26 May 2022

Avalon Waterways: sono sette le partenze dedicate al mercato italiano per l’estate 2022

[ 0 ]

Sette partenze di otto giorni sul Reno e sul Danubio, interamente operate in italiano, con l’obiettivo di offrire una vacanza intima e rilassata a bordo di un boat-ique hotel. E’ la programmazione estate 2022 che Avalon Waterways ha presentato in anteprima a un gruppo di una cinquantina di agenti Avalon specialist, partecipanti all’Eductour organizzato tra 10 e 14 aprile lungo il Danubio, da Vienna a Budapest. A luglio e agosto si alterneranno quindi le tre partenze di Romantico Reno da Basilea ad Amsterdam con la nave Avalon Visionary, e le quattro crociere di Incantevole Danubio da Norimberga a Budapest con la Avalon Illumination.

“Le nostre crociere sono un prodotto totalmente nuovo per il mercato italiano e ci sembrava questa l’occasione perfetta per far toccare con mano ai nostri agenti Specialist l’esperienza unica che Avalon Waterways può offrire in ogni viaggio” racconta il direttore commerciale della compagnia, Barbara Baldini -. Attraverso l’organizzazione di questo primo EducTour abbiamo dato la possibilità agli Avalon specialist di provare in prima persona i servizi offerti e i nostri plus, come il comfort delle nostre cabine, tra cui le Panorama suite fiore all’occhiello della nostra ospitalità, il food & beverage, le escursioni guidate, oltre al supporto professionale del nostro staff di bordo parlante italiano. Questo viaggio di formazione ci ha inoltre permesso di confrontarci e rafforzare la relazione con la nostra distribuzione”.

L’Eductour si inserisce in un più ampio programma di azioni rivolte agli agenti parte del club Avalon Specialist, che prevede anche training e incontri formativi, offerte riservate, strumenti di promozione e uno speciale sales kit per supportare gli specialist nel proporre il prodotto ai propri clienti high end. Sul mercato italiano Avalon Waterways prosegue le attività volte a incrementare la brand awareness, tramite l’implementazione di operazioni di co-marketing con i tour operator, oltre a campagne di digital advertising su testate di settore e sui principali media consumer di travel e lifestyle.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti