28 May 2023

Lanzarote, la presidente Corujo: “I turisti britannici sono e saranno sempre i benvenuti”

[ 0 ]

“Siete e sarete sempre i benvenuti qui”: con queste parole la presidente di Lanzarote si è rivolta ai viaggiatori britannici, tentando di placare la querelle nata dalla decisione del governo dell’isola di ridurre la dipendenza dai flussi provenienti dal Regno Unito, a fronte di una situazione di ‘over tourism’ ormai al limite.

A scatenare le reazioni inglesi il nuovo piano dell’isola che punta, tra l’altro ad attrarre un maggior numero di turisti da altri Paesi, come la Germania, a scapito di quelli britannici. Una decisione significativa, considerando che attualmente i turisti inglesi rappresentano la metà dei visitatori stranieri di Lanzarote. 

La presidente, Maria Dolores Corujo, ha però ribadito che attualmente la priorità deve essere quella che punta ad uno “sviluppo razionale e duraturo basato sulla qualità“. Ma ha insistito, in una lettera aperta al quotidiano isolano La Voz de Lanzarote: “È assolutamente falso che a Lanzarote non vogliamo il turismo britannico o che vogliamo ridurre il numero di turisti britannici”.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 446408 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Emirates ha scelto Penelope Cruz quale nuova brand ambassador della compagnia. L'attrice e filantropa premio Oscar è già una frequent flyer che ha visitato più volte Dubai e sarà protagonista della nuova campagna pubblicitaria che decollerà a metà estate 2023.  I nuovi spot televisivi andranno in onda a livello globale a partire da giugno 2023, sia in inglese che nella lingua madre di Penelope, lo spagnolo. Con un tema che fa riflettere: "Il viaggio non riguarda solo la destinazione finale, ma anche il modo in cui ci si arriva", i brevi spot mostrano Penelope Cruz che prova tutti i lussi esclusivi che i clienti di First Class e Business Class di Emirates sperimentano nella loro migliore esperienza di volo, da una bevanda artigianale nella Lounge di bordo dell'A380, a una doccia sopra le nuvole, dal tifo per la squadra di calcio trasmessa in diretta TV, al gustare generose porzioni di caviale di lusso. In altri punti, si gode gli spaziosi sedili della nuova Premium Economy Class della compagnia. Ciascuno dei nuovi spot televisivi è stato diretto e ideato da Robert Stromberg, regista hollywoodiano due volte vincitore di un Academy Award, con 21 premi vinti e 30 nomination per film, serie TV e spot pubblicitari nel corso della sua illustre carriera.    [post_title] => Emirates dà il benvenuto a Penelope Cruz, nuova brand ambassador della compagnia [post_date] => 2023-05-26T13:28:44+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1685107724000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 446481 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Airbus ha consegnato con una cerimonia ufficiale a Tolosa il primo Airbus A330-900 della compagnia aerea. Il ‘ferry flight’ che porterà l’aereo da Tolosa a Fiumicino sarà operato con Saf al 16%. "Oggi la partnership strategica con Airbus compie un passo importante. Sono felice di essere personalmente qui nella prestigiosa sede di Tolosa in occasione della consegna del primo Airbus A330neo completamente realizzato secondo il nuovo design di cabina Ita Airways – ha dichiarato Francesco Presicce, chief technology officer di Ita -. Con Airbus, che abbiamo scelto come fornitore unico per la nostra flotta, abbiamo impostato fin da subito una speciale sinergia che abbraccia diversi ambiti di collaborazione e sviluppo del business. Sempre con l’obiettivo di concretizzare una mobilità aerea più moderna, più confortevole e più ecologica, dotata di tecnologie all'avanguardia”. Attualmente in flotta ci sono 68 aeromobili Airbus di cui 4 A220, 50 A320 Family, 8 A330-200 e 6 A350-900. Il nuovo Airbus di Ita Airways è dedicato al maratoneta italiano e campione olimpico Gelindo Bordin ed entrerà in servizio da giugno sulle rotte intercontinentali del vettore. [post_title] => Ita Airways: cerimonia a Tolosa per la consegna del primo Airbus A330neo [post_date] => 2023-05-26T12:53:09+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1685105589000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 446477 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_445778" align="alignleft" width="300"] Dina Ravera[/caption] È stato stipulato oggi l'atto di fusione per incorporazione di Portale Sardegna e Destination Italia.  «In questi mesi di duro lavoro la valenza strategica di questa fusione ci ha convinto sempre di più e ora siamo pronti a creare un operatore leader nel settore incoming capace di creare valore per gli azionisti e per il Paese», ha commentato Dina Ravera, presidente di Destination Italia. «Per l'azienda che ho avuto l'onore di fondare a Nuoro nel lontano 2000 è un lieto fine e uno straordinario inizio che ci vede protagonisti di un grande progetto guidato da top Mmnager di primissimo livello», ha dichiarato Massimiliano Cossu, fondatore di Portale Sardegna. L'atto di fusione odierno dà esecuzione alle delibere assunte dalle assemblee straordinarie dei soci di Destination Italia e Portale Sardegna in data 20 marzo 2023 e iscritte presso i competenti Registri delle Imprese di Milano Monza Brianza Lodi e di Nuoro in data 23 marzo 2023. [caption id="attachment_418924" align="alignleft" width="300"] Massimiliano Cossu[/caption] La fusione diverrà efficace il terzo giorno di mercato aperto successivo all'ultima delle iscrizioni dell'atto di fusione nei competenti registri. Ai fini contabili e fiscali, le operazioni di Portale Sardegna risulteranno imputate al bilancio di Destination Italia a decorrere dal 1° gennaio 2023. [post_title] => Destination Italia e Portale Sardegna: è il giorno della fusione [post_date] => 2023-05-26T12:20:19+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1685103619000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 446474 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Si svolgerà domani, sabato 27 maggio a partire dalle ore 11, presso il Popilia Country Resort di Pizzo Calabro, l'evento gratuito dal titolo una Nuova visione del turismo: il revenue management - modelli e dtrategie per lo sviluppo sostenibile di un turismo proattivo: l’Utr, l’Unità territoriale revenue. Dedicata a tutti gli operatori del settore turistico, la conferenza sarà tenuta da Franco Grasso, scrittore e formatore, nonché ceo del Franco Grasso Revenue Team. L’incontro, organizzato dallo stesso Franco Grasso Revenue Team in collaborazione con Tropea.biz, Callipo Group, Vinci Group, Holipay e Popilia Country Resort, si concentrerà sull'importanza del revenue management nel settore turistico, analizzando il suo sviluppo in Italia e nel mondo. Sarà inoltre illustrato il progetto di evoluzione sostenibile e inclusiva dei territori attraverso le Unità territoriali revenue: un volano virtuoso per permettere agli operatori attivi nella stessa area di trasformarsi da concorrenti ad alleati. Verranno in particolare esposti i numeri delle Utr, evidenziandone l'indotto economico e i flussi generati nel lungo periodo. La conferenza si concluderà con la presentazione del nascente progetto pilota della Utr Costa degli Dei, che verrà portato avanti sempre dal Franco Grasso Revenue Team. La chiusura dei lavori è prevista alle ore 13. [post_title] => Franco Grasso domani a Pizzo per parlare di revenue management e del progetto Utr [post_date] => 2023-05-26T11:50:18+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1685101818000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 446459 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_445817" align="alignleft" width="300"] Vittorio Messina[/caption] «Le strutture ricettive associate di Assohotel Confesercenti in Emilia Romagna segnalano mancate prenotazioni e disdette, in un periodo come quello di giugno dove il turismo straniero è da sempre molto forte. Non solo, la questione riguarda anche i mesi di luglio e agosto: così centinaia di imprese del turismo e del commercio saranno costrette a chiudere. È comprensibile che i turisti siano preoccupati, ma questi timori sono eccessivi e rischiano di arrecare ulteriori danni all'economia delle zone colpite dall'alluvione». Così Vittorio Messina, presidente di Assohotel Confesercenti. «L'immagine dell'Emilia Romagna che emerge in questi giorni è sbagliata e distorta. Non tutte le strutture della Regione sono state colpite dall'alluvione e tantissime località turistiche non hanno subito alcun danno. E anche nelle zone colpite, lo sottolineiamo ancora una volta, nonostante le enormi difficoltà e i giorni drammatici che stanno vivendo i cittadini dell'Emilia Romagna, la stagione estiva non è a rischio». «Siamo sicuri che gli attuali problemi di agibilità verranno risolti prontamente e la situazione si normalizzerà rapidamente. La costa romagnola e gli altri territori colpiti dall'alluvione, che rappresentano un'eccellenza dell'offerta turistica italiana, attendono i vacanzieri a braccia aperte. Invitiamo i turisti a non cancellare le prenotazioni estive già effettuate: non solo un atto di fiducia che siamo sicuri non verrà deluso, ma anche un gesto di solidarietà concreto che contribuirà alla ripresa delle economie locali». [post_title] => Assohotel: disdette e mancate prenotazioni nel ricettivo dell'Emilia Romagna [post_date] => 2023-05-26T10:53:19+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1685098399000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 446456 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Nuovi problemi legati ai sistemi informatici per British Airways. La compagnia britannica oggi è stata costretta a cancellare altri voli a corto raggio da Londra Heathrow dopo che ieri un'interruzione informatica che ha messo fuori uso alcune parti del servizio, proprio mentre i viaggiatori del Regno Unito si preparano a uno dei periodi di viaggio più affollati durante il fine settimana. "Mentre oggi la maggior parte dei nostri voli continua a operare, abbiamo cancellato alcuni collegamenti di corto raggio da Heathrow a causa dell'effetto a catena di un problema tecnico che abbiamo riscontrato ieri", ha spiegato la compagnia aerea in un comunicato. Una cinquantina i voli cancellati nelle ultime ore, causando forti ritardi dei voli in partenza e in arrivo, con migliaia di passeggeri  bloccati in aeroporto. [post_title] => British Airways: nuovo guasto ai sistemi informatici, voli cancellati e ritardi a Heathrow [post_date] => 2023-05-26T10:42:12+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1685097732000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 446446 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Aeroitalia aprirà un nuovo collegamento diretto tra Comiso e Bucarest Baneasa, dal prossimo 8 luglio. L’aeroporto dista solo 8,5 km dal centro e la sua posizione strategica consentirà una fruibilità ottimale grazie alla sua vicinanza alla città e a tutta la rete di trasporti pubblici che lo servono. La nuova rotta sarà operata con aeromobili Boeing 737-700 da 148 posti il martedì e sabato; i voli sono già in vendita sul sito della compagnia con tariffe a partire da 39,99 a tratta, tasse incluse. “Aeroitalia prosegue nell’implementazione del proprio network con l’intento di rafforzare la presenza in Sicilia ed offrire sempre più possibilità di collegamenti con nuove destinazioni - afferma Gaetano Intrieri, ceo di Aeroitalia -. Stiamo profondendo il massimo impegno al fine di offrire sempre maggiori alternative di viaggio con il miglior rapporto qualità/prezzo e con un servizio di bordo che ci differenzia in termini di stile e attenzione al cliente, consentendoci di essere scelti per questo”. “Siamo molto soddisfatti dell'avvio della tratta Comiso - Bucarest operata da Aeroitalia - afferma Nico Torrisi, ad Sac - ringraziamo la compagnia aerea per il grande investimento sullo scalo ibleo, per il quale siamo da tempo al lavoro per potenziare i collegamenti, nazionali e internazionali. Siamo certi che la nuova tratta per la capitale rumena sarà molto apprezzata dai viaggiatori siciliani e dai tanti turisti che, ogni anno, scelgono la Sicilia orientale e meridionale come meta per le vacanze” [post_title] => Aeroitalia collegherà Comiso a Bucarest Baneasa, dal prossimo 8 luglio [post_date] => 2023-05-26T10:24:49+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1685096689000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 446012 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Venerdì 23 giugno 2023 si tiene a Polesine Zibello, in provincia di Parma, il 1° Summit Internazionale delle Cittaslow d'Acqua Dolce. Sarà l'occasione per ribadire la filosofia del movimento, impegnato per la valorizzazione dei territori e delle comunità di fiume. Le criticità – come ad esempio la siccità globale dovuta ai cambiamenti climatici – e le opportunità per lo sviluppo locale sostenibile saranno al centro di un confronto tra attori delle Cittaslow ripariali di molti paesi, da Corea e Cina a Europa e Italia. «Il 1° Summit Internazionale Cittaslow rappresenta un passo significativo per la nostra associazione – spiega il presidente Cittaslow, Mauro Migliorini – È un’opportunità per allargare gli orizzonti e allo stesso tempo fare il punto con i Comuni aderenti. Sono tanti i progetti e le collaborazioni in cantiere, senza contare le new entry che danno nuova linfa a tutto il movimento». Per il sindaco della Cittaslow di Polesine Zibello che ospiterà l'iniziativa, Massimo Spigaroli «la cultura del grande fiume connota indelebilmente la Bassa Parmense, terra che promuove il turismo naturalistico di fiume, la ciclabilità assieme ai tesori della enogastronomia che fanno grande e unica la "food valley" parmense. Il Culatello di Zibello caro a Giuseppe Verdi e a Giovannino Guareschi è il prodotto principe della nostra terra: il Summit è l'occasione per condividere a livello internazionale le opportunità di un rinnovato sviluppo sostenibile slow». Al Summit parteciperanno diverse Cittaslow da tutto il mondo, Cina, Polonia, Germania e Turchia.   La scelta della sede per il Summit dedicato alle Cittaslow d’acqua dolce non è casuale. Tra i comuni Cittaslow infatti, Polesine Zibello, situato nella bassa parmense, si sviluppa tutto lungo il corso del fiume Po, che divide di fatto il comune nelle due località che lo compongono. Polesine Parmense racchiude nel suo nome la storia del paese che ha subito nel corso degli anni violente alluvioni. Polesini sono infatti le isolette che, trascinate dal fiume durante la piena, si sono nel tempo unite creando un tutt’uno con la riva. Parallelo all'argine del Po sorge Zibello, centro agricolo e industriale rinomato in particolare per la produzione del famoso culatello: chi vuole approfondire può visitare il Museo del Culatello presso l’Antica Corte Pallavicina.   [post_title] => 1° Summit Internazionale Cittaslow d'Acqua Dolce, il 23 giugno a Pallavicino di Zibello [post_date] => 2023-05-26T09:51:53+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1685094713000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 446406 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Wizz Air aggiunge Malta al network delle destinazioni servite da Catania: la nuova rotta stagionale sarà servita con sei frequenze alla settimana durante l'estate. I voli partiranno dal 1° luglio 2023 e saranno operati nei mesi di luglio e agosto.  Sulla tratta la low cost utilizzerà un A321neo, l'aeromobile più sostenibile ed efficiente della sua categoria. Con l'aggiunta di Malta Wizz Air rafforza la sua posizione di leader nell’aeroporto di Catania, offrendo complessivamente oltre 3 milioni di posti in vendita da e per la Sicilia. "Con Malta sale a 30 il numero totale di rotte operate dalla base di Catania - ha dichiarato Tamara Nikiforova, corporate communication manager - . Con sei nuove rotte da Catania, due da Comiso, un aumento delle frequenze e il quarto aeromobile in arrivo nel prossimo inverno, Wizz Air rimane impegnata a migliorare la connettività per i suoi passeggeri in Sicilia con opportunità di viaggio più comode, convenienti e sostenibili". [post_title] => Wizz Air aggiunge Malta al network servito da Catania, nei mesi di luglio e agosto [post_date] => 2023-05-26T09:43:07+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1685094187000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "lanzarote la presidente corujo i turisti britannici sono e saranno sempre i benvenuti" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":85,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":4781,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"446408","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Emirates ha scelto Penelope Cruz quale nuova brand ambassador della compagnia. L'attrice e filantropa premio Oscar è già una frequent flyer che ha visitato più volte Dubai e sarà protagonista della nuova campagna pubblicitaria che decollerà a metà estate 2023. \r\n\r\nI nuovi spot televisivi andranno in onda a livello globale a partire da giugno 2023, sia in inglese che nella lingua madre di Penelope, lo spagnolo. Con un tema che fa riflettere: \"Il viaggio non riguarda solo la destinazione finale, ma anche il modo in cui ci si arriva\", i brevi spot mostrano Penelope Cruz che prova tutti i lussi esclusivi che i clienti di First Class e Business Class di Emirates sperimentano nella loro migliore esperienza di volo, da una bevanda artigianale nella Lounge di bordo dell'A380, a una doccia sopra le nuvole, dal tifo per la squadra di calcio trasmessa in diretta TV, al gustare generose porzioni di caviale di lusso. In altri punti, si gode gli spaziosi sedili della nuova Premium Economy Class della compagnia.\r\n\r\nCiascuno dei nuovi spot televisivi è stato diretto e ideato da Robert Stromberg, regista hollywoodiano due volte vincitore di un Academy Award, con 21 premi vinti e 30 nomination per film, serie TV e spot pubblicitari nel corso della sua illustre carriera. \r\n\r\n ","post_title":"Emirates dà il benvenuto a Penelope Cruz, nuova brand ambassador della compagnia","post_date":"2023-05-26T13:28:44+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1685107724000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"446481","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Airbus ha consegnato con una cerimonia ufficiale a Tolosa il primo Airbus A330-900 della compagnia aerea. Il ‘ferry flight’ che porterà l’aereo da Tolosa a Fiumicino sarà operato con Saf al 16%.\r\n\"Oggi la partnership strategica con Airbus compie un passo importante. Sono felice di essere personalmente qui nella prestigiosa sede di Tolosa in occasione della consegna del primo Airbus A330neo completamente realizzato secondo il nuovo design di cabina Ita Airways – ha dichiarato Francesco Presicce, chief technology officer di Ita -. Con Airbus, che abbiamo scelto come fornitore unico per la nostra flotta, abbiamo impostato fin da subito una speciale sinergia che abbraccia diversi ambiti di collaborazione e sviluppo del business. Sempre con l’obiettivo di concretizzare una mobilità aerea più moderna, più confortevole e più ecologica, dotata di tecnologie all'avanguardia”. Attualmente in flotta ci sono 68 aeromobili Airbus di cui 4 A220, 50 A320 Family, 8 A330-200 e 6 A350-900.\r\nIl nuovo Airbus di Ita Airways è dedicato al maratoneta italiano e campione olimpico Gelindo Bordin ed entrerà in servizio da giugno sulle rotte intercontinentali del vettore.","post_title":"Ita Airways: cerimonia a Tolosa per la consegna del primo Airbus A330neo","post_date":"2023-05-26T12:53:09+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1685105589000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"446477","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"[caption id=\"attachment_445778\" align=\"alignleft\" width=\"300\"] Dina Ravera[/caption]\r\n\r\nÈ stato stipulato oggi l'atto di fusione per incorporazione di Portale Sardegna e Destination Italia. \r\n\r\n«In questi mesi di duro lavoro la valenza strategica di questa fusione ci ha convinto sempre di più e ora siamo pronti a creare un operatore leader nel settore incoming capace di creare valore per gli azionisti e per il Paese», ha commentato Dina Ravera, presidente di Destination Italia.\r\n\r\n«Per l'azienda che ho avuto l'onore di fondare a Nuoro nel lontano 2000 è un lieto fine e uno straordinario inizio che ci vede protagonisti di un grande progetto guidato da top Mmnager di primissimo livello», ha dichiarato Massimiliano Cossu, fondatore di Portale Sardegna.\r\n\r\nL'atto di fusione odierno dà esecuzione alle delibere assunte dalle assemblee straordinarie dei soci di Destination Italia e Portale Sardegna in data 20 marzo 2023 e iscritte presso i competenti Registri delle Imprese di Milano Monza Brianza Lodi e di Nuoro in data 23 marzo 2023.\r\n\r\n[caption id=\"attachment_418924\" align=\"alignleft\" width=\"300\"] Massimiliano Cossu[/caption]\r\n\r\nLa fusione diverrà efficace il terzo giorno di mercato aperto successivo all'ultima delle iscrizioni dell'atto di fusione nei competenti registri. Ai fini contabili e fiscali, le operazioni di Portale Sardegna risulteranno imputate al bilancio di Destination Italia a decorrere dal 1° gennaio 2023.","post_title":"Destination Italia e Portale Sardegna: è il giorno della fusione","post_date":"2023-05-26T12:20:19+00:00","category":["mercato_e_tecnologie"],"category_name":["Mercato e tecnologie"],"post_tag":[]},"sort":[1685103619000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"446474","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Si svolgerà domani, sabato 27 maggio a partire dalle ore 11, presso il Popilia Country Resort di Pizzo Calabro, l'evento gratuito dal titolo una Nuova visione del turismo: il revenue management - modelli e dtrategie per lo sviluppo sostenibile di un turismo proattivo: l’Utr, l’Unità territoriale revenue. Dedicata a tutti gli operatori del settore turistico, la conferenza sarà tenuta da Franco Grasso, scrittore e formatore, nonché ceo del Franco Grasso Revenue Team.\r\n\r\nL’incontro, organizzato dallo stesso Franco Grasso Revenue Team in collaborazione con Tropea.biz, Callipo Group, Vinci Group, Holipay e Popilia Country Resort, si concentrerà sull'importanza del revenue management nel settore turistico, analizzando il suo sviluppo in Italia e nel mondo. Sarà inoltre illustrato il progetto di evoluzione sostenibile e inclusiva dei territori attraverso le Unità territoriali revenue: un volano virtuoso per permettere agli operatori attivi nella stessa area di trasformarsi da concorrenti ad alleati. Verranno in particolare esposti i numeri delle Utr, evidenziandone l'indotto economico e i flussi generati nel lungo periodo. La conferenza si concluderà con la presentazione del nascente progetto pilota della Utr Costa degli Dei, che verrà portato avanti sempre dal Franco Grasso Revenue Team. La chiusura dei lavori è prevista alle ore 13.","post_title":"Franco Grasso domani a Pizzo per parlare di revenue management e del progetto Utr","post_date":"2023-05-26T11:50:18+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":[]},"sort":[1685101818000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"446459","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"[caption id=\"attachment_445817\" align=\"alignleft\" width=\"300\"] Vittorio Messina[/caption]\r\n\r\n«Le strutture ricettive associate di Assohotel Confesercenti in Emilia Romagna segnalano mancate prenotazioni e disdette, in un periodo come quello di giugno dove il turismo straniero è da sempre molto forte. Non solo, la questione riguarda anche i mesi di luglio e agosto: così centinaia di imprese del turismo e del commercio saranno costrette a chiudere. È comprensibile che i turisti siano preoccupati, ma questi timori sono eccessivi e rischiano di arrecare ulteriori danni all'economia delle zone colpite dall'alluvione».\r\n\r\nCosì Vittorio Messina, presidente di Assohotel Confesercenti.\r\n\r\n«L'immagine dell'Emilia Romagna che emerge in questi giorni è sbagliata e distorta. Non tutte le strutture della Regione sono state colpite dall'alluvione e tantissime località turistiche non hanno subito alcun danno. E anche nelle zone colpite, lo sottolineiamo ancora una volta, nonostante le enormi difficoltà e i giorni drammatici che stanno vivendo i cittadini dell'Emilia Romagna, la stagione estiva non è a rischio».\r\n\r\n«Siamo sicuri che gli attuali problemi di agibilità verranno risolti prontamente e la situazione si normalizzerà rapidamente. La costa romagnola e gli altri territori colpiti dall'alluvione, che rappresentano un'eccellenza dell'offerta turistica italiana, attendono i vacanzieri a braccia aperte. Invitiamo i turisti a non cancellare le prenotazioni estive già effettuate: non solo un atto di fiducia che siamo sicuri non verrà deluso, ma anche un gesto di solidarietà concreto che contribuirà alla ripresa delle economie locali».","post_title":"Assohotel: disdette e mancate prenotazioni nel ricettivo dell'Emilia Romagna","post_date":"2023-05-26T10:53:19+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":[]},"sort":[1685098399000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"446456","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Nuovi problemi legati ai sistemi informatici per British Airways. La compagnia britannica oggi è stata costretta a cancellare altri voli a corto raggio da Londra Heathrow dopo che ieri un'interruzione informatica che ha messo fuori uso alcune parti del servizio, proprio mentre i viaggiatori del Regno Unito si preparano a uno dei periodi di viaggio più affollati durante il fine settimana.\r\n\r\n\"Mentre oggi la maggior parte dei nostri voli continua a operare, abbiamo cancellato alcuni collegamenti di corto raggio da Heathrow a causa dell'effetto a catena di un problema tecnico che abbiamo riscontrato ieri\", ha spiegato la compagnia aerea in un comunicato.\r\n\r\nUna cinquantina i voli cancellati nelle ultime ore, causando forti ritardi dei voli in partenza e in arrivo, con migliaia di passeggeri  bloccati in aeroporto.","post_title":"British Airways: nuovo guasto ai sistemi informatici, voli cancellati e ritardi a Heathrow","post_date":"2023-05-26T10:42:12+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1685097732000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"446446","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Aeroitalia aprirà un nuovo collegamento diretto tra Comiso e Bucarest Baneasa, dal prossimo 8 luglio. L’aeroporto dista solo 8,5 km dal centro e la sua posizione strategica consentirà una fruibilità ottimale grazie alla sua vicinanza alla città e a tutta la rete di trasporti pubblici che lo servono.\r\n\r\nLa nuova rotta sarà operata con aeromobili Boeing 737-700 da 148 posti il martedì e sabato; i voli sono già in vendita sul sito della compagnia con tariffe a partire da 39,99 a tratta, tasse incluse.\r\n\r\n“Aeroitalia prosegue nell’implementazione del proprio network con l’intento di rafforzare la presenza in Sicilia ed offrire sempre più possibilità di collegamenti con nuove destinazioni - afferma Gaetano Intrieri, ceo di Aeroitalia -. Stiamo profondendo il massimo impegno al fine di offrire sempre maggiori alternative di viaggio con il miglior rapporto qualità/prezzo e con un servizio di bordo che ci differenzia in termini di stile e attenzione al cliente, consentendoci di essere scelti per questo”.\r\n\r\n“Siamo molto soddisfatti dell'avvio della tratta Comiso - Bucarest operata da Aeroitalia - afferma Nico Torrisi, ad Sac - ringraziamo la compagnia aerea per il grande investimento sullo scalo ibleo, per il quale siamo da tempo al lavoro per potenziare i collegamenti, nazionali e internazionali. Siamo certi che la nuova tratta per la capitale rumena sarà molto apprezzata dai viaggiatori siciliani e dai tanti turisti che, ogni anno, scelgono la Sicilia orientale e meridionale come meta per le vacanze”","post_title":"Aeroitalia collegherà Comiso a Bucarest Baneasa, dal prossimo 8 luglio","post_date":"2023-05-26T10:24:49+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1685096689000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"446012","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Venerdì 23 giugno 2023 si tiene a Polesine Zibello, in provincia di Parma, il 1° Summit Internazionale delle Cittaslow d'Acqua Dolce. Sarà l'occasione per ribadire la filosofia del movimento, impegnato per la valorizzazione dei territori e delle comunità di fiume. Le criticità – come ad esempio la siccità globale dovuta ai cambiamenti climatici – e le opportunità per lo sviluppo locale sostenibile saranno al centro di un confronto tra attori delle Cittaslow ripariali di molti paesi, da Corea e Cina a Europa e Italia.\r\n\r\n«Il 1° Summit Internazionale Cittaslow rappresenta un passo significativo per la nostra associazione – spiega il presidente Cittaslow, Mauro Migliorini – È un’opportunità per allargare gli orizzonti e allo stesso tempo fare il punto con i Comuni aderenti. Sono tanti i progetti e le collaborazioni in cantiere, senza contare le new entry che danno nuova linfa a tutto il movimento».\r\n\r\nPer il sindaco della Cittaslow di Polesine Zibello che ospiterà l'iniziativa, Massimo Spigaroli «la cultura del grande fiume connota indelebilmente la Bassa Parmense, terra che promuove il turismo naturalistico di fiume, la ciclabilità assieme ai tesori della enogastronomia che fanno grande e unica la \"food valley\" parmense. Il Culatello di Zibello caro a Giuseppe Verdi e a Giovannino Guareschi è il prodotto principe della nostra terra: il Summit è l'occasione per condividere a livello internazionale le opportunità di un rinnovato sviluppo sostenibile slow».\r\n\r\nAl Summit parteciperanno diverse Cittaslow da tutto il mondo, Cina, Polonia, Germania e Turchia.\r\n\r\n \r\n\r\nLa scelta della sede per il Summit dedicato alle Cittaslow d’acqua dolce non è casuale. Tra i comuni Cittaslow infatti, Polesine Zibello, situato nella bassa parmense, si sviluppa tutto lungo il corso del fiume Po, che divide di fatto il comune nelle due località che lo compongono. Polesine Parmense racchiude nel suo nome la storia del paese che ha subito nel corso degli anni violente alluvioni. Polesini sono infatti le isolette che, trascinate dal fiume durante la piena, si sono nel tempo unite creando un tutt’uno con la riva. Parallelo all'argine del Po sorge Zibello, centro agricolo e industriale rinomato in particolare per la produzione del famoso culatello: chi vuole approfondire può visitare il Museo del Culatello presso l’Antica Corte Pallavicina.\r\n\r\n ","post_title":"1° Summit Internazionale Cittaslow d'Acqua Dolce, il 23 giugno a Pallavicino di Zibello","post_date":"2023-05-26T09:51:53+00:00","category":["enti_istituzioni_e_territorio"],"category_name":["Enti, istituzioni e territorio"],"post_tag":[]},"sort":[1685094713000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"446406","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Wizz Air aggiunge Malta al network delle destinazioni servite da Catania: la nuova rotta stagionale sarà servita con sei frequenze alla settimana durante l'estate. I voli partiranno dal 1° luglio 2023 e saranno operati nei mesi di luglio e agosto. \r\n\r\nSulla tratta la low cost utilizzerà un A321neo, l'aeromobile più sostenibile ed efficiente della sua categoria. Con l'aggiunta di Malta Wizz Air rafforza la sua posizione di leader nell’aeroporto di Catania, offrendo complessivamente oltre 3 milioni di posti in vendita da e per la Sicilia.\r\n\r\n\"Con Malta sale a 30 il numero totale di rotte operate dalla base di Catania - ha dichiarato Tamara Nikiforova, corporate communication manager - . Con sei nuove rotte da Catania, due da Comiso, un aumento delle frequenze e il quarto aeromobile in arrivo nel prossimo inverno, Wizz Air rimane impegnata a migliorare la connettività per i suoi passeggeri in Sicilia con opportunità di viaggio più comode, convenienti e sostenibili\".","post_title":"Wizz Air aggiunge Malta al network servito da Catania, nei mesi di luglio e agosto","post_date":"2023-05-26T09:43:07+00:00","category":["trasporti"],"category_name":["Trasporti"],"post_tag":[]},"sort":[1685094187000]}]}}

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti