16 June 2021

Lufthansa vola di nuovo sull’Italia dai primi di giugno

[ 0 ]

A partire dall’inizio di giugno, Lufthansa ed Eurowings voleranno nuovamente sulle rotte da Napoli, Catania e Olbia – potenziando al contempo i collegamenti per Milano Malpensa – per Francoforte, Dusseldorf e Stoccarda. Queste destinazioni si aggiungono al programma già in essere: da Milano Malpensa (operato due volte al giorno da Air Dolomiti) e da Roma Fiumicino a Francoforte. L’offerta di voli dall’Italia passerà così dalle attuali 21 a 33 partenze settimanali. Questi nuovi collegamenti fanno parte del programma complessivo che a fine giugno prevede 150 destinazioni in più rispetto all’attuale programma limitato ai voli di rimpatrio, che terminerà quindi il 31 maggio.

Le compagnie aeree del gruppo Lufthansa (Lufthansa, SWISS, Eurowings) ampliano in modo sostanziale il loro programma nel mese di giugno, offrendo numerose destinazioni leisure e un maggior numero di collegamenti intercontinentali. Con più di 106 destinazioni in Germania e in Europa e oltre 20 destinazioni intercontinentali, l’offerta di voli entro la fine di giugno si amplierà notevolmente per tutti i viaggiatori. Entro la fine di giugno le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa prevedono infatti di offrire circa 1.800 viaggi di andata e ritorno settimanali verso più di 130 destinazioni in tutto il mondo.

«Con la timetable dei voli di giugno vogliamo dare un importante contributo al rilancio dell’infrastruttura aeronautica. Si tratta di una parte essenziale della potenza economica non solo tedesca, ma europea. La gente vuole e può viaggiare di nuovo, sia in vacanza che per motivi di lavoro. L’obiettivo nei prossimi mesi sarà quello di continuare ad ampliare la nostra offerta passo dopo passo, collegando l’Europa al suo interno e con il mondo», afferma Harry Hohmeister, membro del comitato esecutivo della German Lufthansa AG.

Gli ulteriori voli Lufthansa ripristinati nella prima metà di giugno in Germania e in Europa provengono da Francoforte: Hannover, Maiorca, Sofia, Praga, Manchester, Billund, Nizza, Budapest, Riga, Dublino, Cracovia, Bucarest e Kiev. Da Monaco di Baviera sono Münster/Osnabrück, Sylt, Rostock, Vienna, Zurigo, Bruxelles e Palma de Mallorca.

Nella prima metà di giugno, il programma di volo comprende anche 19 destinazioni a lungo raggio, quattordici in più rispetto a maggio. In totale, Lufthansa, Swiss ed Eurowings offriranno quindi fino a metà giugno più di 70 frequenze settimanali all’estero, quasi il quadruplo rispetto a maggio. Un’ulteriore ripresa dei voli a lungo raggio di Lufthansa è prevista per la seconda metà di giugno.

La ripresa dei voli a lungo raggio di Lufthansa da Francoforte è prevista per la seconda metà di giugno (soggetta a possibili restrizioni di viaggio):

Toronto, Città del Messico, Abuja, Port Harcourt, Tel Aviv, Riyadh, Bahrain, Johannesburg, Dubai e Mumbai. Le destinazioni Newark/New York, Chicago, San Paolo, Tokyo e Bangkok continueranno ad essere offerte.

I voli di ritorno a lungo raggio di Lufthansa da Monaco di Baviera in dettaglio (soggette a possibili restrizioni di viaggio): Chicago, Los Angeles, Tel Aviv.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti