16 July 2024

Dopo Abu Dhabi, per Travel Hashtag ora arriva anche il momento di Londra

[ 0 ]

Nicola Romanelli

E’ #welcometothefuture l’hashtag dell’appuntamento londinese del format ideato da Nicola Romanelli. Dopo Abu Dhabi, suo esordio fuori dai confini nazionali, Travel Hashtag apre infatti il 2022 con l’annuncio di una nuova tappa internazionale, nella capitale inglese, il prossimo 1° marzo. A Londra si parlerà di luxury hospitality, mobility of the future, aviation, digitalizzazione nella ristorazione e di Italia, destinazione top of mind per il mercato britannico.

“Siamo pronti a debuttare in una delle capitali più elettrizzanti del mondo – spiega lo stesso Romanelli –. Sarà un’edizione su misura per il mercato Uk, ospitata presso una delle venue più prestigiose di Londra, il Granaio, location storica a due passi da Piccadilly Circus”. L’edizione britannica di Travel Hashtag vedrà la partecipazione di speaker d’eccezione come Sir Rocco Forte (del gruppo omonimo), Giorgio Palmucci (Enit), Chris Tarry (Ctaira), Kevin Stovey (Evinco), Ian Dockreay (Equator Learning) e Giuseppe Cianci (booknbook). Tra i partner, anche Melìa Hotels.

“L’interesse e il coinvolgimento riscontrato in Inghilterra relativamente al nostro format di conferenza – spiega Gianni Leone, managing director di Travel Hashtag – potrebbe portarci a riflettere sull’opportunità di rendere quello londinese un appuntamento fisso con cadenza annuale”.

Condividi



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471439 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ita Airways e Croce Rossa Italiana hanno sottoscritto un protocollo d’intesa volta a rafforzare la collaborazione tra le due parti, con l’attivazione di iniziative congiunte legate alla formazione, all’advocacy, all’informazione e alla sensibilizzazione su alcune tematiche di interesse prioritario comune. L’intesa è stata raggiunta in concomitanza con l’Anniversario dei 160 anni della Croce Rossa Italiana: per celebrare questa ricorrenza, il logo dei 160 anni della Cri è stato apposto sulla livrea di un Airbus A319 di Ita, dedicato alla campionessa Novella Calligaris.   «Croce Rossa Italiana e Ita condividono principi legati alla sostenibilità sociale e alla tutela della salute e della vita -  ha dichiarato Andrea Benassi, direttore generale Ita Airways – Vedere volare il logo dedicato ai 160 anni della Croce Rossa su un nostro aereo testimonia l’impegno congiunto nel diffondere la cultura dell’attenzione verso le comunità e le persone in situazioni di vulnerabilità». «È importante sapere di poter contare sul supporto della Compagnia aerea per eccellenza del nostro Paese - ha aggiunto Rosario Valastro, presidente della Croce Rossa Italiana -. Siamo insieme per condividere un percorso che ci vedrà camminare gli uni accanto agli altri, anche nelle attività formative per il primo soccorso. Ringrazio Ita Airways per la sensibilità dimostrata in un momento tanto importante per noi, il nostro 160esimo anniversario, che mi auguro possa essere per le volontarie e i volontari della Criuno stimolo concreto davanti alle sfide che ci vedranno impegnati ovunque per chiunque abbia bisogno di aiuto». [post_title] => Ita Airways: nuovo sodalizio con Croce Rossa Italiana [post_date] => 2024-07-15T11:40:23+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721043623000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471432 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Aegean ha trasportato 4,4 milioni di passeggeri nel secondo trimestre del 2024, pari ad una crescita dell'8%; nel primo semestre 2024, il totale passeggeri ha segnato quota 7,3 milioni, +9% rispetto allo scorso anno. Nel secondo trimestre la compagnia greca ha offerto 5,4 milioni di posti, il 9% in più rispetto al 2023, mentre per l'intero anno l'offerta si attesta a 19,8 milioni di posti, quasi il 6% in più rispetto al 2023. La crescita equilibrata del traffico passeggeri registrata sia sulla rete domestica che su quella internazionale deriva dall'aumento del traffico all'aeroporto di Atene, già affermato come hub chiave per i voli internazionali a lungo raggio in arrivo dai mercati extra-Ue, e dalla maggiore connettività tra la Grecia e gli altri principali hub europei con attività simili (Londra, Francoforte, Istanbul, Dubai), che fungono da punto di collegamento con le destinazioni insulari attraverso la rete nazionale di Aegean. Il traffico passeggeri internazionale da e per Atene, che ha raggiunto un aumento del 13%, si basa sulla decisione della compagnia di investire ulteriormente con un aumento della capacità e delle frequenze da/per gli hub europei e i principali mercati internazionali, come Germania, Regno Unito, Cipro, Turchia, l'area del Golfo e i Paesi Baltici. Anche il traffico passeggeri da/per l'aeroporto di Salonicco "Makedonia" è aumentato del 12% nel secondo trimestre, con oltre 500.000 passeggeri trasportati nella prima metà del 2024, a conferma della crescita costante di Salonicco come destinazione per tutto l'anno. [post_title] => Aegean in accelerata: 7,3 mln di passeggeri nel primo semestre, in aumento del 9% [post_date] => 2024-07-15T11:26:41+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721042801000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471433 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Civitatis lancia una campagna globale con oltre 20.000 € di premi per le agenzie di viaggio. Scopri di più e partecipa! [post_title] => Civitatis lancia una campagna globale per le agenzie di viaggio. [post_date] => 2024-07-15T11:21:02+00:00 [category] => Array ( [0] => travel-comunica ) [category_name] => Array ( [0] => Travel Comunica ) [post_tag] => Array ( [0] => agenzia [1] => agenzia-di-viaggi [2] => campagna-globale [3] => civitatis [4] => portale-civitatis ) [post_tag_name] => Array ( [0] => agenzia [1] => agenzia di viaggi [2] => campagna globale [3] => civitatis [4] => portale civitatis ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721042462000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471404 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Due crociere benessere comprensive di programmi ad hoc dedicati all'healthy aging, alla nutrizione funzionale, al fitness, al benessere mentale e al detox fisico e intellettivo. Le proporrà Crystal Cruises sulla sua Symphony in partenza il prossimo 1° dicembre da Barcellona e due settimane dopo da Tema, in Ghana. Entrambi gli itinerari, di 14 notti, sono stati disegnati in collaborazione con nutrizionisti, specialisti di yoga, meditazione e sport, nonché scienziati di notorietà internazionale. A bordo sarà pure possibile seguire una dieta ad hoc per la riduzione del peso. Il primo viaggio includerà tappe a Gibilterra, alle Canarie e a Capo Verde. Il secondo si muoverà invece alla volta di Cape Town, con uno stop in Namibia. "E' importante che la nostra offerta si adegui ai gusti e alle esigenze di un pubblico in continua evoluzione - spiega la head nutritionist di Crystal, Dalila Roglieri -. E ciò tenuto anche conto che il benessere sta diventando una delle principali priorità di molti dei nostri ospiti". [post_title] => Crystal lancia due crociere benessere. Si parte a dicembre da Barcellona e dal Ghana [post_date] => 2024-07-15T10:19:24+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721038764000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471366 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Luxforsale, il portale per la compravendita di immobili nel segmento luxury, lancia la sezione online Travel & Concierge per rispondere alla crescente domanda di esclusività e personalizzazione, alla luce sia delle più recenti tendenze di mercato, sia delle previsioni emerse nel suo ultimo Osservatorio 2024. Secondo i dati raccolti, il settore immobiliare di lusso crescerà infatti ancora nel secondo semestre di quest’anno in Italia. La novità punta perciò a integrare nell’offerta di Luxforsale servizi accessori in grado di soddisfare i viaggiatori di lusso con esperienze speciali: noleggio di supercar, yachting, Ncc (noleggio con conducente), concierge 24 ore su 24, attività su misura. I nuovi servizi Tra queste ultime, si possono citare il servizio di chef privato o l’istruttore di fitness a domicilio, così come il fotografo, l’istruttore di tennis o di golf, il make-up & hair stylist. O ancora, la possibilità di essere accompagnati da una guida turistica, da personale di sicurezza, da un personal shopper e molto altro. A capo della nuova sezione sono state poste Giada Marabotto (già socia Luxforsale) e Asia Natali, esperte in travel e hospitality. «I clienti del segmento luxury – commenta Claudio Citzia, ceo di Luxforsale - manifestano esigenze sempre più orientate alla privacy e alla qualità, con una spiccata attenzione ai dettagli. Elementi di unicità e personalizzazione delle esperienze diventano perciò centrali nella proposta turistica. La nuova gamma di servizi Travel & Concierge ci permetterà di presidiare questo mercato offrendo un trattamento all-inclusive che va oltre la compravendita di immobili di lusso o gli affitti brevi”. [post_title] => Luxforsale lancia la sezione online Travel & Concierge con servizi dedicati [post_date] => 2024-07-15T10:12:43+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721038363000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471414 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Qantas è tornata a volare nei cieli di Parigi, per la prima volta dopo 20 anni, con un collegamento diretto da Perth che è il più lungo volo non-stop per la Francia da qualsiasi parte del mondo. La rotta viene servita con quattro frequenze alla settimana, in concomitanza al picco di traffico estivo nonché con i giochi Olimpici e Paralimpici, prima di passare a tre servizi settimanali, dalla metà di agosto in poi. La nuota tratta aggiungerà all'offerta di Qantas altri 75.000 posti all'anno tra l'Australia e l'Europa. Vanessa Hudson, amministratore delegato del Gruppo Qantas, ha sottolineato che il ritorno della compagnia di bandiera a Parigi fa seguito al successo dei suoi servizi non-stop in Europa. «Negli ultimi anni abbiamo assistito a un aumento significativo dei passeggeri che desiderano volare direttamente sulle rotte a lungo raggio, evitando gli scali, ove possibile. I nostri voli diretti da Perth a Londra e Roma registrano una delle più alte soddisfazioni per i clienti del nostro network internazionale». I collegamenti sono operati con Boeing 787-9 Dreamliner. Grazie alle continue connessioni con Sydney, Melbourne, Brisbane e altre grandi città, Perth diventa la porta d'accesso a Parigi per l'Australia: per i turisti francesi che desiderano esplorare le meraviglie naturali dell'Australia, Qantas offre collegamenti con oltre 60 destinazioni in tutto il Paese.     [post_title] => Qantas rilancia sull'Europa e torna a Parigi dopo 20 anni: voli da Perth 4 volte a settimana [post_date] => 2024-07-15T10:01:17+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721037677000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471412 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Lufthansa rivede al ribasso le stime di utile per l'intero 2024, definendo lo scenario «sempre più sfidante» a causa dei costi unitari in aumento e dei prezzi dei biglietti in calo. L'utile operativo rettificato è ora previsto tra 1,4 e 1,8 miliardi di euro, una decisa flessione se paragonata alla precedente previsione di circa 2,2 miliardi di euro. Anche il flusso di cassa rettificato sarà di molto inferiore al miliardo di euro, contro l'obiettivo iniziale di almeno un miliardo di euro. In questo quadro la compagnia tedesca ha anche anticipato che avvierà un «programma di turnaround completo» per affrontare queste sfide. Nel secondo trimestre del 2024, Lufthansa ha registrato un risultato prima degli oneri finanziari di 686 milioni di euro e un cash flow di 573 milioni di euro.  Il colosso tedesco imputa quindi le difficoltà di Lufthansa con una serie di “inefficienze” che colpiscono sia lei sia il vettore regionale Cityline, che avrebbero ottenuto risultati migliori se avessero avuto ricevuto tutti gli aeromobili che Airbus e Boeing avevano promesso di consegnare loro. Invece le consegne sono in ritardo.   [post_title] => Il Gruppo Lufthansa in frenata: riviste al ribasso le stime di utile 2024 [post_date] => 2024-07-15T09:49:08+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721036948000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471395 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Le recensioni e le valutazioni degli ospiti sono il secondo fattore più importante nel processo decisionale di prenotazione, subito dopo le camere e i servizi. Questi superano criteri come le proposte di ristorazione, la connessione wifi/Internet e gli standard sanitari e igienici. E' quanto emerge da un recente report condotto da OnePoll su commissione di Accor. La ricerca, realizzata tra l'8 e il 19 dicembre 2023 su 5 mila viaggiatori di cinque Paesi europei che hanno soggiornato in un hotel o resort negli ultimi 12 mesi (ma non c'è l'Italia, ndr), rivela che quasi quattro ospiti su dieci (38%) leggono sempre le recensioni prima di prenotare, mentre un altro 38% lo fa quasi sempre. In media, gli ospiti leggono nove recensioni (8,63) per ogni hotel o resort in cui desiderano soggiornare. Tale pratica è più importante per le coppie e le famiglie rispetto a chi viaggia da solo. Tra coloro che leggono le valutazioni online, poi, l'85% di chi intende prenotare un viaggio in coppia ritiene che le recensioni dei clienti siano cruciali. Quasi la stessa percentuale (82%) afferma che sono fondamentali quando si prenota una vacanza in famiglia. Anche per i viaggiatori solitari, il 66% considera comunque la lettura delle valutazioni una parte essenziale del processo decisionale, e il 55% dei viaggiatori d'affari è d'accordo. Il 71% degli intervistati apprezza inoltre quando gli hotel rispondono alle recensioni, ritenendo che ciò dimostri una reale considerazione del riscontro dei clienti. Tuttavia un percentuale bassa ma non irrilevante degli intervistati, il 12%, non vede di buon occhio le risposte degli hotel, temendo che possano essere poco sincere o rappresentare solo una mossa commerciale. "Le recensioni influenzano le decisioni di acquisto e la percezione di hotel, resort e marchi - sottolinea il senior vice president sponsoring, marketing, loyalty & guest experience Europa e Nord Africa, Antoine Dubois -. I nostri ospiti prestano molta attenzione l'uno all'altro e gli albergatori devono integrare questa dinamica nelle loro strategie di marketing." [post_title] => Ricerca Accor: le recensioni online sempre più importanti nella scelta di un hotel [post_date] => 2024-07-15T09:43:39+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721036619000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 471398 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il brand Ritz-Carlton Reserve debutterà nel 2029 negli Emirati Arabi su Ramhan Island a Dubai. A tal fine, il gruppo Marriott ha siglato un accordo con la società locale di investimenti e sviluppi immobiliare, Eagle Hills. Situato su un'isola appartata, il complesso comprenderà 50 ville private da una a quattro camere da letto, tra cui le prime ville galleggianti della regione con vista panoramica sul mare. I piani prevedono anche una serie di servizi per il tempo libero e diversi punti di ristoro. A oggi, il marchio Ritz-Carlton Reserve vanta una collezione di sette proprietà presenti in destinazioni quali Arabia Saudita, Thailandia, Indonesia, Porto Rico e Messico. Sviluppata su una superficie di oltre 4 milioni di metri quadrati, Ramhan Island è costituita da un'isola naturale collegata da una rete di corsi d'acqua. L’area residenziale e turistica fronte mare comprende ville, residenze in marina e hotel di lusso. [post_title] => Ritz-Carlton Reserve debutta negli Emirati su Ramhan Island ad Abu Dhabi [post_date] => 2024-07-15T09:24:09+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1721035449000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "dopo abu dhabi per travel hashtag ora arriva anche il momento di londra" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":74,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":5446,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471439","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Ita Airways e Croce Rossa Italiana hanno sottoscritto un protocollo d’intesa volta a rafforzare la collaborazione tra le due parti, con l’attivazione di iniziative congiunte legate alla formazione, all’advocacy, all’informazione e alla sensibilizzazione su alcune tematiche di interesse prioritario comune.\r\nL’intesa è stata raggiunta in concomitanza con l’Anniversario dei 160 anni della Croce Rossa Italiana: per celebrare questa ricorrenza, il logo dei 160 anni della Cri è stato apposto sulla livrea di un Airbus A319 di Ita, dedicato alla campionessa Novella Calligaris.  \r\n«Croce Rossa Italiana e Ita condividono principi legati alla sostenibilità sociale e alla tutela della salute e della vita -  ha dichiarato Andrea Benassi, direttore generale Ita Airways – Vedere volare il logo dedicato ai 160 anni della Croce Rossa su un nostro aereo testimonia l’impegno congiunto nel diffondere la cultura dell’attenzione verso le comunità e le persone in situazioni di vulnerabilità».\r\n«È importante sapere di poter contare sul supporto della Compagnia aerea per eccellenza del nostro Paese - ha aggiunto Rosario Valastro, presidente della Croce Rossa Italiana -. Siamo insieme per condividere un percorso che ci vedrà camminare gli uni accanto agli altri, anche nelle attività formative per il primo soccorso. Ringrazio Ita Airways per la sensibilità dimostrata in un momento tanto importante per noi, il nostro 160esimo anniversario, che mi auguro possa essere per le volontarie e i volontari della Criuno stimolo concreto davanti alle sfide che ci vedranno impegnati ovunque per chiunque abbia bisogno di aiuto».","post_title":"Ita Airways: nuovo sodalizio con Croce Rossa Italiana","post_date":"2024-07-15T11:40:23+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1721043623000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471432","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Aegean ha trasportato 4,4 milioni di passeggeri nel secondo trimestre del 2024, pari ad una crescita dell'8%; nel primo semestre 2024, il totale passeggeri ha segnato quota 7,3 milioni, +9% rispetto allo scorso anno. Nel secondo trimestre la compagnia greca ha offerto 5,4 milioni di posti, il 9% in più rispetto al 2023, mentre per l'intero anno l'offerta si attesta a 19,8 milioni di posti, quasi il 6% in più rispetto al 2023.\r\n\r\nLa crescita equilibrata del traffico passeggeri registrata sia sulla rete domestica che su quella internazionale deriva dall'aumento del traffico all'aeroporto di Atene, già affermato come hub chiave per i voli internazionali a lungo raggio in arrivo dai mercati extra-Ue, e dalla maggiore connettività tra la Grecia e gli altri principali hub europei con attività simili (Londra, Francoforte, Istanbul, Dubai), che fungono da punto di collegamento con le destinazioni insulari attraverso la rete nazionale di Aegean.\r\n\r\nIl traffico passeggeri internazionale da e per Atene, che ha raggiunto un aumento del 13%, si basa sulla decisione della compagnia di investire ulteriormente con un aumento della capacità e delle frequenze da/per gli hub europei e i principali mercati internazionali, come Germania, Regno Unito, Cipro, Turchia, l'area del Golfo e i Paesi Baltici.\r\n\r\nAnche il traffico passeggeri da/per l'aeroporto di Salonicco \"Makedonia\" è aumentato del 12% nel secondo trimestre, con oltre 500.000 passeggeri trasportati nella prima metà del 2024, a conferma della crescita costante di Salonicco come destinazione per tutto l'anno.","post_title":"Aegean in accelerata: 7,3 mln di passeggeri nel primo semestre, in aumento del 9%","post_date":"2024-07-15T11:26:41+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1721042801000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471433","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"\r\nCivitatis lancia una campagna globale con oltre 20.000 € di premi per le agenzie di viaggio.\r\nScopri di più e partecipa!","post_title":"Civitatis lancia una campagna globale per le agenzie di viaggio.","post_date":"2024-07-15T11:21:02+00:00","category":["travel-comunica"],"category_name":["Travel Comunica"],"post_tag":["agenzia","agenzia-di-viaggi","campagna-globale","civitatis","portale-civitatis"],"post_tag_name":["agenzia","agenzia di viaggi","campagna globale","civitatis","portale civitatis"]},"sort":[1721042462000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471404","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Due crociere benessere comprensive di programmi ad hoc dedicati all'healthy aging, alla nutrizione funzionale, al fitness, al benessere mentale e al detox fisico e intellettivo. Le proporrà Crystal Cruises sulla sua Symphony in partenza il prossimo 1° dicembre da Barcellona e due settimane dopo da Tema, in Ghana.\r\n\r\nEntrambi gli itinerari, di 14 notti, sono stati disegnati in collaborazione con nutrizionisti, specialisti di yoga, meditazione e sport, nonché scienziati di notorietà internazionale. A bordo sarà pure possibile seguire una dieta ad hoc per la riduzione del peso. Il primo viaggio includerà tappe a Gibilterra, alle Canarie e a Capo Verde. Il secondo si muoverà invece alla volta di Cape Town, con uno stop in Namibia.\r\n\r\n\"E' importante che la nostra offerta si adegui ai gusti e alle esigenze di un pubblico in continua evoluzione - spiega la head nutritionist di Crystal, Dalila Roglieri -. E ciò tenuto anche conto che il benessere sta diventando una delle principali priorità di molti dei nostri ospiti\".","post_title":"Crystal lancia due crociere benessere. Si parte a dicembre da Barcellona e dal Ghana","post_date":"2024-07-15T10:19:24+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1721038764000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471366","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Luxforsale, il portale per la compravendita di immobili nel segmento luxury, lancia la sezione online Travel & Concierge per rispondere alla crescente domanda di esclusività e personalizzazione, alla luce sia delle più recenti tendenze di mercato, sia delle previsioni emerse nel suo ultimo Osservatorio 2024. Secondo i dati raccolti, il settore immobiliare di lusso crescerà infatti ancora nel secondo semestre di quest’anno in Italia.\r\n\r\nLa novità punta perciò a integrare nell’offerta di Luxforsale servizi accessori in grado di soddisfare i viaggiatori di lusso con esperienze speciali: noleggio di supercar, yachting, Ncc (noleggio con conducente), concierge 24 ore su 24, attività su misura.\r\nI nuovi servizi\r\nTra queste ultime, si possono citare il servizio di chef privato o l’istruttore di fitness a domicilio, così come il fotografo, l’istruttore di tennis o di golf, il make-up & hair stylist. O ancora, la possibilità di essere accompagnati da una guida turistica, da personale di sicurezza, da un personal shopper e molto altro. A capo della nuova sezione sono state poste Giada Marabotto (già socia Luxforsale) e Asia Natali, esperte in travel e hospitality.\r\n\r\n«I clienti del segmento luxury – commenta Claudio Citzia, ceo di Luxforsale - manifestano esigenze sempre più orientate alla privacy e alla qualità, con una spiccata attenzione ai dettagli. Elementi di unicità e personalizzazione delle esperienze diventano perciò centrali nella proposta turistica. La nuova gamma di servizi Travel & Concierge ci permetterà di presidiare questo mercato offrendo un trattamento all-inclusive che va oltre la compravendita di immobili di lusso o gli affitti brevi”.","post_title":"Luxforsale lancia la sezione online Travel & Concierge con servizi dedicati","post_date":"2024-07-15T10:12:43+00:00","category":["mercato_e_tecnologie"],"category_name":["Mercato e tecnologie"],"post_tag":[]},"sort":[1721038363000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471414","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Qantas è tornata a volare nei cieli di Parigi, per la prima volta dopo 20 anni, con un collegamento diretto da Perth che è il più lungo volo non-stop per la Francia da qualsiasi parte del mondo.\r\n\r\nLa rotta viene servita con quattro frequenze alla settimana, in concomitanza al picco di traffico estivo nonché con i giochi Olimpici e Paralimpici, prima di passare a tre servizi settimanali, dalla metà di agosto in poi. La nuota tratta aggiungerà all'offerta di Qantas altri 75.000 posti all'anno tra l'Australia e l'Europa.\r\n\r\nVanessa Hudson, amministratore delegato del Gruppo Qantas, ha sottolineato che il ritorno della compagnia di bandiera a Parigi fa seguito al successo dei suoi servizi non-stop in Europa. «Negli ultimi anni abbiamo assistito a un aumento significativo dei passeggeri che desiderano volare direttamente sulle rotte a lungo raggio, evitando gli scali, ove possibile. I nostri voli diretti da Perth a Londra e Roma registrano una delle più alte soddisfazioni per i clienti del nostro network internazionale».\r\n\r\nI collegamenti sono operati con Boeing 787-9 Dreamliner.\r\n\r\nGrazie alle continue connessioni con Sydney, Melbourne, Brisbane e altre grandi città, Perth diventa la porta d'accesso a Parigi per l'Australia: per i turisti francesi che desiderano esplorare le meraviglie naturali dell'Australia, Qantas offre collegamenti con oltre 60 destinazioni in tutto il Paese.\r\n\r\n \r\n\r\n ","post_title":"Qantas rilancia sull'Europa e torna a Parigi dopo 20 anni: voli da Perth 4 volte a settimana","post_date":"2024-07-15T10:01:17+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1721037677000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471412","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Lufthansa rivede al ribasso le stime di utile per l'intero 2024, definendo lo scenario «sempre più sfidante» a causa dei costi unitari in aumento e dei prezzi dei biglietti in calo.\r\n\r\nL'utile operativo rettificato è ora previsto tra 1,4 e 1,8 miliardi di euro, una decisa flessione se paragonata alla precedente previsione di circa 2,2 miliardi di euro. Anche il flusso di cassa rettificato sarà di molto inferiore al miliardo di euro, contro l'obiettivo iniziale di almeno un miliardo di euro.\r\n\r\nIn questo quadro la compagnia tedesca ha anche anticipato che avvierà un «programma di turnaround completo» per affrontare queste sfide. Nel secondo trimestre del 2024, Lufthansa ha registrato un risultato prima degli oneri finanziari di 686 milioni di euro e un cash flow di 573 milioni di euro. \r\n\r\nIl colosso tedesco imputa quindi le difficoltà di Lufthansa con una serie di “inefficienze” che colpiscono sia lei sia il vettore regionale Cityline, che avrebbero ottenuto risultati migliori se avessero avuto ricevuto tutti gli aeromobili che Airbus e Boeing avevano promesso di consegnare loro. Invece le consegne sono in ritardo.\r\n\r\n ","post_title":"Il Gruppo Lufthansa in frenata: riviste al ribasso le stime di utile 2024","post_date":"2024-07-15T09:49:08+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1721036948000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471395","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Le recensioni e le valutazioni degli ospiti sono il secondo fattore più importante nel processo decisionale di prenotazione, subito dopo le camere e i servizi. Questi superano criteri come le proposte di ristorazione, la connessione wifi/Internet e gli standard sanitari e igienici. E' quanto emerge da un recente report condotto da OnePoll su commissione di Accor. La ricerca, realizzata tra l'8 e il 19 dicembre 2023 su 5 mila viaggiatori di cinque Paesi europei che hanno soggiornato in un hotel o resort negli ultimi 12 mesi (ma non c'è l'Italia, ndr), rivela che quasi quattro ospiti su dieci (38%) leggono sempre le recensioni prima di prenotare, mentre un altro 38% lo fa quasi sempre.\r\n\r\nIn media, gli ospiti leggono nove recensioni (8,63) per ogni hotel o resort in cui desiderano soggiornare. Tale pratica è più importante per le coppie e le famiglie rispetto a chi viaggia da solo. Tra coloro che leggono le valutazioni online, poi, l'85% di chi intende prenotare un viaggio in coppia ritiene che le recensioni dei clienti siano cruciali. Quasi la stessa percentuale (82%) afferma che sono fondamentali quando si prenota una vacanza in famiglia. Anche per i viaggiatori solitari, il 66% considera comunque la lettura delle valutazioni una parte essenziale del processo decisionale, e il 55% dei viaggiatori d'affari è d'accordo.\r\n\r\nIl 71% degli intervistati apprezza inoltre quando gli hotel rispondono alle recensioni, ritenendo che ciò dimostri una reale considerazione del riscontro dei clienti. Tuttavia un percentuale bassa ma non irrilevante degli intervistati, il 12%, non vede di buon occhio le risposte degli hotel, temendo che possano essere poco sincere o rappresentare solo una mossa commerciale. \"Le recensioni influenzano le decisioni di acquisto e la percezione di hotel, resort e marchi - sottolinea il senior vice president sponsoring, marketing, loyalty & guest experience Europa e Nord Africa, Antoine Dubois -. I nostri ospiti prestano molta attenzione l'uno all'altro e gli albergatori devono integrare questa dinamica nelle loro strategie di marketing.\"","post_title":"Ricerca Accor: le recensioni online sempre più importanti nella scelta di un hotel","post_date":"2024-07-15T09:43:39+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1721036619000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"471398","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Il brand Ritz-Carlton Reserve debutterà nel 2029 negli Emirati Arabi su Ramhan Island a Dubai. A tal fine, il gruppo Marriott ha siglato un accordo con la società locale di investimenti e sviluppi immobiliare, Eagle Hills. Situato su un'isola appartata, il complesso comprenderà 50 ville private da una a quattro camere da letto, tra cui le prime ville galleggianti della regione con vista panoramica sul mare. I piani prevedono anche una serie di servizi per il tempo libero e diversi punti di ristoro.\r\n\r\nA oggi, il marchio Ritz-Carlton Reserve vanta una collezione di sette proprietà presenti in destinazioni quali Arabia Saudita, Thailandia, Indonesia, Porto Rico e Messico. Sviluppata su una superficie di oltre 4 milioni di metri quadrati, Ramhan Island è costituita da un'isola naturale collegata da una rete di corsi d'acqua. L’area residenziale e turistica fronte mare comprende ville, residenze in marina e hotel di lusso.","post_title":"Ritz-Carlton Reserve debutta negli Emirati su Ramhan Island ad Abu Dhabi","post_date":"2024-07-15T09:24:09+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1721035449000]}]}}

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti