21 September 2021

Ergo: in tutte le polizze la copertura per quarantena da Covid

[ 0 ]

Daniela Panetta, direttore commerciale Ergo Assicurazione Viaggi

Ergo Assicurazione Viaggi estende in tutte le sue polizze, la copertura per quarantena derivante da Covid-19, sia per il viaggio in corso che per l’annullamento dello stesso prima della partenza.

Nell’ottica di offrire sempre maggiori garanzie ai propri assicurati e di sostenere il mercato dei tour operator e delle agenzie di viaggi in questo momento di grande incertezza, da oggi tutte le polizze emesse da Ergo copriranno, oltre che spese mediche e annullamento, i costi derivanti dalla quarantena per Covid-19.

In altri termini significa che, a chiunque sottoscriva uno dei prodotti Ergo Assicurazione Viaggi, verranno rimborsate le spese sostenute sia qualora manifesti prima del viaggio sintomi del Covid-19, sia nel caso in cui il contatto con un “positivo” lo costringa alla quarantena fiduciaria e conseguente annullamento del viaggio.

Il nostro impegno verso il mercato non si è mai fermato e con l’inclusione della copertura quarantena dimostriamo di poter andare incontro alle reali esigenze dei viaggiatori -ha commentato Daniela Panetta, direttore commerciale Ergo Assicurazione Viaggio -. Dopo un’analisi attenta dei costi, abbiamo deciso di inserire la quarantena nelle condizioni standard, senza farne oggetto di un prodotto aggiuntivo soggetto a costo separato ed ulteriore. Un benefit che vuole essere anche una dimostrazione di riguardo verso la filiera, che ci auguriamo si rivelerà premiante nei prossimi mesi“.

Allo stesso modo, se la malattia si presenta durante il viaggio, oltre alle prestazioni di assistenza previste dalla polizza e di rimborso per eventuali spese mediche, si potrà ottenere la copertura dei costi generati dalla prolungata permanenza obbligata, e lo stesso tipo di garanzia verrà applicato anche in caso di permanenza prolungata dovuta a contatto con un “positivo” e a conseguente quarantena obbligatoria.

L’assicurazione di viaggio non è più solo una garanzia fondamentale per chi intraprende viaggi all’estero, come peraltro raccomandato dal Ministero degli Affari Esteri, ma pure un incentivo per gli agenti di viaggio per stimolare le prenotazioni, anche all’interno del nostro Paese.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti