12 June 2021

Nasce in Spagna #LovingTourism, per superare, insieme, la crisi con consigli e idee

[ 0 ]

Non solo in Italia il turismo si organizza, a parte le sigle sindacali, ma in maniera spontanea e da più parti con iniziative varie e condivisibili.
E’ certamente, il nostro uno dei settori maggiormente colpiti dagli effetti della pandemia, soprattutto tenendo conto del fatto che le misure dei governi per controllare le infezioni e fermare la diffusione del Covid-19 il più presto possibile, coinvolgono la cessazione di viaggi e spostamenti, chiusura degli stabilimenti ricettivi, attività ad essi legate e controllo del settore aeronautico.
Possiamo affermare che il settore turistico, uno dei settori trainanti dell’economia mondiale, ma anche dei più fragili, debba affrontare una situazione mai vista prima. Sebbene molti esperti abbiano previsto dati catastrofici, la notizia sta nel fatto che l’industria non cade e cerca con mille alternative, di recuperare e affrontare la situazione per ripresentarsi pronta e, auspicabilmente più fort, una volta conclusa la fase “acuta”.
Un’interessante iniziativa la propone Castroconsulting Business Strategy, società di consulenza specializzata nella comunicazione e nel marketing del turismo, che ha preso l’iniziativa di lanciare una strategia mirata ad aiutare e sostenere il turismo: il progetto #LovingTourism che nasce in Spagna, attraverso il sito www.lovingtourism.es
#LovingTourism è una piattaforma collaborativa e partecipativa per supportare il rilancio dell’attività turistica attraverso diverse azioni.
Per prima cosa si deve fermare la disinformazione, in modo che i player e le destinazioni turistiche possano prendere misure e prepararsi per quando potranno riprendere le attività.
Per questo la piattaforma ha deciso di indagare sui cambiamenti comportamentali dei turisti nazionali in Spagna nell’attuale scenario di crisi, attraverso una serie di sondaggi online di potenziali turisti a livello nazionale, in diversi momenti di questa crisi sanitaria, conoscere le loro motivazioni, interessi e paure quando viaggiano.
#LovingTourism sul sito, mostrerà una sezione con relazioni e studi di portata nazionale spagnola e internazionale, al fine di fornire informazioni al settore per aiutare nel processo decisionale.
Allo stesso modo, sarà realizzata una raccolta di notizie positive su diverse iniziative nei vari paesi, vicini e lontani, che insieme aiuteranno a rilanciare, promuovere e migliorare il turismo in tutto il mondo.
La piattaforma avrà anche un fine istruttivo per la formazione del personale, per il quale saranno organizzate sessioni di formazione gratuite, di interesse per le aziende locali e le destinazioni turistiche.
Tra gli altri argomenti, verranno trattati, gestione finanziaria e fiscale, gestione delle risorse umane, progettazione di nuovi prodotti turistici e marketing online.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti