19 August 2022

Swiss: all’orizzonte scioperi per mancato accordo compagnia-sindacati

[ 0 ]

I piloti che sono membri del sindacato Swiss Aeropers, che rappresentano fondamentalmente i gestori di volo svizzeri, hanno respinto con forza una proposta di accordo economico tra il loro sindacato e la compagnia, raggiunto dopo lunghe trattative. Swiss ha espresso il suo disagio per l’esito del referendum e sta studiando come procedere ora, quando probabilmente potrebbe andare verso uno sciopero.

Il rigetto dell’offerta è stato dell’80,5 dei voti espressi. Oliver Buchhofer, direttore operativo di Swiss, ha affermato che l’accordo “che abbiamo concluso con i lavoratori rappresenta un compromesso perché dal nostro punto di vista risolve sia le posizioni di Aeropers che l’azienda. Se fosse stato accettato, ci avrebbe dato stabilità in un contesto economico altamente instabile. Ci rammarichiamo per questo risultato, ma accettiamo la decisione dei piloti”.

Ciò significa che Swiss continuerà a essere disciplinata dagli accordi attuali.

Swiss ha aggiunto di essere riluttante a negoziare di nuovo con il sindacato, data la sua incapacità di rappresentare gli interessi dei suoi membri. La società sembrava fiduciosa che le trattative rappresentassero gli interessi dei piloti.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti