6 October 2022

Travel Quotidiano 25-27 gennaio 2017

[ 0 ]



7


Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 431803 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => VisitFlanders è partner della mostra “Rubens a Genova”, che proprio oggi apre al pubblico nelle sale di Palazzo Ducale. La grande esposizione (a cura di Nils Büttner e Anna Orlando), che sarà visitabile fino al 23 gennaio 2023, è un'occasione per riscoprire lo stretto legame tra il Maestro Fiammingo e la città di Genova, nonché tra questa e Anversa, luogo natale dell’artista dove si stabilì al termine del suo viaggio in Italia nel 1608, quando la città vive il suo massimo splendore. Tra il Cinquecento e il primo Seicento Anversa è forse il centro più ricco e il vero polo culturale a nord dell’Italia. Oggi, l’opera di Rubens è il filo conduttore di una visita culturale di Anversa, meta imprescindibile per chi vuole dare libero sfogo alla propria passione per l’arte e per chi cerca autenticità e bellezza: camminando per le strette vie del centro storico, dai nomi che rimandano a un passato di scambi con l’Italia, si toccano luoghi storici che ci raccontano di un artista poliedrico che ha profondamente contribuito a disegnare la principale “città barocca dei Paesi Bassi”. Anversa contemporanea è diventata una capitale mondiale della moda, con il Mode Museum a fare da cuore creativo pulsante, e si è riappropriata delle aree più centrali del porto, riqualificato grazie a un mix di edilizia residenziale, servizi e grandi realizzazioni culturali come il MAS, museo sull’acqua dedicato alla storia e all’identità di Anversa, e al Red Star Line Museum, che racconta la storia delle migrazioni europee verso il Nuovo Mondo.    [post_title] => VisitFlanders partner della mostra "Rubens a Genova", che apre oggi al pubblico [post_date] => 2022-10-06T13:44:35+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1665063875000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 431778 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L'Irlanda si affaccia sull'inverno forte di numerosi collegamenti aerei dall'Italia, che la rendono una destinazione facilmente raggiungibile lungo tutto l'arco dell'anno. Oltre ai numerosi voli Aer Lingus e Ryanair, raggiunti i livelli 2019, quest’anno verranno lanciati nuovi voli della low cost irlandese, Genova-Dublino, attivo due volte alla settimana, dal 30 ottobre, e Roma Fiumicino-Cork, altro bisettimanale, in partenza dal 31 ottobre. Una grande novità, che si aggiunge alle rotte già attive da Milano Bergamo e da Venezia a Cork, che in passato operavano solo d’estate ed ora saranno attive anche in inverno. Altro cruciale collegamento sarà il ritorno del volo Milano Bergamo-Belfast, operato sempre da Ryanair due volte alla settimana a partire dal 31 marzo 2023. In attesa dei dati definitivi sulla stagione 2022, il Turismo Irlandese stima fin d'ora che a livello complessivo i numeri prodotti dall’Europa si avvicinano a quelli del 2019: a inizio settembre i visitatori europei sono stati 2.257.000 e ad agosto 396.000, con un 8% in meno rispetto allo stesso mese del 2019.  L'ente parteciperà al prossimo Ttg Travel Experience, dove insieme ai partner locali, metterà in risalto i temi chiave della promozione 2023: sostenibilità, natura, soft adventure e outdoor, vacanze esclusive, cultura, golf e soggiorni di alta gamma. "Ci saranno poi eventi davvero per tutti i gusti, nuovi voli, “Winter in Dublin” e una fine dell’anno con sorprese straordinarie: tutti questi elementi proiettano l’Irlanda tra i Paesi più interessanti per una vacanza invernale ideale per differenti target - commenta Marcella Ercolini, direttrice di Turismo Irlandese in Italia -. L’Italia è in linea con la buona prestazione dell’area europea che, come evidenziano le statistiche, è quella che ha prodotto i numeri migliori su scala mondiale. Non possiamo ancora isolare dei dati precisi, ma la rete dei collegamenti dall’Italia ha raggiunto i livelli del 2019, garantendo quindi un cospicuo numero di voli verso l’Irlanda. I primi feedback dal trade e dalle compagnie aeree sono incoraggianti, e aspettiamo i dati definitivi per una valutazione puntuale sulla performance dell’anno”.  [post_title] => Irlanda anche d'inverno con i nuovi voli dall'Italia. Promozione 2023, dalla cultura al golf [post_date] => 2022-10-06T11:18:25+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1665055105000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 431783 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Un bilancio dell’anno positivo, anche se i numeri non sono ancora tornati a quelli del 2019. È quanto afferma Originaltour. “Alcune delle nostre destinazioni hanno riaperto soltanto ad anno già iniziato e nonostante una buona domanda e una altrettanto soddisfacente vendita, non siamo ancora ai livelli pre-pandemia - commenta Loredana Arcangeli, direttore generale del to -. Abbiamo venduto numerosi itinerari in Oman, abbinati alle isole dell’oceano Indiano, in particolare Seychelles e Maldive, soprattutto nel caso dei viaggi di nozze che, come prevedevamo, sono ripresi alla grande. L’Oman, che programmiamo da oltre trent’anni, continua a essere richiesto soprattutto per i sit in coach con piccoli gruppi. Relativamente alla fascia alta, sono molto gettonati gli itinerari della nostra linea Tour Avventura, che prevedono di visitare il paese in modo differente, scoprendo località insolite e con pernottamenti in campi mobili”. Buoni risultati anche per la Malesia che ha decisamente ripreso soprattutto in versione mare con molte richieste, sempre di viaggi di nozze, per l’eco-isola di Lankayan, nel mare di Sulu, a nord del Borneo Malese, che offre un ambiente intatto ed è da poco parco marino protetto, con una sola struttura, il Lankayan Dive, 24 chalet tutti realizzati con materiali naturali. “L’estate è stata caratterizzata dai cambiamenti e dagli annullamenti dei voli che hanno causato disagi se non veri e propri problemi alla nostra clientela e in molti casi ci siamo fatti carico anche di pagare gli hotel ai clienti anche se questo sarebbe stato compito delle compagnie aree, che spesso non sono intervenute - prosegue Loredana Arcangeli -. Una situazione spiacevole che è stata vissuta anche da altri colleghi tour operator. Adesso i problemi sono il rapporto euro-dollaro che ci penalizza con un cambio sfavorevole e l’aumento dei costi dei voli dovuto alla crisi energetica. Attualmente non stiamo ricorrendo ad adeguamenti prezzi e nemmeno a blocco a pagamento del prezzo del viaggio”. In estate, l’operatore ha già inserito online sul suo sito le proposte per le festività di Natale e Capodanno. Per l’Oman, partenze tra il 26 e il 30 dicembre per chi desidera festeggiare l’anno nuovo nel paese, con itinerari a bordo di fuoristrada, capodanno nel deserto ospiti di campi tendati, cenone compreso. Per queste speciali partenze sono inclusi anche i voli da Milano Malpensa con Oman Air. Quote a partire da 2.790 euro. Online anche il tour per trascorrere il Capodanno in Vietnam, con un itinerario che tocca tutte le principali località, Hanoi, Ho Chi Minh, Halong Bay, Lang Co, Da Nang e il delta del Mekong. Si parte da Milano Malpensa il 30 dicembre con volo Korean Airways e rientro l’8 gennaio; la quota parte da 2.490 euro, con trattamento di pensione completa, guida locale in italiano. [post_title] => Originaltour chiude una buona estate e si prepara all'inverno senza adeguamenti carburante [post_date] => 2022-10-06T10:59:02+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1665053942000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 431780 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Al via la nuova promo di Boscolo Tours destinata ai clienti delle agenzie di viaggio che da oggi fino al 23 ottobre prenoteranno i tour in partenza a dicembre: tutte le prenotazioni effettuate nel periodo indicato includeranno l’assicurazione Zero Rischi in omaggio, a garanzia di una copertura completa contro ogni imprevisto prima e durante il viaggio, incluso il rimborso integrale delle penali in caso di annullamento o interruzione. Un ulteriore strumento che Boscolo dedica al trade per supportare gli agenti nelle vendite degli ultimi mesi dell’anno sulle partenze tradizionali del periodo: dai mercatini di Natale in Italia e in Europa alle mete da scoprire nelle feste di fine anno, con molte proposte di viaggi guidati non solo nelle più belle regioni del nostro paese e tra le capitali del vecchio continente ma anche nei luoghi più suggestivi proposti dal catalogo Boscolo in Egitto, Giordania, Marocco e nella gettonatissima Turchia.   [post_title] => Boscolo: polizza Zero Rischi inclusa per le prenotazioni fino a 23 ottobre su partenze a dicembre [post_date] => 2022-10-06T10:51:25+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1665053485000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 431775 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il prossimo 11 ottobre torna al Palacongressi di Rimini l'Hospitality Day, giunto ormai alla sua nona edizione. Fin dal suo primo appuntamento, l’idea-guida dell’evento romagnolo  è sempre stata quella di offrire a un pubblico di albergatori, titolari di strutture extra alberghiere, imprenditori, architetti e designer, ristoratori e operatori turistici, investitori e sviluppatori di nuovi progetti, contenuti di alto profilo qualitativo, interessanti novità e soluzioni concrete per il settore. Organizzata da Teamwork Hospitality, società di consulenza e formazione alberghiera con 20 anni di esperienza, questa giornata costituisce un evento unico, caratterizzato da momenti di formazione e aggiornamento, con un programma di oltre 150 seminari distribuiti in 15 sale del Palacongressi. Gli interventi sono tenuti da testimonial internazionali dell’hotellerie, da imprenditori e da persone con esperienze significative da raccontare. Ma l'Hospitality Day è anche l’occasione di incontrare aziende di servizi e prodotti per la condivisione di esperienze, per raccogliere idee, stimoli e nuove ispirazioni che possano contribuire a crescere e lavorare meglio. Oltre ai seminari nelle sale, saranno inoltre in funzione cinque arene tematiche dedicate ad altrettanti argomenti: ristorazione, housekeeping, design, risorse umane e benessere. Cinque aree in cui si susseguiranno interventi, talk, interviste e dibattiti e dove si confronteranno esperti, testimonial e consulenti. Tra i relatori che hanno già confermato la loro presenza all’edizione 2022, Larry Mogelonsky, managing partner di Hotel Mogel Consulting, Andrea Berton, chef e founder, ristorante Berton Milano, Michil Costa, oste, imprenditore, uomo di natura, hotel La Perla, Berghotel Ladinia e albergo Posta Marcucci, Marco Piva, architetto e chairman dello studio omonimo, Roberto Costa, ceo & founder, Rc Group (CasaCosta e Macellaio Rc), Ludovica Rocchi, brand director R Collection Hotels, Bruno Mastroianni, filosofo, social media manager, giornalista. Al termine della giornata riminese, saranno quindi assegnati gli Hospitality Social Awards 2022: i riconoscimenti che vanno a premiare le migliori attività di social media marketing nel turismo e nell'ospitalità, giunti quest’anno all'undicesima edizione. [post_title] => L'11 ottobre torna a Rimini l'Hospitality Day [post_date] => 2022-10-06T10:45:25+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( [0] => nofascione ) [post_tag_name] => Array ( [0] => nofascione ) ) [sort] => Array ( [0] => 1665053125000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 431769 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => EasyJet vola alto verso l'estate 2023 mettendo in vendita circa 32.000 voli per viaggiare tra il 9 maggio e il 30 settembre 2023 dall’Italia verso numerose destinazioni del network. Un scelta fra circa 70 destinazioni raggiungibili con i collegamenti diretti di easyJet in 18 diversi Paesi tra Europa, Nord Africa e Medio Oriente. Le tariffe partono da 29,99 euro. Tornano dunque disponibili per le prenotazione le spiagge più belle del Mediterraneo, come quelle delle isole greche, raggiungibili dalle tre basi italiane di easyJet – Milano Malpensa, Napoli e Venezia. Ma anche la costa croata con le città di Dubrovnik e Spalato disponibili da Milano e da Napoli, così come le spiagge italiane della Puglia, della Campania, della Sicilia e della Sardegna. Intanto, in attesa dell'estate, dal prossimo 4 dicembre decollerà da Milano Malpensa il primo volo easyJet verso l'isola di Madeira; in calendario anche i voli per Rovaniemi che saranno disponibili per gli interi mesi di dicembre e gennaio. [post_title] => EasyJet: in vendita i voli per viaggiare dall'Italia nell'estate 2023 [post_date] => 2022-10-06T10:36:19+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1665052579000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 431771 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Non c'è soltanto il Nord America, con le sue preziose rotte, tra i mercati che Certares mira a far diventare strategici per Ita Airways, ma assumono rilievo anche America Latina e Africa. Nel primo caso si scommette sulla vasta presenza di discendenti italiani nella regione, nonché sull'emigrazione sudamericana quale zoccolo duro di clientela; nel secondo sulla capacità per alcune destinazioni di trasformarsi in rotte redditizie in tempi solitamente più veloci di quanto normalmente accada al lancio delle new entry. Sono questi gli ultimi dettagli che emergono dal piano del fondo Usa per il futuro di Ita Airways, secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera, oltre a un possibile maggior peso di Delta Air Lines che viene dato come partner industriale e una partecipazione del 10-15% nel capitale della compagnia aerea, con un investimento di 80-100 milioni di euro.  La grande attenzione alle regioni del sud del mondo pone poi l'aeroporto di Roma Fiumicino in una posizione centrale quale hub per i collegamenti con l’America Latina e l’Africa.  Intanto, Certares si appresta a incontrare il prossimo 11 ottobre i sindacati del settore, mentre l'intero dossier Ita verrà "personalmente attenzionato da Giorgia Meloni" come sottolineato da Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia: l'ennesima sfida per il nuovo esecutivo che si appresta a governare il paese. [post_title] => Ita Airways-Certares e quel progetto che fa rotta verso il Sud del mondo [post_date] => 2022-10-06T10:25:41+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( [0] => topnews ) [post_tag_name] => Array ( [0] => Top News ) ) [sort] => Array ( [0] => 1665051941000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 431761 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Expedia Group introduce nuove funzionalità a supporto dei consulenti di viaggio. Tali funzionalità sono disponibili per i membri dell’Expedia Travel Agent Affiliate Program (Taap) e comprendono l'estensione della Live Agent Chat per i consulenti e una procedura ottimizzata per realizzare i preventivi. "I consulenti di viaggio continuano a svolgere un ruolo cruciale nel settore e siamo entusiasti di fornire loro le risorse necessarie per avere un impatto ancora maggiore sui viaggiatori di oggi" afferma Mirco De Pellegrin, director Retail Distribution, Expedia Group. La Live Agent Chat mette in contatto in qualsiasi momento i consulenti Taap direttamente con un agente. Il servizio, già attivo negli Stati Uniti e in Canada, sarà ora accessibile anche in altri mercati, tra cui Australia, Belgio, Irlanda, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Filippine, Singapore e Regno Unito. Nei prossimi mesi, Taap estenderà la Live Agent Chat anche ad altri Paesi e verrà di conseguenza tradotta nelle lingue locali. Le nuove funzionalità del servizio di preventivazione consentono ai consulenti Taap di nominare e salvare i preventivi per il futuro, di rivederli e modificarli e di iniziare rapidamente la prenotazione da un preventivo salvato. Inoltre, l'aggiornamento consente ai consulenti di tenere traccia e gestire tutti i loro preventivi in un unico posto per una maggiore visibilità e comodità. Expedia Group prevede anche l'aumento delle risorse di marketing per i consulenti, che comprendono più di 300 modelli personalizzabili per i social media, l'email marketing, i banner e molto altro.   [post_title] => Expedia supporta gli agenti di viaggio affiliati a Taap con nuove funzionalità [post_date] => 2022-10-06T09:59:18+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1665050358000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 431751 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il Cdc statunitense (Centers for Disease Control and Prevention) ha posto fine all'emissione di consigli di viaggio relativi alla situazione del Covid-19 nei singoli Paesi. D'ora in avanti verrà emesso un avviso solo nel caso in cui un Paese registri un picco di varianti di Covid-19 o un'altra situazione di salute pubblica preoccupante. Secondo quanto dichiarato dal Cdc, la decisione è stata presa in considerazione del sempre "minore numero di Paesi che sta effettuando test o segnalando casi di Covid-19 (...) La capacità del Cdc di valutare accuratamente i livelli di Covid-19 per la maggior parte delle destinazioni visitate dai viaggiatori americani è pertanto limitata".   Il Cdc consiglia comunque ai viaggiatori di effettuare test Covid di controllo, prima di imbarcarsi sui voli di ritorno verso gli Stati Uniti.   [post_title] => Il Cdc statunitense mette fine agli avvisi di viaggio sul Covid per i singoli Paesi [post_date] => 2022-10-06T09:34:25+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1665048865000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "travel quotidiano 25 27 gennaio 2017" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":66,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":3769,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"431803","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"VisitFlanders è partner della mostra “Rubens a Genova”, che proprio oggi apre al pubblico nelle sale di Palazzo Ducale. La grande esposizione (a cura di Nils Büttner e Anna Orlando), che sarà visitabile fino al 23 gennaio 2023, è un'occasione per riscoprire lo stretto legame tra il Maestro Fiammingo e la città di Genova, nonché tra questa e Anversa, luogo natale dell’artista dove si stabilì al termine del suo viaggio in Italia nel 1608, quando la città vive il suo massimo splendore.\r\n\r\nTra il Cinquecento e il primo Seicento Anversa è forse il centro più ricco e il vero polo culturale a nord dell’Italia. Oggi, l’opera di Rubens è il filo conduttore di una visita culturale di Anversa, meta imprescindibile per chi vuole dare libero sfogo alla propria passione per l’arte e per chi cerca autenticità e bellezza: camminando per le strette vie del centro storico, dai nomi che rimandano a un passato di scambi con l’Italia, si toccano luoghi storici che ci raccontano di un artista poliedrico che ha profondamente contribuito a disegnare la principale “città barocca dei Paesi Bassi”.\r\n\r\nAnversa contemporanea è diventata una capitale mondiale della moda, con il Mode Museum a fare da cuore creativo pulsante, e si è riappropriata delle aree più centrali del porto, riqualificato grazie a un mix di edilizia residenziale, servizi e grandi realizzazioni culturali come il MAS, museo sull’acqua dedicato alla storia e all’identità di Anversa, e al Red Star Line Museum, che racconta la storia delle migrazioni europee verso il Nuovo Mondo. \r\n\r\n ","post_title":"VisitFlanders partner della mostra \"Rubens a Genova\", che apre oggi al pubblico","post_date":"2022-10-06T13:44:35+00:00","category":["estero"],"category_name":["Estero"],"post_tag":[]},"sort":[1665063875000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"431778","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"L'Irlanda si affaccia sull'inverno forte di numerosi collegamenti aerei dall'Italia, che la rendono una destinazione facilmente raggiungibile lungo tutto l'arco dell'anno. Oltre ai numerosi voli Aer Lingus e Ryanair, raggiunti i livelli 2019, quest’anno verranno lanciati nuovi voli della low cost irlandese, Genova-Dublino, attivo due volte alla settimana, dal 30 ottobre, e Roma Fiumicino-Cork, altro bisettimanale, in partenza dal 31 ottobre. Una grande novità, che si aggiunge alle rotte già attive da Milano Bergamo e da Venezia a Cork, che in passato operavano solo d’estate ed ora saranno attive anche in inverno. Altro cruciale collegamento sarà il ritorno del volo Milano Bergamo-Belfast, operato sempre da Ryanair due volte alla settimana a partire dal 31 marzo 2023. In attesa dei dati definitivi sulla stagione 2022, il Turismo Irlandese stima fin d'ora che a livello complessivo i numeri prodotti dall’Europa si avvicinano a quelli del 2019: a inizio settembre i visitatori europei sono stati 2.257.000 e ad agosto 396.000, con un 8% in meno rispetto allo stesso mese del 2019. \r\n\r\nL'ente parteciperà al prossimo Ttg Travel Experience, dove insieme ai partner locali, metterà in risalto i temi chiave della promozione 2023: sostenibilità, natura, soft adventure e outdoor, vacanze esclusive, cultura, golf e soggiorni di alta gamma.\r\n\r\n\"Ci saranno poi eventi davvero per tutti i gusti, nuovi voli, “Winter in Dublin” e una fine dell’anno con sorprese straordinarie: tutti questi elementi proiettano l’Irlanda tra i Paesi più interessanti per una vacanza invernale ideale per differenti target - commenta Marcella Ercolini, direttrice di Turismo Irlandese in Italia -. L’Italia è in linea con la buona prestazione dell’area europea che, come evidenziano le statistiche, è quella che ha prodotto i numeri migliori su scala mondiale. Non possiamo ancora isolare dei dati precisi, ma la rete dei collegamenti dall’Italia ha raggiunto i livelli del 2019, garantendo quindi un cospicuo numero di voli verso l’Irlanda. I primi feedback dal trade e dalle compagnie aeree sono incoraggianti, e aspettiamo i dati definitivi per una valutazione puntuale sulla performance dell’anno”. ","post_title":"Irlanda anche d'inverno con i nuovi voli dall'Italia. Promozione 2023, dalla cultura al golf","post_date":"2022-10-06T11:18:25+00:00","category":["estero"],"category_name":["Estero"],"post_tag":[]},"sort":[1665055105000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"431783","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Un bilancio dell’anno positivo, anche se i numeri non sono ancora tornati a quelli del 2019. È quanto afferma Originaltour. “Alcune delle nostre destinazioni hanno riaperto soltanto ad anno già iniziato e nonostante una buona domanda e una altrettanto soddisfacente vendita, non siamo ancora ai livelli pre-pandemia - commenta Loredana Arcangeli, direttore generale del to -. Abbiamo venduto numerosi itinerari in Oman, abbinati alle isole dell’oceano Indiano, in particolare Seychelles e Maldive, soprattutto nel caso dei viaggi di nozze che, come prevedevamo, sono ripresi alla grande. L’Oman, che programmiamo da oltre trent’anni, continua a essere richiesto soprattutto per i sit in coach con piccoli gruppi. Relativamente alla fascia alta, sono molto gettonati gli itinerari della nostra linea Tour Avventura, che prevedono di visitare il paese in modo differente, scoprendo località insolite e con pernottamenti in campi mobili”.\r\n\r\nBuoni risultati anche per la Malesia che ha decisamente ripreso soprattutto in versione mare con molte richieste, sempre di viaggi di nozze, per l’eco-isola di Lankayan, nel mare di Sulu, a nord del Borneo Malese, che offre un ambiente intatto ed è da poco parco marino protetto, con una sola struttura, il Lankayan Dive, 24 chalet tutti realizzati con materiali naturali.\r\n\r\n“L’estate è stata caratterizzata dai cambiamenti e dagli annullamenti dei voli che hanno causato disagi se non veri e propri problemi alla nostra clientela e in molti casi ci siamo fatti carico anche di pagare gli hotel ai clienti anche se questo sarebbe stato compito delle compagnie aree, che spesso non sono intervenute - prosegue Loredana Arcangeli -. Una situazione spiacevole che è stata vissuta anche da altri colleghi tour operator. Adesso i problemi sono il rapporto euro-dollaro che ci penalizza con un cambio sfavorevole e l’aumento dei costi dei voli dovuto alla crisi energetica. Attualmente non stiamo ricorrendo ad adeguamenti prezzi e nemmeno a blocco a pagamento del prezzo del viaggio”.\r\n\r\nIn estate, l’operatore ha già inserito online sul suo sito le proposte per le festività di Natale e Capodanno. Per l’Oman, partenze tra il 26 e il 30 dicembre per chi desidera festeggiare l’anno nuovo nel paese, con itinerari a bordo di fuoristrada, capodanno nel deserto ospiti di campi tendati, cenone compreso. Per queste speciali partenze sono inclusi anche i voli da Milano Malpensa con Oman Air. Quote a partire da 2.790 euro. Online anche il tour per trascorrere il Capodanno in Vietnam, con un itinerario che tocca tutte le principali località, Hanoi, Ho Chi Minh, Halong Bay, Lang Co, Da Nang e il delta del Mekong. Si parte da Milano Malpensa il 30 dicembre con volo Korean Airways e rientro l’8 gennaio; la quota parte da 2.490 euro, con trattamento di pensione completa, guida locale in italiano.","post_title":"Originaltour chiude una buona estate e si prepara all'inverno senza adeguamenti carburante","post_date":"2022-10-06T10:59:02+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1665053942000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"431780","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Al via la nuova promo di Boscolo Tours destinata ai clienti delle agenzie di viaggio che da oggi fino al 23 ottobre prenoteranno i tour in partenza a dicembre: tutte le prenotazioni effettuate nel periodo indicato includeranno l’assicurazione Zero Rischi in omaggio, a garanzia di una copertura completa contro ogni imprevisto prima e durante il viaggio, incluso il rimborso integrale delle penali in caso di annullamento o interruzione.\r\n\r\nUn ulteriore strumento che Boscolo dedica al trade per supportare gli agenti nelle vendite degli ultimi mesi dell’anno sulle partenze tradizionali del periodo: dai mercatini di Natale in Italia e in Europa alle mete da scoprire nelle feste di fine anno, con molte proposte di viaggi guidati non solo nelle più belle regioni del nostro paese e tra le capitali del vecchio continente ma anche nei luoghi più suggestivi proposti dal catalogo Boscolo in Egitto, Giordania, Marocco e nella gettonatissima Turchia.\r\n\r\n ","post_title":"Boscolo: polizza Zero Rischi inclusa per le prenotazioni fino a 23 ottobre su partenze a dicembre","post_date":"2022-10-06T10:51:25+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1665053485000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"431775","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Il prossimo 11 ottobre torna al Palacongressi di Rimini l'Hospitality Day, giunto ormai alla sua nona edizione. Fin dal suo primo appuntamento, l’idea-guida dell’evento romagnolo  è sempre stata quella di offrire a un pubblico di albergatori, titolari di strutture extra alberghiere, imprenditori, architetti e designer, ristoratori e operatori turistici, investitori e sviluppatori di nuovi progetti, contenuti di alto profilo qualitativo, interessanti novità e soluzioni concrete per il settore.\r\n\r\nOrganizzata da Teamwork Hospitality, società di consulenza e formazione alberghiera con 20 anni di esperienza, questa giornata costituisce un evento unico, caratterizzato da momenti di formazione e aggiornamento, con un programma di oltre 150 seminari distribuiti in 15 sale del Palacongressi. Gli interventi sono tenuti da testimonial internazionali dell’hotellerie, da imprenditori e da persone con esperienze significative da raccontare. Ma l'Hospitality Day è anche l’occasione di incontrare aziende di servizi e prodotti per la condivisione di esperienze, per raccogliere idee, stimoli e nuove ispirazioni che possano contribuire a crescere e lavorare meglio. Oltre ai seminari nelle sale, saranno inoltre in funzione cinque arene tematiche dedicate ad altrettanti argomenti: ristorazione, housekeeping, design, risorse umane e benessere. Cinque aree in cui si susseguiranno interventi, talk, interviste e dibattiti e dove si confronteranno esperti, testimonial e consulenti.\r\n\r\nTra i relatori che hanno già confermato la loro presenza all’edizione 2022, Larry Mogelonsky, managing partner di Hotel Mogel Consulting, Andrea Berton, chef e founder, ristorante Berton Milano, Michil Costa, oste, imprenditore, uomo di natura, hotel La Perla, Berghotel Ladinia e albergo Posta Marcucci, Marco Piva, architetto e chairman dello studio omonimo, Roberto Costa, ceo & founder, Rc Group (CasaCosta e Macellaio Rc), Ludovica Rocchi, brand director R Collection Hotels, Bruno Mastroianni, filosofo, social media manager, giornalista.\r\n\r\nAl termine della giornata riminese, saranno quindi assegnati gli Hospitality Social Awards 2022: i riconoscimenti che vanno a premiare le migliori attività di social media marketing nel turismo e nell'ospitalità, giunti quest’anno all'undicesima edizione.","post_title":"L'11 ottobre torna a Rimini l'Hospitality Day","post_date":"2022-10-06T10:45:25+00:00","category":["mercato_e_tecnologie"],"category_name":["Mercato e tecnologie"],"post_tag":["nofascione"],"post_tag_name":["nofascione"]},"sort":[1665053125000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"431769","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"EasyJet vola alto verso l'estate 2023 mettendo in vendita circa 32.000 voli per viaggiare tra il 9 maggio e il 30 settembre 2023 dall’Italia verso numerose destinazioni del network.\r\nUn scelta fra circa 70 destinazioni raggiungibili con i collegamenti diretti di easyJet in 18 diversi Paesi tra Europa, Nord Africa e Medio Oriente. Le tariffe partono da 29,99 euro.\r\nTornano dunque disponibili per le prenotazione le spiagge più belle del Mediterraneo, come quelle delle isole greche, raggiungibili dalle tre basi italiane di easyJet – Milano Malpensa, Napoli e Venezia. Ma anche la costa croata con le città di Dubrovnik e Spalato disponibili da Milano e da Napoli, così come le spiagge italiane della Puglia, della Campania, della Sicilia e della Sardegna.\r\nIntanto, in attesa dell'estate, dal prossimo 4 dicembre decollerà da Milano Malpensa il primo volo easyJet verso l'isola di Madeira; in calendario anche i voli per Rovaniemi che saranno disponibili per gli interi mesi di dicembre e gennaio.","post_title":"EasyJet: in vendita i voli per viaggiare dall'Italia nell'estate 2023","post_date":"2022-10-06T10:36:19+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1665052579000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"431771","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Non c'è soltanto il Nord America, con le sue preziose rotte, tra i mercati che Certares mira a far diventare strategici per Ita Airways, ma assumono rilievo anche America Latina e Africa. Nel primo caso si scommette sulla vasta presenza di discendenti italiani nella regione, nonché sull'emigrazione sudamericana quale zoccolo duro di clientela; nel secondo sulla capacità per alcune destinazioni di trasformarsi in rotte redditizie in tempi solitamente più veloci di quanto normalmente accada al lancio delle new entry.\r\n\r\nSono questi gli ultimi dettagli che emergono dal piano del fondo Usa per il futuro di Ita Airways, secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera, oltre a un possibile maggior peso di Delta Air Lines che viene dato come partner industriale e una partecipazione del 10-15% nel capitale della compagnia aerea, con un investimento di 80-100 milioni di euro. \r\n\r\nLa grande attenzione alle regioni del sud del mondo pone poi l'aeroporto di Roma Fiumicino in una posizione centrale quale hub per i collegamenti con l’America Latina e l’Africa. \r\n\r\nIntanto, Certares si appresta a incontrare il prossimo 11 ottobre i sindacati del settore, mentre l'intero dossier Ita verrà \"personalmente attenzionato da Giorgia Meloni\" come sottolineato da Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia: l'ennesima sfida per il nuovo esecutivo che si appresta a governare il paese.","post_title":"Ita Airways-Certares e quel progetto che fa rotta verso il Sud del mondo","post_date":"2022-10-06T10:25:41+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":["topnews"],"post_tag_name":["Top News"]},"sort":[1665051941000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"431761","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Expedia Group introduce nuove funzionalità a supporto dei consulenti di viaggio. Tali funzionalità sono disponibili per i membri dell’Expedia Travel Agent Affiliate Program (Taap) e comprendono l'estensione della Live Agent Chat per i consulenti e una procedura ottimizzata per realizzare i preventivi.\r\n\"I consulenti di viaggio continuano a svolgere un ruolo cruciale nel settore e siamo entusiasti di fornire loro le risorse necessarie per avere un impatto ancora maggiore sui viaggiatori di oggi\" afferma Mirco De Pellegrin, director Retail Distribution, Expedia Group.\r\nLa Live Agent Chat mette in contatto in qualsiasi momento i consulenti Taap direttamente con un agente. Il servizio, già attivo negli Stati Uniti e in Canada, sarà ora accessibile anche in altri mercati, tra cui Australia, Belgio, Irlanda, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Filippine, Singapore e Regno Unito. Nei prossimi mesi, Taap estenderà la Live Agent Chat anche ad altri Paesi e verrà di conseguenza tradotta nelle lingue locali.\r\nLe nuove funzionalità del servizio di preventivazione consentono ai consulenti Taap di nominare e salvare i preventivi per il futuro, di rivederli e modificarli e di iniziare rapidamente la prenotazione da un preventivo salvato. Inoltre, l'aggiornamento consente ai consulenti di tenere traccia e gestire tutti i loro preventivi in un unico posto per una maggiore visibilità e comodità.\r\nExpedia Group prevede anche l'aumento delle risorse di marketing per i consulenti, che comprendono più di 300 modelli personalizzabili per i social media, l'email marketing, i banner e molto altro.\r\n ","post_title":"Expedia supporta gli agenti di viaggio affiliati a Taap con nuove funzionalità","post_date":"2022-10-06T09:59:18+00:00","category":["mercato_e_tecnologie"],"category_name":["Mercato e tecnologie"],"post_tag":[]},"sort":[1665050358000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"431751","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Il Cdc statunitense (Centers for Disease Control and Prevention) ha posto fine all'emissione di consigli di viaggio relativi alla situazione del Covid-19 nei singoli Paesi. D'ora in avanti verrà emesso un avviso solo nel caso in cui un Paese registri un picco di varianti di Covid-19 o un'altra situazione di salute pubblica preoccupante.\r\n\r\nSecondo quanto dichiarato dal Cdc, la decisione è stata presa in considerazione del sempre \"minore numero di Paesi che sta effettuando test o segnalando casi di Covid-19 (...) La capacità del Cdc di valutare accuratamente i livelli di Covid-19 per la maggior parte delle destinazioni visitate dai viaggiatori americani è pertanto limitata\".\r\n\r\n \r\n\r\nIl Cdc consiglia comunque ai viaggiatori di effettuare test Covid di controllo, prima di imbarcarsi sui voli di ritorno verso gli Stati Uniti.\r\n\r\n ","post_title":"Il Cdc statunitense mette fine agli avvisi di viaggio sul Covid per i singoli Paesi","post_date":"2022-10-06T09:34:25+00:00","category":["estero"],"category_name":["Estero"],"post_tag":[]},"sort":[1665048865000]}]}}

Lascia un commento