17 October 2021

Il Gruppo Una potenzia l’offerta romana e punta sulla flessibilità di prodotto

[ 0 ]
fabrizio gaggiProsegue l’espansione su Roma del Gruppo Una, che dopo aver inaugurato a inizio settembre l’Hotel Art Unaesperienze da 47 camere e l’Empire Palace da 110 stanze, si appresta ora ad aprire, tra primo e secondo trimestre del prossimo anno, l’Unahotels Trastevere, in piazza San Cosimato, nel cuore del quartiere capitolino. “Grazie a queste nuove aggiunte – racconta il managing director della compagnia, Fabrizio Gaggio – arriveremo a contare ben 453 camere complessive nella città Eterna, con una buona rappresentanza di tutti i nostri brand”.
 
D’altronde le località urbane cominciano a registrare i primi, seppur timidi, segnali di ripresa. “A Milano in particolare il Super Salone e la Moda hanno generato una buona domanda, anche se la finestra di prenotazione resta limitata, obbligandoci a un grande lavoro lato revenue management – aggiunge Gaggio -. La vera questione aperta riguarda però il segmento corporate, la cui flessione diventerà probabilmente strutturale, con un calo a regime di circa il 20%”.
 
Un gap, racconta sempre il managing director del Gruppo Una, che dovrà essere colmato attraverso una serie di azioni su altri comparti: “Gli individuali in primis, certo. Ma occorrerà anche concentrarsi sempre sul prodotto esperienziale. Per quanto ci riguarda stiamo quindi preparando una serie di pacchetti leisure non solo dedicati a eventi specifici, ma pure costruiti ad hoc. E il nostro nuovo flagship Milan Verticale è un chiaro esempio di polifunzionalità, capace di adattarsi con flessibilità alle esigenze di ogni cliente specifico”.



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti