30 July 2021

Nuova struttura sales dedicata al trade per Gnv

[ 0 ]

Matteo Della Valle

Due uffici inediti in cui confluiscono le unità di assistenza vendite e gruppi/to. Li ha voluti il nuovo passengers sales and marketing staff director di Grandi Navi Veloci, Matteo Della Valle. A capo delle unità appena create, Alessia Macrì, già retail sales and support manager, diventata Italy & Albania sales coordinator, con il compito di gestire la rete vendita dei due mercati (assistenzavendite@gnv.it), mentre Tania Carpentier, già responsabile commerciale per Francia e Belgio, ora coordina i mercati esteri (salesupport@gnv.it).

Ampliate anche le responsabilità dei due team, che ora includono l’analisi e il monitoraggio delle vendite, la formazioni e l’assistenza alla rete sales, il supporto all’utilizzo dei sistemi di prenotazione, la gestione e prenotazione di gruppi e tour operator, l’help desk di 1° livello e molte altre azioni di supporto alle adv. Queste avranno così a disposizione un unico punto di contatto aziendale, al fine di coordinare più rapidamente ed efficacemente la migliore soluzione a ciascuna problematica.

Tra le altre azioni messe in campo dalla compagnia, c’è l’apertura delle vendite fino al 31 marzo 2022, in modo da permettere alle agenzie di viaggio di posizionare il prodotto in un lasso di tempo più ampio, con una maggiore programmazione delle attività. Gnv ha inoltre rilanciato ad aprile il programma “Chi vuol essere banconista?”: ogni mese le adv registrate parteciperanno a un quiz di sei domande legate al prodotto, alla cultura e alle tradizioni del Mediterraneo; ogni tre risposte esatte i partecipanti riceveranno, in modalità instant win, un premio che consiste in buoni Amazon del valore di 10, 20 o 50 euro, mentre coloro che totalizzeranno sei risposte esatte avranno accesso all’estrazione di un premio mensile, ovvero uno smartphone di ultima generazione 5G, oltre ad accedere al maxi premio finale, che consiste in uno scooter 125.

La compagnia continua infine a investire in termini di miglioramento del servizio e incremento della capacità: nei primi sei mesi del 2021 ha in particolare annunciato l’apertura della linea Civitavecchia-Olbia, ha lanciato cinque nuovi collegamenti nelle isole Baleari e ha comunicato l’entrata in flotta di quattro nuove unità, tra cui la Bridge: una ro-pax di nuova costruzione e di ultima generazione.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti