscina all’aperto, area saune (con sauna finlandese, bagno turco e biosauna), percorso Kneipp, zona relax con accesso al giardino, area fitness di 200 metri quadrati, trattamenti benessere di vario tipo (massaggi, peeling, bagno al fieno ecc.), cucina gourmet, cantina di vini e tanto altro ancora. Compaccio, la località ideale per divertirsi sull’Alpe di Siusi Scegliere di soggiornare a Compaccio è un’ottima idea per una vacanza estiva o per una settimana bianca sull’Alpe di Siusi. Da qui partono cabinovie e seggiovie che portano sull’altopiano più esteso d’Europa. Bellissimo è poi il panorama che lo circonda. Il comprensorio sciistico dell’Alpe di Siusi Non c’è un’attività invernale che non si possa svolgere soggiornando sull’Alpe di Siusi. L’area sciistica dell’Alpe, unita a quella della Val Gardena, forma un comprensorio sciistico di eccezionale livello che arriva a contare circa 180 km di piste e 79 impianti di risalita. Si deve poi sottolineare la presenza del Re Laurino Snowpark Alpe di Siusi, considerato il migliore snowpark d’Italia; non è certo un caso che abbia ricevuto molti riconoscimenti. Anche l’offerta per lo sci di fondo è notevolissima tant’è che qui vengono spesso ad allenarsi anche campioni di livello internazionale. Si ricordano per esempio la pista Compaccio-Ritsch-Compaccio (5,4 km), la pista Möser (5,5 km), la pista Col del Lupo (8,9 km), la pista Hartl (12 km), la pista Panorama (11,3) e diverse altre. Sull’Alpe di Siusi si possono poi fare interessanti e rilassanti escursioni invernali; la rete di sentieri ha una lunghezza di circa 60 km. Sul sito ufficiale dell’Alpe di Siusi si possono trovare diverse indicazioni sui sentieri da percorrere con la specifica della lunghezza e del grado di difficoltà. Se poi sentite il bisogno di un po’ di romanticismo potreste prenotare una gita in carrozza sulla neve; vi godrete panorami innevati stupendi. Per le prenotazioni basta recarsi all’Ufficio Informazioni di Compaccio. Si devono infine segnalare diverse altre iniziative invernali come per esempio i tour guidati a Castel Prösels (XIII sec.) a Fiè allo Sciliar; dopo un tour di un'ora, viene servita una bibita calda. Nel mese di marzo 2024 inoltre, dal 14 al 16 e dal 20 al 22, si terrà la 16esima edizione di Swing on Snow; è una manifestazione che prevede che per 6 giorni al mattino gli sciatori e gli snowboarder siano accompagnati dalle note musicali di varie band. A mezzogiorno invece saranno gli ospiti delle baite a godere delle melodie. Insomma, non c’è proprio modo di annoiarsi durante una settimana bianca sull’Alpe di Siusi. [post_title] => Alpe di Siusi: perché sceglierla per una settimana bianca? [post_date] => 2024-02-20T11:30:08+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio [1] => informazione-pr ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio [1] => Informazione PR ) [post_tag] => Array ( [0] => alpe-di-siusi [1] => alto-adige [2] => comprensorio-sciistico-compaccio [3] => hotel-5-stelle-alpe-di-siusi-alto-adige [4] => hotel-5-stelle-compaccio [5] => hotel-a-compaccio [6] => hotel-di-lusso-alto-adige [7] => sciare-a-compaccio [8] => seiser-alm-urthaler-di-compaccio [9] => settimana-bianca-compaccio-alto-adige [10] => vacanze-in-alto-adige ) [post_tag_name] => Array ( [0] => Alpe di Siusi [1] => Alto Adige [2] => comprensorio sciistico compaccio [3] => hotel 5 stelle alpe di siusi alto adige [4] => hotel 5 stelle compaccio [5] => hotel a compaccio [6] => hotel di lusso alto adige [7] => sciare a compaccio [8] => Seiser Alm Urthaler di Compaccio [9] => settimana bianca compaccio alto adige [10] => vacanze in alto adige ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708428608000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461808 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L’associazione Austria per l’Italia (che raggruppa gli hotel in Austria dove lo staff parla italiano) propone vacanze pasquali davvero speciali: gli hotel in quota sono immersi ancora in un paesaggio innevato mentre gli hotel affacciati sui laghi hanno già sciolto il ghiaccio e guardano al risveglio della natura dopo l’inverno. L’hotel 5 stelle lusso Schalber di Serfaus-Fiss-Ladis, in Tirolo, invita per esempio a scendere sulle piste innevate baciate dal sole primaverile.  Il comprensorio sciistico di Serfaus-Fiss-Ladis, uno dei più grandi e innevati delle Alpi, promette sole, cielo azzurro e temperature piacevoli. Lo Schalber racchiude il piacere primaverile dello sci in un'esperienza alberghiera speciale: nella spa di 5 mila metri quadrati si trovano la piscina coperta con acqua salina e idromassaggio, la stanza sudatoria tirolese, il bagno turco giapponese, la Lady spa. Pacchetto per Pasqua: dal 23 marzo al 2 aprile, a partire da 2.205 euro. Sempre in Tirolo, a Seefeld, l’hotel Inntalerhof propone per il periodo dal 23 marzo al 2 aprile non solo una notte gratuita ma anche un buono benessere di 30 euro, programma MindBody con yoga, sessioni di rilassamento, allenamento, Pilates, escursioni guidate di mezza giornata intorno a Mösern e il programma a Pasqua con la caccia alle uova e il falò di Pasqua. Cinque notti a partire da 690 euro, in mezza pensione. In Carinzia, esattamente nel paese termale di Bad Kleinkirchheim, l’hotel Die Post offre benessere in una splendida spa di 2.400 metri quadrati, con sei piscine, sauna finlandese, casa sull'albero, spa per donne, bagno turco salino. Il benessere in famiglia è garantito dalla Family spa: una piscina a misura di bambino con acqua piacevolmente calda, sauna soft, bagno di vapore salino. Sempre a Bad Kleinkirchheim l'hotel Gut Trattlerhof & Chalets, da poco premiato con l‘HolidayCheck Award 2024, invita a sciare fino a Pasqua e a vivere il periodo pasquale partecipando alla caccia delle uova nel giardino ancora innevato. Anche l’hotel Eggerhof di Mallnitz, sempre in Carinzia, attende gli ospiti per una Pasqua speciale: la pista da sci più lunga della Carinzia (che percorre 1.370 metri di dislivello) è aperta e offre un perfetto divertimento sugli sci sul versante soleggiato delle Alpi con neve garantita fino a Pasqua. Sciare nella zona degli Alti Tauri, nel comprensorio sciistico Ankogel/Mallnitz e Mölltaler Gletscher (l’unico su ghiacciaio della Carinzia), è un’esperienza primaverile emozionante. Il pacchetto dell’hotel Eggerhof comprende anche lo skipass per sei giorni e varie attività pasquali e primaverili. Sette notti in mezza pensione a partire da 730 euro a persona (per i bambini sono previste riduzioni a seconda dell’età).  Nella regione dell'Alta Austria, sulle sponde del lago Wolfgang, l’hotel Weisses Roessl è inserito in un ambiente idilliaco, circondato dall’acqua e dalle montagne. Per chi non vuole muoversi dal paradiso, può rilassarsi alla spa dell’hotel affacciata sul lago che come highlight offre una piscina riscaldata immersa letteralmente nel lago. Anche l’hotel Karnerhof si affaccia su un paesaggio lacustre incredibilmente bello. Il grande parco che lambisce la costa del lago offre 100 mila mq di giardino, spiaggia e piscina a sfioro. Il pacchetto pasquale prevede il Falò di Pasqua il Sabato Santo, la tradizionale colazione carinziana della domenica di Pasqua, la caccia alle uova per i bambini, buono spa di 25 euro (a partire da euro 424 a persona tre notti).       [post_title] => Austria per l'Italia: le proposte speciali per una pasqua sugli sci [post_date] => 2024-02-20T10:02:27+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708423347000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461737 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => SunExpress fa rotta sull'Uzbekistan dove, per l'estate 2024, sarà possibile raggiungere Samarcanda anche da Milano Malpensa. L'affascinante destinazione uzbeka sarà infatti a portata dei viaggiatori italiani via Izmir, tra il 1°giugno e il 30 settembre, con partenza da Milano il mercoledì e rientro il giovedì e la domenica dall'Uzbekistan.  Il network estivo della compagnia aerea turca sull'Italia include quest'anno anche la nuova rotta da Milano Malpensa per Antalya, con due collegamenti a settimana (martedì - venerdì) tra aprile e ottobre; il volo da Roma Fiumicino a Izmir, attivo tra il 1 giugno e il 30 ottobre 2024, sempre con due frequenze settimanali (martedì - venerdì). A questi si sommano i servizi da Venezia a Izmir, dal 6 giugno al 30 ottobre 2024, operati due volte alla settimana (mercoledì - domenica) e da Milano a Izmir, attivo fino al 30 marzo con 2 voli settimanali, che saliranno a 3 dal 1° aprile al 30 maggio (lunedì, giovedì e sabato) e a 4 dal 1° giugno al 30 settembre (lunedì, mercoledì, giovedì e sabato) per poi tornare a tre fino al 30 ottobre 2024. [post_title] => SunExpress fa rotta sull'Uzbekistan: voli da Milano Malpensa a Samarcanda [post_date] => 2024-02-19T11:53:20+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708343600000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461714 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Norwegian vola alto e, dopo aver registrato utili operativi superiori alle previsioni nel quarto trimestre 2023, portando il risultato dell'intero anno a un massimo storico, punta dritto verso un nuovo record di profitti per il 2024. I risultati segnano un'inversione di tendenza per la low cost, che solo pochi anni fa avrebbe potuto addirittura uscire dal mercato, schiacciata da pesanti debiti e dalla conseguenze della pandemia.  L'utile operativo del trimestre ottobre-dicembre del vettore è stato di 328 milioni di corone (31,08 milioni di dollari), superiore ai 177 milioni previsti dalla società e a fronte di una perdita di 39 milioni dell'anno precedente. "Questo dimostra che la ripresa degli utili che Norwegian ha attraversato... è ancora in grado di fornire numeri da record, anche se vola molto meno di prima", ha dichiarato Jacob Pedersen, analista di Sydbank. Sempre nel quarto trimestre Norwegian ha trasportato 4,7 milioni rispetto ai 4,6 milioni dell'anno precedente, con un load factor dell'84,4%. La capacità (Ask) dovrebbe aumentare del 12% quest'anno, e sempre per il 2024 la compagnia prevede un utile operativo compreso tra 2,5 e 3,2 miliardi di corone, in aumento rispetto ai 2,2 miliardi di corone del 2023. "Lo slancio delle prenotazioni (per l'estate) è buono... molto buono", ha dichiarato il ceo, Geir Karlsen durante la presentazione dei risultati annuali. [post_title] => Norwegian punta a incassare profitti da record nel 2024 [post_date] => 2024-02-16T13:37:38+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708090658000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461658 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Jet2 ha alzato la propria guidance di profitto per l'esercizio finanziario che si concluderà il 31 marzo, dopo aver registrato un andamento di domanda e yield migliori del previsto durante l'inverno. Il trend estremamente positivo delle prenotazioni è proseguito nei mesi di febbraio e marzo, ha reso noto la compagnia aerea, spingendola ad aumentare la previsione di profitto ante imposte per l'intero anno da 480-520 milioni di sterline (603-654 milioni di dollari) a 510-525 milioni di sterline. "Siamo soddisfatti di come si sta concludendo l'anno finanziario 2024 e siamo incoraggiati dalle prime prenotazioni per l'estate 2024" ha dichiarato l'amministratore delegato di Jet2.com, Steve Heapy. Il vettore leisure prevede che il load factor medio per l'estate 2024 sarà superiore di circa 1,5 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Jet2.com ha già aggiunto cinque nuovi aeromobili Airbus A321neo quest'anno e prevede di introdurne altri sei entro la fine del prossimo anno finanziario. [post_title] => Jet2.com rivede al rialzo le previsioni di profitto per l'esercizio che chiuderà a fine marzo [post_date] => 2024-02-16T10:23:18+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708078998000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461601 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Gli Stati Uniti varano un piano miliardario per il rinnovo degli aeroporti: secondo quando reso noto ieri dalla Casa Bianca il governo stanzierà quasi un miliardo di dollari per diversi progetti. Gran parte di questi fondi (970 milioni di dollari) saranno utilizzati per creare corridoi più ampi, sistemi di gestione bagagli più efficienti e gate aggiuntivi in 114 aeroporti di tutto il Paese. I fondi serviranno anche a garantire che gli scali siano conformi alle norme di accessibilità Ada (Americans with Disabilities Act). "Stiamo vivendo una fase di investimenti e miglioramenti senza precedenti in tutte le infrastrutture del nostro Paese", ha dichiarato il Segretario ai Trasporti Pete Buttigieg. Tra gli scali individuati per ricevere le sovvenzioni ci sono sia realtà enormi come l'O'Hare di Chicago sia aeroporti più piccoli come l'Appleton del Wisconsin.  Gli aeroporti sono stati un punto dolente per gli Stati Uniti: mntre gli aeroporti europei e asiatici beneficiano di una vasta gamma di negozi e ristoranti di lusso, la maggior parte degli scali statunitensi non dispone di tali servizi. L'amministrazione Biden ha stanziato un totale di 3 miliardi di dollari in finanziamenti per gli aeroporti sui 25 miliardi stanziati dalla legge bipartisan sulle infrastrutture. [post_title] => Il governo degli Stati Uniti stanzia un miliardo di dollari per il rinnovo degli aeroporti [post_date] => 2024-02-16T09:37:37+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708076257000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461585 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => E' entrata in vigore a Bali la nuova tassa di ingresso per i turisti stranieri, che ammonta a 150.000 rupie (9,60 dollari) con lo scopo, secondo quanto dichiarato dalle autorità indonesiane, di proteggere l'ambiente e la cultura dell'isola. I dati ufficiali mostrano che quasi 4,8 milioni di turisti hanno visitato Bali tra gennaio e novembre del 2023. La tassa di soggiorno, annunciata per la prima volta l'anno scorso ed entrata in vigore dal 14 febbraio, si applica ai turisti stranieri che entrano nella provincia dall'estero o da altre parti del Paese, mentre i turisti indonesiani ne sono esenti. I viaggiatori sono invitati a pagare prima dell'arrivo, attraverso il sito web Love Bali. Prima della pandemia, il turismo contribuiva per circa il 60% al Pil annuale di Bali. Secondo l'ufficio statistico della provincia, nel novembre 2023 l'Australia è stata il maggior contributore di turisti stranieri a Bali, con oltre 100.000 arrivi. Seguono i turisti provenienti da India, Cina e Singapore. [post_title] => Bali: in vigore la nuova tassa di ingresso per i turisti stranieri [post_date] => 2024-02-16T09:20:37+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708075237000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "turkish airlines pronta a modificare il nome con quello turco turkiye hava yollari" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":62,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":962,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461998","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Msc lancia un nuovo programma di prenotazioni chiamato Open booking e dedicato a quei passeggeri che vogliono acquistare una crociera futura, mentre sono a bordo di una nave della compagnia. L'iniziativa dà la possibilità ai clienti di assicurarsi un nuovo viaggio con un deposito di appena 100 euro a persona e senza necessariamente scegliere subito nave e itinerario.\r\n\r\n Gli ospiti che aderiranno al programmo avranno quindi 12 mesi di tempo per decidere quale crociera intraprendere, ricevendo 200 euro di crediti a bordo per cabina, se la selezione del tour avviene entro 60 giorni dalla prenotazione. Tale bonus scende invece a 100 euro se la decisione avviene oltre i due mesi dall'acquisto. L'Open booking può essere utilizzato anche per fare un regalo ad amici e familiari.\r\n\r\nPer quanto riguarda il trade, agli agenti che hanno effettuato la prenotazione della crociera originaria verrà riconosciuta la commissione del nuovo viaggio, non appena i clienti selezioneranno data e nava.","post_title":"Nuovo programma Open booking per le prenotazioni a bordo delle navi Msc","post_date":"2024-02-21T12:20:19+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":["in-evidenza"],"post_tag_name":["In evidenza"]},"sort":[1708518019000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461985","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Il Capodanno cinese, anche conosciuto come Festa di Primavera, ha innescato \"un nuovo ciclo di boom dei consumi\". Lo scrive Xinhua, agenzia di stampa della Repubblica Popolare Cinese, ricordando che le vacanze ufficiali del Festival di Primavera di quest'anno sono durate dal 10 al 17 febbraio, un giorno in più rispetto agli anni precedenti. Gli otto giorni di vacanza hanno visto più persone in viaggio, più acquisti di articoli per le vacanze e più tempo di qualità trascorso in famiglia in attività ricreative.\r\n\r\nSecondo i dati del ministero della cultura e del turismo, durante le vacanze del Festival di Primavera sono stati effettuati 474 milioni di viaggi turistici, un aumento del 34,3% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso e un aumento del 19% su base comparabile rispetto al periodo precedente il livello pandemico nel 2019.\r\n\r\nI turisti nazionali hanno speso in totale circa 632,69 miliardi di yuan (circa 89,07 miliardi di dollari), in aumento del 7,7% rispetto allo stesso periodo di vacanza del 2019.\r\n\r\nDopo quattro anni, il Festival di Primavera è tornato a rappresentare il picco del consumo di viaggi globale. Secondo un rapporto pubblicato da Trip.com, gli ordini turistici in entrata e in uscita della Cina hanno entrambi superato lo stesso periodo del 2019, in particolare il turismo in entrata, che è aumentato del 48% rispetto al 2019.\r\n\r\nSecondo l'amministrazione nazionale per l'immigrazione, durante le vacanze sono state effettuate complessivamente 13,52 milioni di visite in entrata e in uscita. Il numero di visite medie giornaliere è stato di 1,69 milioni, un aumento di 2,8 volte rispetto allo stesso periodo festivo dell'anno scorso.","post_title":"Il turismo cinese riprende con il boom. 474 milioni di viaggi turistici","post_date":"2024-02-21T10:54:06+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":[]},"sort":[1708512846000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461914","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"L’Alpe di Siusi è una notissima meta vacanziera dell’Alto Adige situata nel cuore del territorio dolomitico. La circondano picchi montuosi di rara bellezza e suggestivi pascoli verdi. Le stagioni turistiche di punta sono quelle quella estiva e quella invernale, ma anche durante la primavera e l’autunno non mancano i visitatori in cerca di panorami mozzafiato, benessere e relax.\r\n\r\nQuando si apre la stagione sciistica, nella prima settimana di dicembre, le piste del comprensorio sciistico brulicano di appassionati che fin dalla mattina mettono alla prova le loro doti sugli sci.\r\n\r\nSe anche voi siete fra quelli che amano le varie discipline invernali, dovreste prendere in considerazione una settimana bianca in questo paradiso terrestre magari soggiornando in questo eccezionale eccezionale hotel 5 stelle sull'Alpe di Siusi, il Seiser Alm Urthaler di Compaccio, una struttura di grande raffinatezza ed eleganza gestita dalla famiglia Urthaler da ben quattro generazioni.\r\n\r\nAl Seiser Alm Urthaler gli ospiti possono usufruire di molti servizi di alto livello; solo per citarne alcuni: piscina panoramica interna con acqua riscaldata a 30 °C, piscina all’aperto, area saune (con sauna finlandese, bagno turco e biosauna), percorso Kneipp, zona relax con accesso al giardino, area fitness di 200 metri quadrati, trattamenti benessere di vario tipo (massaggi, peeling, bagno al fieno ecc.), cucina gourmet, cantina di vini e tanto altro ancora.\r\nCompaccio, la località ideale per divertirsi sull’Alpe di Siusi\r\nScegliere di soggiornare a Compaccio è un’ottima idea per una vacanza estiva o per una settimana bianca sull’Alpe di Siusi. Da qui partono cabinovie e seggiovie che portano sull’altopiano più esteso d’Europa. Bellissimo è poi il panorama che lo circonda.\r\nIl comprensorio sciistico dell’Alpe di Siusi\r\nNon c’è un’attività invernale che non si possa svolgere soggiornando sull’Alpe di Siusi. L’area sciistica dell’Alpe, unita a quella della Val Gardena, forma un comprensorio sciistico di eccezionale livello che arriva a contare circa 180 km di piste e 79 impianti di risalita.\r\n\r\nSi deve poi sottolineare la presenza del Re Laurino Snowpark Alpe di Siusi, considerato il migliore snowpark d’Italia; non è certo un caso che abbia ricevuto molti riconoscimenti.\r\n\r\nAnche l’offerta per lo sci di fondo è notevolissima tant’è che qui vengono spesso ad allenarsi anche campioni di livello internazionale. Si ricordano per esempio la pista Compaccio-Ritsch-Compaccio (5,4 km), la pista Möser (5,5 km), la pista Col del Lupo (8,9 km), la pista Hartl (12 km), la pista Panorama (11,3) e diverse altre.\r\n\r\nSull’Alpe di Siusi si possono poi fare interessanti e rilassanti escursioni invernali; la rete di sentieri ha una lunghezza di circa 60 km. Sul sito ufficiale dell’Alpe di Siusi si possono trovare diverse indicazioni sui sentieri da percorrere con la specifica della lunghezza e del grado di difficoltà.\r\n\r\nSe poi sentite il bisogno di un po’ di romanticismo potreste prenotare una gita in carrozza sulla neve; vi godrete panorami innevati stupendi. Per le prenotazioni basta recarsi all’Ufficio Informazioni di Compaccio.\r\n\r\nSi devono infine segnalare diverse altre iniziative invernali come per esempio i tour guidati a Castel Prösels (XIII sec.) a Fiè allo Sciliar; dopo un tour di un'ora, viene servita una bibita calda.\r\n\r\nNel mese di marzo 2024 inoltre, dal 14 al 16 e dal 20 al 22, si terrà la 16esima edizione di Swing on Snow; è una manifestazione che prevede che per 6 giorni al mattino gli sciatori e gli snowboarder siano accompagnati dalle note musicali di varie band. A mezzogiorno invece saranno gli ospiti delle baite a godere delle melodie.\r\n\r\nInsomma, non c’è proprio modo di annoiarsi durante una settimana bianca sull’Alpe di Siusi.","post_title":"Alpe di Siusi: perché sceglierla per una settimana bianca?","post_date":"2024-02-20T11:30:08+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio","informazione-pr"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio","Informazione PR"],"post_tag":["alpe-di-siusi","alto-adige","comprensorio-sciistico-compaccio","hotel-5-stelle-alpe-di-siusi-alto-adige","hotel-5-stelle-compaccio","hotel-a-compaccio","hotel-di-lusso-alto-adige","sciare-a-compaccio","seiser-alm-urthaler-di-compaccio","settimana-bianca-compaccio-alto-adige","vacanze-in-alto-adige"],"post_tag_name":["Alpe di Siusi","Alto Adige","comprensorio sciistico compaccio","hotel 5 stelle alpe di siusi alto adige","hotel 5 stelle compaccio","hotel a compaccio","hotel di lusso alto adige","sciare a compaccio","Seiser Alm Urthaler di Compaccio","settimana bianca compaccio alto adige","vacanze in alto adige"]},"sort":[1708428608000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461808","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"L’associazione Austria per l’Italia (che raggruppa gli hotel in Austria dove lo staff parla italiano) propone vacanze pasquali davvero speciali: gli hotel in quota sono immersi ancora in un paesaggio innevato mentre gli hotel affacciati sui laghi hanno già sciolto il ghiaccio e guardano al risveglio della natura dopo l’inverno. L’hotel 5 stelle lusso Schalber di Serfaus-Fiss-Ladis, in Tirolo, invita per esempio a scendere sulle piste innevate baciate dal sole primaverile.  Il comprensorio sciistico di Serfaus-Fiss-Ladis, uno dei più grandi e innevati delle Alpi, promette sole, cielo azzurro e temperature piacevoli. Lo Schalber racchiude il piacere primaverile dello sci in un'esperienza alberghiera speciale: nella spa di 5 mila metri quadrati si trovano la piscina coperta con acqua salina e idromassaggio, la stanza sudatoria tirolese, il bagno turco giapponese, la Lady spa. Pacchetto per Pasqua: dal 23 marzo al 2 aprile, a partire da 2.205 euro.\r\n\r\nSempre in Tirolo, a Seefeld, l’hotel Inntalerhof propone per il periodo dal 23 marzo al 2 aprile non solo una notte gratuita ma anche un buono benessere di 30 euro, programma MindBody con yoga, sessioni di rilassamento, allenamento, Pilates, escursioni guidate di mezza giornata intorno a Mösern e il programma a Pasqua con la caccia alle uova e il falò di Pasqua. Cinque notti a partire da 690 euro, in mezza pensione.\r\n\r\nIn Carinzia, esattamente nel paese termale di Bad Kleinkirchheim, l’hotel Die Post offre benessere in una splendida spa di 2.400 metri quadrati, con sei piscine, sauna finlandese, casa sull'albero, spa per donne, bagno turco salino. Il benessere in famiglia è garantito dalla Family spa: una piscina a misura di bambino con acqua piacevolmente calda, sauna soft, bagno di vapore salino. Sempre a Bad Kleinkirchheim l'hotel Gut Trattlerhof & Chalets, da poco premiato con l‘HolidayCheck Award 2024, invita a sciare fino a Pasqua e a vivere il periodo pasquale partecipando alla caccia delle uova nel giardino ancora innevato.\r\n\r\nAnche l’hotel Eggerhof di Mallnitz, sempre in Carinzia, attende gli ospiti per una Pasqua speciale: la pista da sci più lunga della Carinzia (che percorre 1.370 metri di dislivello) è aperta e offre un perfetto divertimento sugli sci sul versante soleggiato delle Alpi con neve garantita fino a Pasqua. Sciare nella zona degli Alti Tauri, nel comprensorio sciistico Ankogel/Mallnitz e Mölltaler Gletscher (l’unico su ghiacciaio della Carinzia), è un’esperienza primaverile emozionante. Il pacchetto dell’hotel Eggerhof comprende anche lo skipass per sei giorni e varie attività pasquali e primaverili. Sette notti in mezza pensione a partire da 730 euro a persona (per i bambini sono previste riduzioni a seconda dell’età).\r\n\r\n Nella regione dell'Alta Austria, sulle sponde del lago Wolfgang, l’hotel Weisses Roessl è inserito in un ambiente idilliaco, circondato dall’acqua e dalle montagne. Per chi non vuole muoversi dal paradiso, può rilassarsi alla spa dell’hotel affacciata sul lago che come highlight offre una piscina riscaldata immersa letteralmente nel lago. Anche l’hotel Karnerhof si affaccia su un paesaggio lacustre incredibilmente bello. Il grande parco che lambisce la costa del lago offre 100 mila mq di giardino, spiaggia e piscina a sfioro. Il pacchetto pasquale prevede il Falò di Pasqua il Sabato Santo, la tradizionale colazione carinziana della domenica di Pasqua, la caccia alle uova per i bambini, buono spa di 25 euro (a partire da euro 424 a persona tre notti).\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n ","post_title":"Austria per l'Italia: le proposte speciali per una pasqua sugli sci","post_date":"2024-02-20T10:02:27+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1708423347000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461737","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"SunExpress fa rotta sull'Uzbekistan dove, per l'estate 2024, sarà possibile raggiungere Samarcanda anche da Milano Malpensa. L'affascinante destinazione uzbeka sarà infatti a portata dei viaggiatori italiani via Izmir, tra il 1°giugno e il 30 settembre, con partenza da Milano il mercoledì e rientro il giovedì e la domenica dall'Uzbekistan. \r\n\r\nIl network estivo della compagnia aerea turca sull'Italia include quest'anno anche la nuova rotta da Milano Malpensa per Antalya, con due collegamenti a settimana (martedì - venerdì) tra aprile e ottobre; il volo da Roma Fiumicino a Izmir, attivo tra il 1 giugno e il 30 ottobre 2024, sempre con due frequenze settimanali (martedì - venerdì). A questi si sommano i servizi da Venezia a Izmir, dal 6 giugno al 30 ottobre 2024, operati due volte alla settimana (mercoledì - domenica) e da Milano a Izmir, attivo fino al 30 marzo con 2 voli settimanali, che saliranno a 3 dal 1° aprile al 30 maggio (lunedì, giovedì e sabato) e a 4 dal 1° giugno al 30 settembre (lunedì, mercoledì, giovedì e sabato) per poi tornare a tre fino al 30 ottobre 2024.","post_title":"SunExpress fa rotta sull'Uzbekistan: voli da Milano Malpensa a Samarcanda","post_date":"2024-02-19T11:53:20+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1708343600000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461714","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Norwegian vola alto e, dopo aver registrato utili operativi superiori alle previsioni nel quarto trimestre 2023, portando il risultato dell'intero anno a un massimo storico, punta dritto verso un nuovo record di profitti per il 2024.\r\n\r\nI risultati segnano un'inversione di tendenza per la low cost, che solo pochi anni fa avrebbe potuto addirittura uscire dal mercato, schiacciata da pesanti debiti e dalla conseguenze della pandemia. \r\n\r\nL'utile operativo del trimestre ottobre-dicembre del vettore è stato di 328 milioni di corone (31,08 milioni di dollari), superiore ai 177 milioni previsti dalla società e a fronte di una perdita di 39 milioni dell'anno precedente.\r\n\r\n\"Questo dimostra che la ripresa degli utili che Norwegian ha attraversato... è ancora in grado di fornire numeri da record, anche se vola molto meno di prima\", ha dichiarato Jacob Pedersen, analista di Sydbank.\r\n\r\nSempre nel quarto trimestre Norwegian ha trasportato 4,7 milioni rispetto ai 4,6 milioni dell'anno precedente, con un load factor dell'84,4%.\r\n\r\nLa capacità (Ask) dovrebbe aumentare del 12% quest'anno, e sempre per il 2024 la compagnia prevede un utile operativo compreso tra 2,5 e 3,2 miliardi di corone, in aumento rispetto ai 2,2 miliardi di corone del 2023.\r\n\r\n\"Lo slancio delle prenotazioni (per l'estate) è buono... molto buono\", ha dichiarato il ceo, Geir Karlsen durante la presentazione dei risultati annuali.","post_title":"Norwegian punta a incassare profitti da record nel 2024","post_date":"2024-02-16T13:37:38+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1708090658000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461658","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Jet2 ha alzato la propria guidance di profitto per l'esercizio finanziario che si concluderà il 31 marzo, dopo aver registrato un andamento di domanda e yield migliori del previsto durante l'inverno.\r\n\r\nIl trend estremamente positivo delle prenotazioni è proseguito nei mesi di febbraio e marzo, ha reso noto la compagnia aerea, spingendola ad aumentare la previsione di profitto ante imposte per l'intero anno da 480-520 milioni di sterline (603-654 milioni di dollari) a 510-525 milioni di sterline.\r\n\r\n\"Siamo soddisfatti di come si sta concludendo l'anno finanziario 2024 e siamo incoraggiati dalle prime prenotazioni per l'estate 2024\" ha dichiarato l'amministratore delegato di Jet2.com, Steve Heapy.\r\n\r\nIl vettore leisure prevede che il load factor medio per l'estate 2024 sarà superiore di circa 1,5 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Jet2.com ha già aggiunto cinque nuovi aeromobili Airbus A321neo quest'anno e prevede di introdurne altri sei entro la fine del prossimo anno finanziario.","post_title":"Jet2.com rivede al rialzo le previsioni di profitto per l'esercizio che chiuderà a fine marzo","post_date":"2024-02-16T10:23:18+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1708078998000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461601","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Gli Stati Uniti varano un piano miliardario per il rinnovo degli aeroporti: secondo quando reso noto ieri dalla Casa Bianca il governo stanzierà quasi un miliardo di dollari per diversi progetti.\r\n\r\nGran parte di questi fondi (970 milioni di dollari) saranno utilizzati per creare corridoi più ampi, sistemi di gestione bagagli più efficienti e gate aggiuntivi in 114 aeroporti di tutto il Paese. I fondi serviranno anche a garantire che gli scali siano conformi alle norme di accessibilità Ada (Americans with Disabilities Act).\r\n\r\n\"Stiamo vivendo una fase di investimenti e miglioramenti senza precedenti in tutte le infrastrutture del nostro Paese\", ha dichiarato il Segretario ai Trasporti Pete Buttigieg.\r\n\r\nTra gli scali individuati per ricevere le sovvenzioni ci sono sia realtà enormi come l'O'Hare di Chicago sia aeroporti più piccoli come l'Appleton del Wisconsin. \r\n\r\nGli aeroporti sono stati un punto dolente per gli Stati Uniti: mntre gli aeroporti europei e asiatici beneficiano di una vasta gamma di negozi e ristoranti di lusso, la maggior parte degli scali statunitensi non dispone di tali servizi.\r\n\r\nL'amministrazione Biden ha stanziato un totale di 3 miliardi di dollari in finanziamenti per gli aeroporti sui 25 miliardi stanziati dalla legge bipartisan sulle infrastrutture.","post_title":"Il governo degli Stati Uniti stanzia un miliardo di dollari per il rinnovo degli aeroporti","post_date":"2024-02-16T09:37:37+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1708076257000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461585","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"E' entrata in vigore a Bali la nuova tassa di ingresso per i turisti stranieri, che ammonta a 150.000 rupie (9,60 dollari) con lo scopo, secondo quanto dichiarato dalle autorità indonesiane, di proteggere l'ambiente e la cultura dell'isola.\r\n\r\nI dati ufficiali mostrano che quasi 4,8 milioni di turisti hanno visitato Bali tra gennaio e novembre del 2023. La tassa di soggiorno, annunciata per la prima volta l'anno scorso ed entrata in vigore dal 14 febbraio, si applica ai turisti stranieri che entrano nella provincia dall'estero o da altre parti del Paese, mentre i turisti indonesiani ne sono esenti. I viaggiatori sono invitati a pagare prima dell'arrivo, attraverso il sito web Love Bali.\r\n\r\nPrima della pandemia, il turismo contribuiva per circa il 60% al Pil annuale di Bali. Secondo l'ufficio statistico della provincia, nel novembre 2023 l'Australia è stata il maggior contributore di turisti stranieri a Bali, con oltre 100.000 arrivi. Seguono i turisti provenienti da India, Cina e Singapore.","post_title":"Bali: in vigore la nuova tassa di ingresso per i turisti stranieri","post_date":"2024-02-16T09:20:37+00:00","category":["estero"],"category_name":["Estero"],"post_tag":[]},"sort":[1708075237000]}]}}

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti