26 September 2021

Sea riceve la certificazione ‘Make It Sustainable’ targata ICMQ per i processi manutentivi

[ 0 ]

Sea avanza lungo il percorso che traguarda la transizione ecologica e ottiene la certificazione “Make It Sustainable” di ICMQ, per i processi di gestione della manutenzione delle infrastrutture aeroportuali.

La società di gestione degli aeroporti di Milano Malpensa e di Milano Linate e ICMQ hanno infatti sviluppato congiuntamente delle Linee Guida per l’applicazione del Protocollo Make It Sustainable ai processi di gestione della manutenzione delle infrastrutture aeroportuali messi in atto da Sea per i due scali milanesi.

Nonostante la crisi del settore del trasporto aereo dovuto al Covid-19 che vede un -73% del traffico negli aeroporti di Milano nel 2020, Ses ha scelto di non rinunciare all’impegno in favore della sostenibilità mettendo in atto una serie di azioni di efficientamento energetico e di processo, in particolare la riduzione di oltre il 10% di energia termica avviato a fine del 2020 a fronte di azioni di modulazione dell’assetto impiantistico dei due scali; riduzione del 20% entro il 2026 della Carbon Footprint dei processi manutentivi e infine il passaggio dal 63% attuale al 75% entro il 2026 nella gestione dei rifiuti prodotti incremento della quota “a recupero”.

“L’ottenimento della certificazione Make it Sustainable dei processi manutentivi rappresenta uno step concreto e tangibile dell’approccio “creating shared value oriented” di Sea, confermato per altro dall’adesione piena al Green Building Council – ha dichiarato Alessandro Fidato, chief operating officer di Sea. – Un modello di fare business rispettoso di una estrema attenzione ai costi, che muove dalla profonda consapevolezza che il successo del nostro fare impresa non può prescindere da una forte attenzione verso gli stakeholders ed i nostri partners.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti