30 June 2022

Si sblocca l’iter per il nuovo 5 stelle del gruppo Marriott a Verona

[ 0 ]

La notizia è nell’aria già da un paio di anni, ma il progetto ha subito una decisa accelerazione nelle ultime settimane, dopo che  il consiglio comunale di Verona ha approvato, lo scorso 21 aprile, il cambio di destinazione d’uso, da direzionale a turistico/ricettiva e commerciale, del cosiddetto Quadrilatero: gli immobili di proprietà dei tedeschi di Patrizia Immobilien delimitati dalle vie Garibaldi, Emilei, San Mamaso e Sant’Egidio.

E’ partito quindi l’iter autorizzativo, con il deposito ufficiale del progetto, che prevede tra le altre cose la realizzazione di un 5 stelle per un investimento complessivo di circa 80 milioni di euro. Secondo le indiscrezioni, la struttura dovrebbe essere griffata col marchio Tribute del gruppo Marriott. A gestirlo, sempre secondo i rumours correnti, sarebbe destinata a essere la white label company Lhm di Cristina Pani. Il piano include inoltre l’apertura di una serie di negozi, ristoranti e nuovi spazi a uso pubblico.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti