19 January 2022

Ha aperto i propri battenti a Venezia il Radisson Collection Hotel, Palazzo Nani

[ 0 ]

Ubicato vicino al Ghetto, nella parte settentrionale della città, ha aperto i propri battenti il Radisson Collection Hotel, Palazzo Nani Venice. La struttura dispone di 52 camere, alcune con vista sul canale di Cannaregio, un giardino tranquillo nel cortile, una sala riunioni privata, uno spazio che può ospitare fino a 80 persone e il Zoja Wine Bar & Terrace.

Costruito nel sedicesimo secolo, palazzo Nani è stato la residenza della famiglia omonima, antica dinastia veneziana impegnata nella vita politica, sociale e culturale della città. Un lungo lavoro di ristrutturazione durato 33 mesi, approvato dal comitato delle Belle arti, ha quindi trasformato Palazzo Nani su progetto dello studio Marco Piva, in un hotel a 5 stelle. Il restauro ha preservato gli elementi decorativi e architettonici originari della facciata e degli interni. Durante gli scavi sono stati scoperti alcuni pavimenti romani, che sono stati censiti dalla Soprintendenza per le belle arti e per la tutela del patrimonio.

“Siamo entusiasti di stabilire la nostra presenza in questa città iconica con il marchio di lifestyle premium Radisson Collection – spiega il presidente Emea del gruppo, Chema Basterrechea -. Dopo l’apertura del Radisson Collection Hotel, Palazzo Touring Club Milano ad agosto, ora abbiamo quattro hotel Radisson Collection operativi in Italia e continuiamo a espanderci nel paese”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti