16 June 2021

Emirates SkyCargo: in un anno oltre 3.100 voli con il B777-300er in versione merci

[ 0 ]

Emirates SkyCargo tira le somme del suo ultimo anno di attività: dodici mesi in cui la divisione merci ha rivestito un ruolo cruciale per la compagnia aerea, con il trasporto di Dpi e altri beni vitali sui sedili e dentro i vani portaoggetti dei velivoli passeggeri Boeing 777-300er.

Per venire incontro all’urgente esigenza di trasportare Dpi durante la prima ondata di pandemia da Covid-19, lo scorso aprile 2020, la divisione merci di Emirates ha adattato i velivoli operativi al fine di poter trasportare beni selezionati dentro la cabina, sfruttando sedili e vani portaoggetti, creando così una capienza maggiore.

Nel corso di un anno sono stati effettuati più di 3.100 voli cargo con questa modalità, trasportando più di 11.000 tonnellate di merci vitali, equivalenti al carico portato su 800.000 sedili. Una richiesta sempre più crescente, quella di trasportare Dpi e merci dentro la cabina, a cui Emirates Sky Cargo ha risposto con rapidità.

Emirates SkyCargo ha introdotto inoltre una speciale copertura per i sedili dei Boeing 777-300ER al fine di prevenire danni alle strutture interne de velivolo, come gli schermi per l’intrattenimento. I Dpi e le forniture mediche sono state le merci più trasportate sui sedili e nei vani portaoggetti. La natura di questi oggetti ha permesso uno stoccaggio in compartimenti individuali più contenuti, rendendo più facile il trasporto e il carico nel velivolo. Tra le altre categorie merceologiche trasportate, troviamo abbigliamento, cibo secco, forniture odontoiatriche e articoli sportivi.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti