21 September 2021

Croatia Airlines ottiene nuovi aiuti statali per 100 milioni di dollari

[ 0 ]

Croatia Airlines ottiene un nuovo sostegno statale per un totale di quasi 100 milioni di dollari (600 milioni di kune). Secondo quanto previsto dal governo croato i 100 milioni arriveranno attraverso un nuovo investimento di capitale e un prestito azionario. Questa è la seconda volta in poco più di 12 mesi che lo stato della Croazia, proprietario della compagnia aerea, fornisce assistenza finanziaria al vettore. La motivazione alla base dei reiterati aiuti statali, ha precisato il ministro dei trasporti e delle infrastrutture Oleg Butković, è quella che riconosce a Croatia Airlines un ruolo strategico per il paese.
Dei 100 milioni di dollari, Croatia Airlines riceverà 57 milioni di dollari come iniezione di capitale e 40 milioni di dollari come prestito azionario. Con questi fondi, il governo intende stabilizzare la compagnia aerea e fornirle la liquidità necessaria per sopravvivere.

Se quest’anno non ci fosse stata una pandemia, a questo punto forse Croatia Airlines sarebbe già una compagnia aerea privata, visto che il governo croato si era posto l’obiettivo di privatizzare la compagnia aerea nel 2020. E i pretendenti si erano già fatti avanti, da Aegean a Air Nostrum.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti