22 September 2021

Air Dolomiti collega Monaco di Baviera ad Aarhus, in Danimarca

[ 0 ]

Air Dolomiti aggiunge una nuova destinazione al network servito dall’hub di Monaco di Baviera: dal prossimo 9 luglio sarà raggiungibile Aarhus, seconda città della Danimarca, con due voli alla settimana operati in codeshare con Lufthansa e attivi il lunedì e il venerdì.

“L’avvio di questa rotta vuole essere un segnale incoraggiante dopo la difficile fase di ripartenza dovuta alla pandemia – afferma Joerg Eberhart, presidente & ceo di Air Dolomiti -. Il nuovo volo ci permette di stringere ulteriormente il legame con l’hub di Monaco di Baviera e di differenziare la nostra offerta garantendo dei voli punto a punto dalla Germania alla Danimarca”.

“I viaggiatori in arrivo ad Aarhus avranno accesso diretto alla straordinaria rete di rotte di Monaco di Baviera di Lufthansa, che conta oltre 100 destinazioni internazionali in tutto il mondo – aggiunge  Nicolai Krøyer, ceo dell’aeroporto danese – . Inoltre Monaco di Baviera è una destinazione turistica molto attraente, ancora relativamente sconosciuta a molti danesi, ma che rappresenta un’alternativa interessante alle classiche capitali europee per un soggiorno prolungato nel fine settimana, tutto l’anno”.

“Sono molto felice di questo nuovo collegamento che permetterà di raggiungere facilmente Aarhus da diverse città Italiane – conclude Ghita Scharling Sørensen, market director, Italy & France di VisitDenmark -. Aarhus è perfetta per un city break. Dall’esperienza urbana all’insegna di design, architettura, cultura e gastronomia, ad un’immersione nella natura in pieno lifestyle danese, Aarhus è una destinazione tutta da scoprire nel 2021, ricca di grandi e piccole meraviglie. Si respira l’atmosfera raccolta e accogliente di un piccolo borgo, dove tutte le principali attrazioni sono raggiungibili a piedi o in bicicletta. Ma la città è ideale anche per un soggiorno più lungo, per poter esplorare tutta la regione circostante. Il nuovo collegamento sarà un invito e un’opportunità anche per gli operatori di settore che potranno sviluppare la propria programmazione della Danimarca e proporre così nuove ed entusiasmanti esperienze”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti