22 February 2024

Rome Cavalieri avvia il restyling del ristorante La Pergola

[ 0 ]

Chef Heinz Beck – Foto Credits Adriano Truscello

Il ristorante La Pergola del Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel, magnifico resort che domina lo skyline della Città Eterna, annuncia i lavori di restyling e il rinnovamento radicale
dell’interior decoration.
Inaugurato nel 1994, è stata la prima creatura dello chef Heinz Beck, che grazie alla sua presenza ha ottenuto tutti i possibili riconoscimenti – citiamo per tutti le ambite Tre Stelle Michelin, dal novembre 2005. Affermatosi tra i ristoranti più rinomati in Italia, la sua fama ha subito varcato i confini nazionali, diventando una delle mete preferite degli intenditori mondiali di alta cucina.

La Pergola annuncia ora un progetto di completo restyling con l’obiettivo di reinventare gli spazi coniugando la modernità alle sue radici storiche, acquisendo così un’atmosfera decisamente contemporanea. Questo porterà il Ristorante ad un look completamente nuovo e in linea con le più moderne tendenze dell’interior design. Il progetto, firmato dallo studio Jouin Manku di Parigi, si ispira alla città di Roma, esalta le opere d’arte già presenti e vedrà gli effetti di luce come elemento distintivo.

“Abbiamo voluto invitare l’essenza di Roma all’interno del ristorante, offrendo agli ospiti un’esperienza
culinaria arricchita ulteriormente da una vista mozzafiato sulla città, dove il tangibile e l’intangibile si
fondono in un luogo unico”. Queste le anticipazioni di Patrick Jouin e Sanjit Manku.
Per permettere la realizzazione delle opere necessarie, il ristorante chiuderà il 18 novembre 2023, per riaprire nella sua nuova veste alla fine di aprile del prossimo anno.

Alessandro Cabella, Managing Director del Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel, ha dichiarato: “È per me un onore annunciare il restauro del ristorante La Pergola. Il Rome Cavalieri, nei suoi 60 anni di attività, è sempre stato al passo con i tempi e si è saputo rinnovare in linea con le aspettative dei viaggiatori più esigenti. Oggi sentiamo la necessità di un completo restyling a La Pergola di Heinz Beck, per offrire un’esperienza sempre più esclusiva di alta cucina, in un ambiente unico a Roma. Questo è solo il primo passo di un piano di progetti di ristrutturazione che gradualmente coinvolgerà tutto l’hotel.”

Heinz Beck, nell’annunciare l’inizio dei lavori ha così commentato: “Sono davvero felice ed entusiasta di festeggiare il 30° anniversario de La Pergola con una veste completamente nuova che, però, rispetterà la timeless elegance che la contraddistingue da sempre. Tante sono le ricerche che abbiamo fatto e che
stiamo facendo per poter offrire ai nostri ospiti un’esperienza sempre più totalizzante ed emozionante. Non vedo l’ora di potervi accogliere nelle nostre nuove sale!”

Condividi



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 462011 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Alla fine, dopo un rinvio che ne ha ritardato il debutto di quasi un mese trattenendo la nave più a lungo del previsto negli stabilimenti Fincantieri di Monfalcone, la Sun Princess salperà per la sua crociera inaugurale il prossimo 28 febbraio da Civitavecchia. La conferma arriva da Gioco Viaggi, agente per l’Italia delle Love Boat Princess Cruises. Con 175.500 tonnellate di stazza lorda e 4.300 ospiti è la più grande nave da crociera mai costruita, con un'offerta inedita di ristorazione, intrattenimento e attività, oltre a cabine e suite in un’ampia varietà di categorie. Dopo il debutto del 28 febbraio, la Sun Princess continuerà la stagione nel Mediterraneo effettuando diversi itinerari: crociere di sette notti da Barcellona a Civitavecchia, da Civitavecchia ad Atene e da Atene a Barcellona, anche combinabili tra loro per comporre il proprio itinerario di 14 o 21 notti senza mai toccare gli stessi porti di scalo. Partenze previste da marzo a settembre 2024 con quote in super offerta Love Boat Sail da 999 euro a persona.   [post_title] => Sun Princess: confermato il debutto del 28 febbraio da Civitavecchia [post_date] => 2024-02-21T14:36:21+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708526181000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461998 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Msc lancia un nuovo programma di prenotazioni chiamato Open booking e dedicato a quei passeggeri che vogliono acquistare una crociera futura, mentre sono a bordo di una nave della compagnia. L'iniziativa dà la possibilità ai clienti di assicurarsi un nuovo viaggio con un deposito di appena 100 euro a persona e senza necessariamente scegliere subito nave e itinerario. Gli ospiti che aderiranno al programmo avranno quindi 12 mesi di tempo per decidere quale crociera intraprendere, ricevendo 200 euro di crediti a bordo per cabina, se la selezione del tour avviene entro 60 giorni dalla prenotazione. Tale bonus scende invece a 100 euro se la decisione avviene oltre i due mesi dall'acquisto. L'Open booking può essere utilizzato anche per fare un regalo ad amici e familiari. Per quanto riguarda il trade, agli agenti che hanno effettuato la prenotazione della crociera originaria verrà riconosciuta la commissione del nuovo viaggio, non appena i clienti selezioneranno data e nava. [post_title] => Nuovo programma Open booking per le prenotazioni a bordo delle navi Msc [post_date] => 2024-02-21T12:20:19+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708518019000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461859 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_461860" align="alignleft" width="300"] Il nuovo resort Our Habitas a Ras Abrouq in Qatar[/caption] A solo un'ora di auto da Doha, la capitale del Qatar, tra dune calcaree, acque cristalline e tramonti maestosi è stato recentemente inaugurato il resort Ras Abrouq, nato dalla joint venture tra Our Habitas e Qatar Airways: 42 ville che si rifanno idealmente allo stile delle tende del deserto, in versione luxury, arredate con tonalità della terra, trame naturali ed elementi di design locale, forniscono un'interpretazione moderna del tessuto culturale della regione. Di diversa grandezza, possono ospitare fino a un massimo di otto persone e offrono un’esperienza unica grazie anche alla piscina privata e a un'ampia terrazza dalla quale ammirare le acque del golfo Persico. La filosofia del gruppo Our Habitas è rappresentata appieno anche in questo nuovo resort, dove musica, benessere, arte, avventura, cibo e apprendimento rendono unica l’esperienza del viaggio.  «Attraverso questi pilastri creiamo mondi magici in cui gli estranei diventano amici e gli amici diventano familiari. Questo è ciò che chiamiamo lusso per l'anima» dichiarano dalla direzione di Our Habitas Ras Abrouq. Il resort è situato ai margini della riserva della biosfera di Al-Reem, protetta dall'Unesco, e l’attenzione al territorio si ritrova anche nell’offerta gastronomica del ristorante Qissa, che propone piatti della tradizione locale preparati con ingredienti freschi di provenienza dai produttori del territorio, e permette di cenare godendo di uno dei tramonti più affascinanti sul golfo Persico. Gli ospiti vengono accolti al resort con una welcome ceremony, che regala un'esperienza di rilassamento e meditazione avvolti dall'incenso. E durante tutto il soggiorno sono davvero numerose le attività tra cui scegliere: sport acquatici come kayak e stand up paddleboarding, paddle tennis e avventure sulla terraferma, tra cui mountain bike, escursioni ed esplorazioni nel deserto. Ma anche yoga rigenerante all'alba, respirazione e cerimonie sonore illuminate dalle stelle per un'esperienza multisensoriale. Ad Our Habitas Ras Abrouq è possibile inoltre immergersi in antiche tradizioni, come l'artigianato della ceramica, l'arte della calligrafia e i laboratori di tessitura Al Sadu. L'amministratore delegato del gruppo Qatar Airways, Badr Mohammed Al-Meer ha dichiarato: «In qualità di compagnia aerea di bandiera dello stato del Qatar, stiamo contribuendo a portare avanti la Visione nazionale 2030 attraverso le nostre partnership. Insieme a Our Habitas stiamo lavorando per sbloccare il futuro dei viaggi curando esperienze innovative uniche nel loro genere. La nostra Habitas Ras Abrouq è davvero una destinazione desertica del Qatar di una bellezza mozzafiato e ora i viaggiatori di tutto il mondo, attraverso la rete Qatar Airways, possono sperimentare questo paesaggio in un modo unico quando volano a Doha». [gallery ids="461861,461863,461864,461866,461865,461862"] [post_title] => In Qatar aperto il nuovo resort nato dalla jv tra Our Habitas e Qatar Airways [post_date] => 2024-02-21T09:21:08+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( [0] => discover-qatar [1] => qatar [2] => qatar-airways ) [post_tag_name] => Array ( [0] => discover qatar [1] => Qatar [2] => qatar airways ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708507268000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461808 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L’associazione Austria per l’Italia (che raggruppa gli hotel in Austria dove lo staff parla italiano) propone vacanze pasquali davvero speciali: gli hotel in quota sono immersi ancora in un paesaggio innevato mentre gli hotel affacciati sui laghi hanno già sciolto il ghiaccio e guardano al risveglio della natura dopo l’inverno. L’hotel 5 stelle lusso Schalber di Serfaus-Fiss-Ladis, in Tirolo, invita per esempio a scendere sulle piste innevate baciate dal sole primaverile.  Il comprensorio sciistico di Serfaus-Fiss-Ladis, uno dei più grandi e innevati delle Alpi, promette sole, cielo azzurro e temperature piacevoli. Lo Schalber racchiude il piacere primaverile dello sci in un'esperienza alberghiera speciale: nella spa di 5 mila metri quadrati si trovano la piscina coperta con acqua salina e idromassaggio, la stanza sudatoria tirolese, il bagno turco giapponese, la Lady spa. Pacchetto per Pasqua: dal 23 marzo al 2 aprile, a partire da 2.205 euro. Sempre in Tirolo, a Seefeld, l’hotel Inntalerhof propone per il periodo dal 23 marzo al 2 aprile non solo una notte gratuita ma anche un buono benessere di 30 euro, programma MindBody con yoga, sessioni di rilassamento, allenamento, Pilates, escursioni guidate di mezza giornata intorno a Mösern e il programma a Pasqua con la caccia alle uova e il falò di Pasqua. Cinque notti a partire da 690 euro, in mezza pensione. In Carinzia, esattamente nel paese termale di Bad Kleinkirchheim, l’hotel Die Post offre benessere in una splendida spa di 2.400 metri quadrati, con sei piscine, sauna finlandese, casa sull'albero, spa per donne, bagno turco salino. Il benessere in famiglia è garantito dalla Family spa: una piscina a misura di bambino con acqua piacevolmente calda, sauna soft, bagno di vapore salino. Sempre a Bad Kleinkirchheim l'hotel Gut Trattlerhof & Chalets, da poco premiato con l‘HolidayCheck Award 2024, invita a sciare fino a Pasqua e a vivere il periodo pasquale partecipando alla caccia delle uova nel giardino ancora innevato. Anche l’hotel Eggerhof di Mallnitz, sempre in Carinzia, attende gli ospiti per una Pasqua speciale: la pista da sci più lunga della Carinzia (che percorre 1.370 metri di dislivello) è aperta e offre un perfetto divertimento sugli sci sul versante soleggiato delle Alpi con neve garantita fino a Pasqua. Sciare nella zona degli Alti Tauri, nel comprensorio sciistico Ankogel/Mallnitz e Mölltaler Gletscher (l’unico su ghiacciaio della Carinzia), è un’esperienza primaverile emozionante. Il pacchetto dell’hotel Eggerhof comprende anche lo skipass per sei giorni e varie attività pasquali e primaverili. Sette notti in mezza pensione a partire da 730 euro a persona (per i bambini sono previste riduzioni a seconda dell’età).  Nella regione dell'Alta Austria, sulle sponde del lago Wolfgang, l’hotel Weisses Roessl è inserito in un ambiente idilliaco, circondato dall’acqua e dalle montagne. Per chi non vuole muoversi dal paradiso, può rilassarsi alla spa dell’hotel affacciata sul lago che come highlight offre una piscina riscaldata immersa letteralmente nel lago. Anche l’hotel Karnerhof si affaccia su un paesaggio lacustre incredibilmente bello. Il grande parco che lambisce la costa del lago offre 100 mila mq di giardino, spiaggia e piscina a sfioro. Il pacchetto pasquale prevede il Falò di Pasqua il Sabato Santo, la tradizionale colazione carinziana della domenica di Pasqua, la caccia alle uova per i bambini, buono spa di 25 euro (a partire da euro 424 a persona tre notti).       [post_title] => Austria per l'Italia: le proposte speciali per una pasqua sugli sci [post_date] => 2024-02-20T10:02:27+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708423347000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461825 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Dopo il periodo di soft opening inaugurato lo scorso luglio, apre ufficialmente i propri battenti il prossimo aprile il boutique hotel La Serena. Posizionata tra le Alpi Apuane e il Mar Mediterraneo, la nuova struttura di Forte dei Marmi intende portare un approccio giovane e fresco all'offerta locale di ospitalità con un design contemporaneo che predomina in tutti gli ambienti. La Serena offre 30 camere e suite, un ristorante di cucina toscana e mediterranea, un bar e una cantina, un lounge e una lobby, una piscina, una terrazza e un giardino. Rispecchiando la cultura artistica della zona, La Serena include inoltre una galleria, che espone opere colorate di artisti consolidati ed emergenti, posizionate negli spazi comuni, nonché nei giardini e nell'area della piscina. L'hotel offre pure un programma di residenza per artisti, che per la stagione 2024 prevede la presenza al momento di Maitha Abdalla, dal 15 aprile al 6 maggio, di Hazem Harb, dal 1° al 15 giugno, nonché di Samo Shalaby, dal 20 giugno al 20 luglio. [post_title] => Ad aprile apre La Serena: boutique hotel dalla vocazione artistica a Forte dei Marmi [post_date] => 2024-02-19T12:56:42+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708347402000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461793 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Simone Farci il nuovo general manager dell’InterContinental Rome Ambasciatori Palace di via Veneto. Con una laurea in economia, la certificazione Cha ottenuta dall'American hotel lodging educational institute, nonché un master in hospitality management e un gmp presso la Cornell university school of hotel administration, Farci vanta oltre otto anni di esperienza nello stesso gruppo Ihg, per cui ha guidato diverse proprietà di fascia alta, business hotel e resort in tutto il mondo. Nel 2023 ha in particolare curato ai Caraibi il processo di rebranding del resort di lusso Kempinski Dominica Cabrits in InterContinental Dominica Cabrits. “Sono entusiasta di assumere la guida dell'InterContinental Rome Ambasciatori Palace - commenta Farci -. Il mio impegno sarà quello di mantenere gli elevati standard di eccellenza per cui questo hotel è rinomato e di guidare il team verso sempre nuovi e ambiziosi traguardi. Tutti i nostri sforzi saranno finalizzati a consolidare l’immagine dell'albergo come una struttura alberghiera d’élite nel panorama dell’hôtellerie romana”. [post_title] => Simone Farci nuovo general manager dell’InterContinental Rome Ambasciatori Palace [post_date] => 2024-02-19T11:20:11+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708341611000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461679 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => A marzo la Val d’Ega accoglie gli appassionati delle piste con offerte che rendono non solo meraviglioso ma anche conveniente trascorrere una vacanza nel cuore soleggiato delle Dolomiti. “Doppietta sugli sci” in Val d'Ega è la vantaggiosa offerta valida dal 2 al 30 marzo 2024, che comprende 7 pernottamenti; 7 giorni di Guest Pass Val d'Ega (per viaggiare gratuitamente col trasporto pubblico) e skibus gratuito che collega Carezza e Obereggen; 6 giorni skipass Valle Silver; 1 giornata di ski test gratuito a Carezza (Sport Laurin e Ski & Bike Rent) oppure a Obereggen (Ski Siegfried e Skiservice Obereggen); 1 aperitivo al tramonto alla Laurins Lounge a Carezza - la lounge panoramica più alta dell’Alto Adige, ai piedi del Rosengarten Catinaccio - dalle ore 16.30 alle ore 18.00; “Be the first” la possibilità di essere i primi a solcare la pista immacolata Oberholz a Obereggen, dalle ore 07.30 ogni sabato e domenica; sci notturno ogni martedì e venerdì dalle ore 19:00 alle ore 22:00; slittare di notte ogni martedì e venerdì dalle ore 19:00 alle ore 22:00 (con noleggio gratuito dello slittino allo Ski Siegfried e allo Skiservice Obereggen). Prezzo a partire da 999 euro per persona. La proposta  “Dolomiti Spring Days”, dal 16 marzo al 1° aprile e dal 2 aprile a fine stagione 2024, regala un giorno di vacanza sulla neve. Dal 16 marzo al 1° aprile 7 pernottamenti al prezzo di 6 (a partire da 915 euro per persona in hotel 3 stelle) e 6 giorni di skipass al prezzo di 5 (a partire da 788 euro per persona), oppure dal 2 aprile fino a fine stagione, soggiorno di 4 giorni e skipass al prezzo di 3, a partire da 434 euro a persona. I prezzi sono validi per lo skipass Fassa-Carezza, oppure Fiemme-Obereggen, oppure Dolomiti Superski.     ­ [post_title] => Val d'Ega, a marzo le offerte per l'ultima neve sulle Dolomiti [post_date] => 2024-02-16T12:18:15+00:00 [category] => Array ( [0] => incoming ) [category_name] => Array ( [0] => Incoming ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708085895000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461653 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Sono situati a Cirò Marina, sul versante ionico, e a Scalea, su quello tirrenico, i due nuovi Dclub calabresi dell'operatore capitolino Dirotta da Noi, che in questo modo sale a quota tre strutture nella regione. Il Dclub di Cirò Marina si trova direttamente sul mare ed è andato recentemente incontro a un restyling che ha riguardato la sala ristorante, con la realizzazione di una nuova terrazza panoramica, nonché l'implementazione di doppi ascensori per raggiungere tutti e quattro i piani della struttura, l'ammodernamento delle camere e l'apertura di un ultimo livello totalmente nuovo con camere provviste di tv Lcd da 42 pollici. Il Dclub di Scalea vanta invece stanze tutte provviste di terrazza e camere familiari a due ambienti, per un totale di 140 chiavi. “Quando abbiamo creato il modello Dirotta da Noi Club avevamo diversi propositi - spiega  il product manager, Giulio Clementini -: accostare il modello della villaggistica, caratterizzata da un forte accento energy per quanto riguarda le attività di entertainment, a un servizio di ristorazione e di location più vicine all'hotellerie tradizionale. Forte risalto sarà dedicato anche alle attività artistiche non solo per bambini e ragazzi ma anche per gli adulti. Abbiamo inoltre impattato in maniera positiva sulle strutture stesse, valorizzandole pure a livello strutturale. Non per ultimo: ci siamo sforzati di promuovere le attrazioni delle varie destinazioni in cui operiamo, sviluppando un considerevole valore aggiunto e indotto economico alle piccole attività locali".   [post_title] => Dirotta da noi sale a quota tre Dclub in Calabria. Novità a Cirò Marina e a Scalea [post_date] => 2024-02-16T10:26:18+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1708079178000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 461568 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Sono il sudafricano Reuben Riffe, il brasiliano Allan Vila Espejo e lo stellato svedese Niklas Ekstedt i tre chef di fama mondiale che saliranno a bordo della seconda tappa della World Cruise 2024 griffata Msc. Il viaggio è attualmente in corso e a oggi la Poesia ha già circumnavigato l'Africa. L'itinerario di quest'anno include in totale 52 diverse destinazioni in 31 paesi differenti. I tre saliranno a bordo in momenti diversi, per preparare menu completi composti da tre o quattro portate, con i migliori e più rappresentativi piatti del proprio Paese. Riffe proporrà in particolare un menu ispirato ai sapori locali, offrendo agli ospiti l'opportunità di assaporare ricette come il pesce marinato al sapore del Capo, l'agnello al pepe di Karoo e il malva pudding. Vila Espejo servirà invece un menu che include un’autentica zuppa di manioca, lo stufato di pesce alla Bahia con verdure e latte di cocco, nonché una tradizionale torta brasiliana al cioccolato e cocco. Ekstedt presenterà infine piatti ispirati agli ingredienti naturali, tra cui aragosta in camicia e salmone confit. Tutti e tre gli chef saranno presenti di persona per accogliere gli ospiti nei ristoranti principali della nave. Chi desidera vivere questa esperienza può ancora prenotare le ultime cabine disponibili per i segmenti più brevi delle Msc World Cruise 2024. Ma è anche già possibile prenotare il giro del mondo del 2025 e del 2026. L'anno prossimo la Magnifica partirà per un itinerario completamente nuovo, che include 50 destinazioni in 21 paesi diversi. La rotta attraverserà il Mediterraneo, l'Africa, il Sud America, la Nuova Zelanda, l'Australia, l'Asia e il mar Rosso, per poi ritornare in Europa, passando per la Giordania e l'Egitto. La World Cruise 2026 invece toccherà 47 destinazioni e 32 paesi con soste notturne a San Francisco, Honolulu, Auckland, Sydney, Manila, Tokyo e Dubai.   [post_title] => Tre chef di fama mondiale salgono a bordo della seconda tappa della World Cruise Msc [post_date] => 2024-02-15T11:55:11+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1707998111000 ) ) ) { "size": 9, "query": { "filtered": { "query": { "fuzzy_like_this": { "like_text" : "rome cavalieri avvia restyling del ristorante la pergola" } }, "filter": { "range": { "post_date": { "gte": "now-2y", "lte": "now", "time_zone": "+1:00" } } } } }, "sort": { "post_date": { "order": "desc" } } }{"took":64,"timed_out":false,"_shards":{"total":5,"successful":5,"failed":0},"hits":{"total":1040,"max_score":null,"hits":[{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"462011","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Alla fine, dopo un rinvio che ne ha ritardato il debutto di quasi un mese trattenendo la nave più a lungo del previsto negli stabilimenti Fincantieri di Monfalcone, la Sun Princess salperà per la sua crociera inaugurale il prossimo 28 febbraio da Civitavecchia. La conferma arriva da Gioco Viaggi, agente per l’Italia delle Love Boat Princess Cruises.\r\n\r\nCon 175.500 tonnellate di stazza lorda e 4.300 ospiti è la più grande nave da crociera mai costruita, con un'offerta inedita di ristorazione, intrattenimento e attività, oltre a cabine e suite in un’ampia varietà di categorie. Dopo il debutto del 28 febbraio, la Sun Princess continuerà la stagione nel Mediterraneo effettuando diversi itinerari: crociere di sette notti da Barcellona a Civitavecchia, da Civitavecchia ad Atene e da Atene a Barcellona, anche combinabili tra loro per comporre il proprio itinerario di 14 o 21 notti senza mai toccare gli stessi porti di scalo. Partenze previste da marzo a settembre 2024 con quote in super offerta Love Boat Sail da 999 euro a persona.\r\n\r\n ","post_title":"Sun Princess: confermato il debutto del 28 febbraio da Civitavecchia","post_date":"2024-02-21T14:36:21+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1708526181000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461998","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Msc lancia un nuovo programma di prenotazioni chiamato Open booking e dedicato a quei passeggeri che vogliono acquistare una crociera futura, mentre sono a bordo di una nave della compagnia. L'iniziativa dà la possibilità ai clienti di assicurarsi un nuovo viaggio con un deposito di appena 100 euro a persona e senza necessariamente scegliere subito nave e itinerario.\r\n\r\n Gli ospiti che aderiranno al programmo avranno quindi 12 mesi di tempo per decidere quale crociera intraprendere, ricevendo 200 euro di crediti a bordo per cabina, se la selezione del tour avviene entro 60 giorni dalla prenotazione. Tale bonus scende invece a 100 euro se la decisione avviene oltre i due mesi dall'acquisto. L'Open booking può essere utilizzato anche per fare un regalo ad amici e familiari.\r\n\r\nPer quanto riguarda il trade, agli agenti che hanno effettuato la prenotazione della crociera originaria verrà riconosciuta la commissione del nuovo viaggio, non appena i clienti selezioneranno data e nava.","post_title":"Nuovo programma Open booking per le prenotazioni a bordo delle navi Msc","post_date":"2024-02-21T12:20:19+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":["in-evidenza"],"post_tag_name":["In evidenza"]},"sort":[1708518019000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461859","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"[caption id=\"attachment_461860\" align=\"alignleft\" width=\"300\"] Il nuovo resort Our Habitas a Ras Abrouq in Qatar[/caption]\r\n\r\nA solo un'ora di auto da Doha, la capitale del Qatar, tra dune calcaree, acque cristalline e tramonti maestosi è stato recentemente inaugurato il resort Ras Abrouq, nato dalla joint venture tra Our Habitas e Qatar Airways: 42 ville che si rifanno idealmente allo stile delle tende del deserto, in versione luxury, arredate con tonalità della terra, trame naturali ed elementi di design locale, forniscono un'interpretazione moderna del tessuto culturale della regione. Di diversa grandezza, possono ospitare fino a un massimo di otto persone e offrono un’esperienza unica grazie anche alla piscina privata e a un'ampia terrazza dalla quale ammirare le acque del golfo Persico.\r\n\r\nLa filosofia del gruppo Our Habitas è rappresentata appieno anche in questo nuovo resort, dove musica, benessere, arte, avventura, cibo e apprendimento rendono unica l’esperienza del viaggio.  «Attraverso questi pilastri creiamo mondi magici in cui gli estranei diventano amici e gli amici diventano familiari. Questo è ciò che chiamiamo lusso per l'anima» dichiarano dalla direzione di Our Habitas Ras Abrouq.\r\n\r\nIl resort è situato ai margini della riserva della biosfera di Al-Reem, protetta dall'Unesco, e l’attenzione al territorio si ritrova anche nell’offerta gastronomica del ristorante Qissa, che propone piatti della tradizione locale preparati con ingredienti freschi di provenienza dai produttori del territorio, e permette di cenare godendo di uno dei tramonti più affascinanti sul golfo Persico. Gli ospiti vengono accolti al resort con una welcome ceremony, che regala un'esperienza di rilassamento e meditazione avvolti dall'incenso. E durante tutto il soggiorno sono davvero numerose le attività tra cui scegliere: sport acquatici come kayak e stand up paddleboarding, paddle tennis e avventure sulla terraferma, tra cui mountain bike, escursioni ed esplorazioni nel deserto. Ma anche yoga rigenerante all'alba, respirazione e cerimonie sonore illuminate dalle stelle per un'esperienza multisensoriale. Ad Our Habitas Ras Abrouq è possibile inoltre immergersi in antiche tradizioni, come l'artigianato della ceramica, l'arte della calligrafia e i laboratori di tessitura Al Sadu.\r\n\r\nL'amministratore delegato del gruppo Qatar Airways, Badr Mohammed Al-Meer ha dichiarato: «In qualità di compagnia aerea di bandiera dello stato del Qatar, stiamo contribuendo a portare avanti la Visione nazionale 2030 attraverso le nostre partnership. Insieme a Our Habitas stiamo lavorando per sbloccare il futuro dei viaggi curando esperienze innovative uniche nel loro genere. La nostra Habitas Ras Abrouq è davvero una destinazione desertica del Qatar di una bellezza mozzafiato e ora i viaggiatori di tutto il mondo, attraverso la rete Qatar Airways, possono sperimentare questo paesaggio in un modo unico quando volano a Doha».\r\n\r\n[gallery ids=\"461861,461863,461864,461866,461865,461862\"]","post_title":"In Qatar aperto il nuovo resort nato dalla jv tra Our Habitas e Qatar Airways","post_date":"2024-02-21T09:21:08+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":["discover-qatar","qatar","qatar-airways"],"post_tag_name":["discover qatar","Qatar","qatar airways"]},"sort":[1708507268000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461808","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"L’associazione Austria per l’Italia (che raggruppa gli hotel in Austria dove lo staff parla italiano) propone vacanze pasquali davvero speciali: gli hotel in quota sono immersi ancora in un paesaggio innevato mentre gli hotel affacciati sui laghi hanno già sciolto il ghiaccio e guardano al risveglio della natura dopo l’inverno. L’hotel 5 stelle lusso Schalber di Serfaus-Fiss-Ladis, in Tirolo, invita per esempio a scendere sulle piste innevate baciate dal sole primaverile.  Il comprensorio sciistico di Serfaus-Fiss-Ladis, uno dei più grandi e innevati delle Alpi, promette sole, cielo azzurro e temperature piacevoli. Lo Schalber racchiude il piacere primaverile dello sci in un'esperienza alberghiera speciale: nella spa di 5 mila metri quadrati si trovano la piscina coperta con acqua salina e idromassaggio, la stanza sudatoria tirolese, il bagno turco giapponese, la Lady spa. Pacchetto per Pasqua: dal 23 marzo al 2 aprile, a partire da 2.205 euro.\r\n\r\nSempre in Tirolo, a Seefeld, l’hotel Inntalerhof propone per il periodo dal 23 marzo al 2 aprile non solo una notte gratuita ma anche un buono benessere di 30 euro, programma MindBody con yoga, sessioni di rilassamento, allenamento, Pilates, escursioni guidate di mezza giornata intorno a Mösern e il programma a Pasqua con la caccia alle uova e il falò di Pasqua. Cinque notti a partire da 690 euro, in mezza pensione.\r\n\r\nIn Carinzia, esattamente nel paese termale di Bad Kleinkirchheim, l’hotel Die Post offre benessere in una splendida spa di 2.400 metri quadrati, con sei piscine, sauna finlandese, casa sull'albero, spa per donne, bagno turco salino. Il benessere in famiglia è garantito dalla Family spa: una piscina a misura di bambino con acqua piacevolmente calda, sauna soft, bagno di vapore salino. Sempre a Bad Kleinkirchheim l'hotel Gut Trattlerhof & Chalets, da poco premiato con l‘HolidayCheck Award 2024, invita a sciare fino a Pasqua e a vivere il periodo pasquale partecipando alla caccia delle uova nel giardino ancora innevato.\r\n\r\nAnche l’hotel Eggerhof di Mallnitz, sempre in Carinzia, attende gli ospiti per una Pasqua speciale: la pista da sci più lunga della Carinzia (che percorre 1.370 metri di dislivello) è aperta e offre un perfetto divertimento sugli sci sul versante soleggiato delle Alpi con neve garantita fino a Pasqua. Sciare nella zona degli Alti Tauri, nel comprensorio sciistico Ankogel/Mallnitz e Mölltaler Gletscher (l’unico su ghiacciaio della Carinzia), è un’esperienza primaverile emozionante. Il pacchetto dell’hotel Eggerhof comprende anche lo skipass per sei giorni e varie attività pasquali e primaverili. Sette notti in mezza pensione a partire da 730 euro a persona (per i bambini sono previste riduzioni a seconda dell’età).\r\n\r\n Nella regione dell'Alta Austria, sulle sponde del lago Wolfgang, l’hotel Weisses Roessl è inserito in un ambiente idilliaco, circondato dall’acqua e dalle montagne. Per chi non vuole muoversi dal paradiso, può rilassarsi alla spa dell’hotel affacciata sul lago che come highlight offre una piscina riscaldata immersa letteralmente nel lago. Anche l’hotel Karnerhof si affaccia su un paesaggio lacustre incredibilmente bello. Il grande parco che lambisce la costa del lago offre 100 mila mq di giardino, spiaggia e piscina a sfioro. Il pacchetto pasquale prevede il Falò di Pasqua il Sabato Santo, la tradizionale colazione carinziana della domenica di Pasqua, la caccia alle uova per i bambini, buono spa di 25 euro (a partire da euro 424 a persona tre notti).\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n ","post_title":"Austria per l'Italia: le proposte speciali per una pasqua sugli sci","post_date":"2024-02-20T10:02:27+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1708423347000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461825","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Dopo il periodo di soft opening inaugurato lo scorso luglio, apre ufficialmente i propri battenti il prossimo aprile il boutique hotel La Serena. Posizionata tra le Alpi Apuane e il Mar Mediterraneo, la nuova struttura di Forte dei Marmi intende portare un approccio giovane e fresco all'offerta locale di ospitalità con un design contemporaneo che predomina in tutti gli ambienti. La Serena offre 30 camere e suite, un ristorante di cucina toscana e mediterranea, un bar e una cantina, un lounge e una lobby, una piscina, una terrazza e un giardino.\r\n\r\nRispecchiando la cultura artistica della zona, La Serena include inoltre una galleria, che espone opere colorate di artisti consolidati ed emergenti, posizionate negli spazi comuni, nonché nei giardini e nell'area della piscina. L'hotel offre pure un programma di residenza per artisti, che per la stagione 2024 prevede la presenza al momento di Maitha Abdalla, dal 15 aprile al 6 maggio, di Hazem Harb, dal 1° al 15 giugno, nonché di Samo Shalaby, dal 20 giugno al 20 luglio.","post_title":"Ad aprile apre La Serena: boutique hotel dalla vocazione artistica a Forte dei Marmi","post_date":"2024-02-19T12:56:42+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1708347402000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461793","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Simone Farci il nuovo general manager dell’InterContinental Rome Ambasciatori Palace di via Veneto. Con una laurea in economia, la certificazione Cha ottenuta dall'American hotel lodging educational institute, nonché un master in hospitality management e un gmp presso la Cornell university school of hotel administration, Farci vanta oltre otto anni di esperienza nello stesso gruppo Ihg, per cui ha guidato diverse proprietà di fascia alta, business hotel e resort in tutto il mondo. Nel 2023 ha in particolare curato ai Caraibi il processo di rebranding del resort di lusso Kempinski Dominica Cabrits in InterContinental Dominica Cabrits.\r\n\r\n“Sono entusiasta di assumere la guida dell'InterContinental Rome Ambasciatori Palace - commenta Farci -. Il mio impegno sarà quello di mantenere gli elevati standard di eccellenza per cui questo hotel è rinomato e di guidare il team verso sempre nuovi e ambiziosi traguardi. Tutti i nostri sforzi saranno finalizzati a consolidare l’immagine dell'albergo come una struttura alberghiera d’élite nel panorama dell’hôtellerie romana”.","post_title":"Simone Farci nuovo general manager dell’InterContinental Rome Ambasciatori Palace","post_date":"2024-02-19T11:20:11+00:00","category":["alberghi"],"category_name":["Alberghi"],"post_tag":[]},"sort":[1708341611000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461679","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"A marzo la Val d’Ega accoglie gli appassionati delle piste con offerte che rendono non solo meraviglioso ma anche conveniente trascorrere una vacanza nel cuore soleggiato delle Dolomiti.\r\n\r\n“Doppietta sugli sci” in Val d'Ega è la vantaggiosa offerta valida dal 2 al 30 marzo 2024, che comprende 7 pernottamenti; 7 giorni di Guest Pass Val d'Ega (per viaggiare gratuitamente col trasporto pubblico) e skibus gratuito che collega Carezza e Obereggen; 6 giorni skipass Valle Silver; 1 giornata di ski test gratuito a Carezza (Sport Laurin e Ski & Bike Rent) oppure a Obereggen (Ski Siegfried e Skiservice Obereggen); 1 aperitivo al tramonto alla Laurins Lounge a Carezza - la lounge panoramica più alta dell’Alto Adige, ai piedi del Rosengarten Catinaccio - dalle ore 16.30 alle ore 18.00; “Be the first” la possibilità di essere i primi a solcare la pista immacolata Oberholz a Obereggen, dalle ore 07.30 ogni sabato e domenica; sci notturno ogni martedì e venerdì dalle ore 19:00 alle ore 22:00; slittare di notte ogni martedì e venerdì dalle ore 19:00 alle ore 22:00 (con noleggio gratuito dello slittino allo Ski Siegfried e allo Skiservice Obereggen). Prezzo a partire da 999 euro per persona.\r\n\r\nLa proposta  “Dolomiti Spring Days”, dal 16 marzo al 1° aprile e dal 2 aprile a fine stagione 2024, regala un giorno di vacanza sulla neve.\r\n\r\nDal 16 marzo al 1° aprile 7 pernottamenti al prezzo di 6 (a partire da 915 euro per persona in hotel 3 stelle) e 6 giorni di skipass al prezzo di 5 (a partire da 788 euro per persona), oppure dal 2 aprile fino a fine stagione, soggiorno di 4 giorni e skipass al prezzo di 3, a partire da 434 euro a persona.\r\n\r\nI prezzi sono validi per lo skipass Fassa-Carezza, oppure Fiemme-Obereggen, oppure Dolomiti Superski.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n­","post_title":"Val d'Ega, a marzo le offerte per l'ultima neve sulle Dolomiti","post_date":"2024-02-16T12:18:15+00:00","category":["incoming"],"category_name":["Incoming"],"post_tag":[]},"sort":[1708085895000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461653","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Sono situati a Cirò Marina, sul versante ionico, e a Scalea, su quello tirrenico, i due nuovi Dclub calabresi dell'operatore capitolino Dirotta da Noi, che in questo modo sale a quota tre strutture nella regione. Il Dclub di Cirò Marina si trova direttamente sul mare ed è andato recentemente incontro a un restyling che ha riguardato la sala ristorante, con la realizzazione di una nuova terrazza panoramica, nonché l'implementazione di doppi ascensori per raggiungere tutti e quattro i piani della struttura, l'ammodernamento delle camere e l'apertura di un ultimo livello totalmente nuovo con camere provviste di tv Lcd da 42 pollici. Il Dclub di Scalea vanta invece stanze tutte provviste di terrazza e camere familiari a due ambienti, per un totale di 140 chiavi.\r\n\r\n“Quando abbiamo creato il modello Dirotta da Noi Club avevamo diversi propositi - spiega  il product manager, Giulio Clementini -: accostare il modello della villaggistica, caratterizzata da un forte accento energy per quanto riguarda le attività di entertainment, a un servizio di ristorazione e di location più vicine all'hotellerie tradizionale. Forte risalto sarà dedicato anche alle attività artistiche non solo per bambini e ragazzi ma anche per gli adulti. Abbiamo inoltre impattato in maniera positiva sulle strutture stesse, valorizzandole pure a livello strutturale. Non per ultimo: ci siamo sforzati di promuovere le attrazioni delle varie destinazioni in cui operiamo, sviluppando un considerevole valore aggiunto e indotto economico alle piccole attività locali\".\r\n\r\n ","post_title":"Dirotta da noi sale a quota tre Dclub in Calabria. Novità a Cirò Marina e a Scalea","post_date":"2024-02-16T10:26:18+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1708079178000]},{"_index":"travelquotidiano","_type":"post","_id":"461568","_score":null,"_source":{"blog_id":1,"post_content":"Sono il sudafricano Reuben Riffe, il brasiliano Allan Vila Espejo e lo stellato svedese Niklas Ekstedt i tre chef di fama mondiale che saliranno a bordo della seconda tappa della World Cruise 2024 griffata Msc. Il viaggio è attualmente in corso e a oggi la Poesia ha già circumnavigato l'Africa. L'itinerario di quest'anno include in totale 52 diverse destinazioni in 31 paesi differenti. I tre saliranno a bordo in momenti diversi, per preparare menu completi composti da tre o quattro portate, con i migliori e più rappresentativi piatti del proprio Paese.\r\n\r\nRiffe proporrà in particolare un menu ispirato ai sapori locali, offrendo agli ospiti l'opportunità di assaporare ricette come il pesce marinato al sapore del Capo, l'agnello al pepe di Karoo e il malva pudding. Vila Espejo servirà invece un menu che include un’autentica zuppa di manioca, lo stufato di pesce alla Bahia con verdure e latte di cocco, nonché una tradizionale torta brasiliana al cioccolato e cocco. Ekstedt presenterà infine piatti ispirati agli ingredienti naturali, tra cui aragosta in camicia e salmone confit. Tutti e tre gli chef saranno presenti di persona per accogliere gli ospiti nei ristoranti principali della nave. Chi desidera vivere questa esperienza può ancora prenotare le ultime cabine disponibili per i segmenti più brevi delle Msc World Cruise 2024.\r\n\r\nMa è anche già possibile prenotare il giro del mondo del 2025 e del 2026. L'anno prossimo la Magnifica partirà per un itinerario completamente nuovo, che include 50 destinazioni in 21 paesi diversi. La rotta attraverserà il Mediterraneo, l'Africa, il Sud America, la Nuova Zelanda, l'Australia, l'Asia e il mar Rosso, per poi ritornare in Europa, passando per la Giordania e l'Egitto. La World Cruise 2026 invece toccherà 47 destinazioni e 32 paesi con soste notturne a San Francisco, Honolulu, Auckland, Sydney, Manila, Tokyo e Dubai.\r\n\r\n ","post_title":"Tre chef di fama mondiale salgono a bordo della seconda tappa della World Cruise Msc","post_date":"2024-02-15T11:55:11+00:00","category":["tour_operator"],"category_name":["Tour Operator"],"post_tag":[]},"sort":[1707998111000]}]}}

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti