16 January 2022

Delta Air Lines ribadisce l’interesse a investire 100 milioni di euro in Alitalia

[ 0 ]
Delta Air Lines

Delta Air Lines ribadisce nero su bianco il proprio interesse ad investire in Alitalia. Secondo quanto si legge dalle colonne de Il Sole 24 Ore, la compagnia americana ha inviato alla Commissione trasporti della Camera una missiva il cui si dichiara «pronta a investire fino a 100 milioni di euro per una quota del 10% del capitale di Alitalia, se le condizioni richieste per la nostra partecipazione possono essere assicurate».

A firmare la lettera è Perry Cantarutti, responsabile alleanze del vettore (nella foto), che chiarisce come Delta abbia avuto da oltre un anno colloqui con «varie entità italiane» sul rilancio di Alitalia: «Delta ritiene che il nostro piano industriale proposto fornisca la miglior opportunità per il rilancio di successo di Alitalia come una compagnia indipendente, a proprietà italiana», si legge. Il piano a cui si fa riferimento è quello stilato in precedenza con Fs, un piano che «prevede una flotta iniziale di circa 100 aerei, un’estensione della joint venture Nord Atlantica di successo e immagina una profittabilità nel terzo anno. Il nostro piano richiede inoltre che Alitalia sia patrimonializzata con un miliardo di capitale dai nuovi proprietari, per finanziare in maniera adeguata il rilancio della compagnia ed essere pronta ad affrontare imprevisti».

La compagnia a stelle e strisce precisa che in realtà la sua posizione «non è cambiata», ma «non è stato possibile finora raggiungere un accordo tra i membri del consorzio su elementi fondamentali del piano industriale». E infine conferma che Alitalia è stata una parte importante della nostra rete globale di partner e restiamo aperti a partecipare a una soluzione fattibile per il rilancio della compagnia».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti