21 September 2021

Pellegrino (Aidit): Iata, gdpr e direttiva prime priorità operative

[ 0 ]
Domenico Pellegrino, Gruppo Bluvacanze, Cisalpina Tours,

Iata, data security e privacy al centro dell’attenzione della neo-nata Aidit, associazione delle agenzie di viaggio facente capo a Federturismo – Confindustria. Su questi temi si stanno infatti concentrando gli sforzi dell’organizzazione a detta del neo presidente Domenico Pellegrino: «Per il Pci Dss ci siamo dotati di una struttura internazionale con referenti in Italia, che si è resa disponibile per fornire a condizioni vantaggiose le certificazioni alle agenzie di viaggio non rientrate nello standard Iata. Per quanto riguarda il gdpr (general data protection regulation) il prossimo step è il calendario di percorsi informativi che stiamo organizzando. Il terzo step dell’associazione, poi, è seguire il compimento della normativa sui pacchetti turistici, per cui siamo stati ascoltati nei giorni scorsi in Parlamento». Oltre a queste priorità ben definite, Aidit si occuperà di affrontare insieme alle associate i principali temi dell’industria, che in Italia sta conoscendo un momento di profonda trasformazione. «Negli ultimi dieci anni in Italia abbiamo assistito a una costante contrazione dei punti vendita, all’avvento del turismo 4.0, al passaggio dall’online all’offline – ha continuato Pellegrino -. E’ nato un nuovo modello ibrido, come testimoniano grandi distributori globali, che hanno affiancato negozi fisici all’e-commerce. Le agenzie di viaggio sono parte di questo modello, si esce dalla logica artigianale per passare a quella industriale, con internazionalizzazione, evoluzione e competenze a ritmo elevato. L’organizzazione ed i modelli sono più vicini alle grandi aziende di distribuzione organizzata che non al non singolo negozio».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti