27 October 2021

Iata Travel Pass: l’app potrebbe decollare nel primo trimestre 2021

[ 0 ]

Il Travel Pass firmato Iata assume contorni chiari e precisi. L’associazione internazionale delle compagnie aeree ha definito le caratteristiche dell’app che aiuterà i viaggiatori a gestire in modo semplice e sicuro i propri viaggi in linea con i requisiti governativi per i test Covid-19 o le informazioni sui vaccini.

“Il test è la soluzione immediata per riaprire in sicurezza i confini e ricollegare le persone – ha dichiarato Alexandre de Juniac, direttore generale e ceo della Iata -. E alla fine probabilmente si passerà dai test alla vaccinazione. In ogni caso, un sistema sicuro per gestire i test Covid-19 o le informazioni sulle vaccinazioni è fondamentale. Il Travel Pass Iata è una soluzione di cui possono fidarsi sia i viaggiatori che i governi. Ed è stato costruito con la sicurezza dei dati, la comodità e la verifica come priorità”.

La Iata prevede il rilascio dell’app per l’inizio del primo trimestre del 2021 per Android e per iPhone – e comunque quando sarà garantita la sicurezza dei dati degli utenti -; per iPhone utilizzerà le funzionalità “Secure Enclave” dei dispositivi Apple e una tecnologia di crittografia di sicurezza simile per Android. Gli standard adottatti dovranno necessariamente essere riconosciuti dai governi per garantire identità certe e fornire dati certificati su test e vaccini. L’associazione collabora quindi con laboratori selezionati per collegare in modo sicuro i risultati dei test con l’identità verificata dei titolari del Travel Pass.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti