21 September 2021

Accordo Airport Handling e Beta Trans per servizi cargo integrati a Malpensa

[ 0 ]

Alberto Morosi e Giorgio Bianculli

Airport Handling, la joint venture di dnata in Italia, e Beta Trans, hanno siglato una partnership strategica per fornire una gamma completa di servizi cargo ai clienti operanti sull’Aeroporto di Milano Malpensa (MXP). L’offerta congiunta delle due società comprende servizi di elevata qualità relativi alle attività di rampa, di movimentazione merci, di magazzinaggio e di road feeder.

La partnership vedrà Airport Handling e Beta Trans integrare i rispettivi processi operativi e le rispettive funzioni, offrendo ai clienti uno sportello unico di servizi di assistenza a terra e merci presso l’aeroporto di Malpensa. La cooperazione rafforzata consentirà alle aziende di sfruttare le sinergie per ottimizzare ulteriormente le loro operazioni e l’offerta di servizi, nonché di fornire un’efficienza di livello mondiale durante tutto il processo di handling.

«Siamo lieti di collaborare con un altro importante e rinomato player del settore per offrire congiuntamente una soluzione avanzata one-stop shop ai nostri clienti – ha dichiarato Alberto Morosi, ceo di Airport Handling –. La nostra offerta di assistenza a terra di livello mondiale, inclusa la nostra flotta GSE all’avanguardia unita alle strutture ultramoderne di Betatrans, garantirà la fornitura costante di servizi eccellenti. Siamo fiduciosi che questa partnership strategica vada a portare vantaggi significativi sia a entrambe le aziende che ai nostri partner».

Oltre alla competenza e all’esperienza di team altamente qualificati, i clienti possono anche contare su infrastrutture, attrezzature e tecnologie all’avanguardia. Gli investimenti delle due società negli ultimi anni includono un magazzino ultramoderno di 13.000 m², una struttura dedicata ai prodotti farmaceutici di 420 m², certificata CEIV e con centinaia di attrezzature di supporto a terra all’avanguardia ed eco-efficienti come i nuovi Cool Dolly che garantiscono il trasporto e la consegna in tutta sicurezza di merci termosensibili tra il magazzino merci e l’aereo.

«Questa partnership consente a entrambe le società di completare la propria offerta e rafforzare la cooperazione con i clienti fornendo loro un unico punto di contatto -ha affermato Giorgio Bianculli, ceo di Beta Trans, ha dichiarato. I tender hanno spesso rilevanza internazionale, quindi questo progetto ci permette anche di crescere e affinare la nostra offerta commerciale».

Airport Handling è il principale fornitore di servizi aerei negli aeroporti di Milano Malpensa (MXP) e Linate (LIN). Partner di fiducia di oltre 55 compagnie aeree, ha gestito con team dedicati più di 28 milioni di passeggeri e 110.000 voli all’anno prima della pandemia. Lo stakeholder di maggioranza di Airport Handling è dnata, un player globale nel settore dei servizi aerei combinati, che serve più di 300 compagnie aeree in 126 aeroporti in 19 paesi.

Fondata nel 1957, Beta Trans è un fornitore leader di servizi cargo. L’azienda lavora con oltre 100 compagnie aeree e spedizionieri, e gestisce annualmente oltre 300.000 tonnellate di merci nelle sue strutture che coprono un’area totale di oltre 100.000 m² a Milano.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti