22 September 2021

Alitalia annulla tutte le prenotazioni per l’Argentina dopo il 15 ottobre

[ 0 ]

alitaliaAlitalia ha informato le agenzie di viaggio argentine che annullerà tutte le prenotazioni per i biglietti riservati per la data successiva al 15 ottobre; ed informato che non ci saranno riprogrammazioni nella nuova compagnia aerea ITA o con le altre compagnie del gruppo SkyTeam, di cui faceva parte.

I passeggeri argentini saranno danneggiati perché la compagnia aerea effettuerà i rimborsi in pesos al tasso di cambio alla data in cui sono stati acquistati. Sebbene il governo italiano abbia concesso 100 milioni di euro alla società per farsi carico dei resi in tutto il mondo, non saranno responsabili della svalutazione del peso argentino, quindi restituiranno i soldi in pesos al tasso di cambio. acquisito e non il suo valore in euro o dollari.

Dalla Federazione argentina delle associazioni delle imprese di viaggio e turismo (Faevyt), valutano la possibilità di avviare un’azione legale contro l’azienda italiana. In questo senso, i suoi consulenti legali starebbero preparando un rapporto per definire come tutelare i passeggeri che hanno prenotato tramite le agenzie.

Inoltre, Faevyt spera che le entità nazionali commenteranno la questione e sosterranno la situazione delle agenzie di viaggio e dei passeggeri. “Se lasciamo la materia libera ad accordi tra privati, le possibilità di trovare soluzioni soddisfacenti sono molto basse. Riteniamo che l’Amministrazione nazionale dell’aviazione civile (Anac) possa intervenire a nostro favore”, hanno commentato.

La compagnia, che sarà ribattezzata ITA, sarà più piccola della precedente, avrà una flotta di velivoli più ridotta e meno personale. Il proprietario dello stesso sarà al 100% dello Stato italiano e prevede di riprendere le sue operazioni verso Ezeiza alla fine di marzo 2022. 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti