22 September 2021

L’inaspettata gemma incastonata nell’area urbana di Atene: il lago Vouliagmeni

[ 0 ]

Il lago Vouliagmeni, letteralmente “Lago sommerso” è un piccolo lago di acqua salmastra alimentato da correnti sotterranee che filtrano attraverso la massa del monte Hymettus situato a soli 20 minuti dal centro di Atene.
Il lago è ciò che resta di una grotta collassata nell’antichità, circa 2000 anni fa, dopo un terremoto. E il profilo della grotta lo si vede ammirando il lago da lontano.

E’ uno specchio d’acqua alimentato da sorgenti sotterranee e dal mare attraverso gallerie sotterranee, in una cornice incantevole, dove è possibile godere, sotto l’ombra degli alberi, dell’area “privè” una meravigliosa frescura in un’incantevole posizione. E un’acqua ricca di proprietà minerali e benefiche.

Il lago presenta condizioni ambientali del tutto particolari: viene alimentato con acqua di mare calda (28-35ºC) tramite un canale sotterraneo che si diffonde attraverso una rete di grotte allagate, quindi la sua temperatura non scende mai sotto i 18 °C (di solito oscilla intorno ai 21-24 °C) , mentre una sorgente d’acqua dolce riduce la sua salinità.
Prosegue nelle profondità della montagna in una grotta sottomarina mai completamente esplorata, poiché la sua fine sembra impossibile da rintracciare anche utilizzando il rilevamento del sonar. Molte spedizioni subacquee sono state effettuate per tracciarlo e non è difficile incontrarne alcuni in azione anche mentre i bagnanti si godono la frescura.

A causa della sua temperatura costante dell’acqua calda e del suo ricco contenuto di idrogeno solforato, il lago funziona come centro termale dalla fine del XIX secolo.
Oggi il lago ospita l’unica specie di anemone di mare denominata Paranemonia vouliagmeniensis.
Attorno al lago una passerella che parte dalla piccola spiaggia fino ad arrivare al privè, sotto gli alberi sull’erba, per godersi una pausa da vip. Il lago è gestito come un beach club, con ombrelloni, servizio di sicurezza balneare, un ristorante e la possibilità di praticare yoga e sport, un po’ di trekking leggero, di frequentare il centro wellness e di tenere eventi.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti