16 June 2021

La grande opportunità di Torino con le Nitto ATP finals. Gattinoni official to dell’evento

[ 0 ]

Franco Gattinoni, presidente del gruppo Gattinoni

Torino ospiterà, le famose Nitto ATP Finals, vi prendono parte i migliori otto tennisti delle classifiche ATP del singolare e del doppio. L’evento si svolgerà al Pala Alpitour dal 14 al 21 novembre 2021. I biglietti sono già in vendita. Questo è il dato ufficiale. Ma lo sguardo oltre che andare verso lo sport si sposta anche sul turismo, che un evento del genere crea. Proprio per questo Gattinoni ha scelto official tour operator della manifestazione. Per presentare le opportunità e le strategie di questa manifestazione, il nuovo Hub Gattinoni di Torino, ha ospitato una conferenza alla quale hanno partecipato, oltre chiaramente il presidente del gruppo Gattinoni, Franco Gattinoni, anche tutti i maggiori rappresentati di Torino e del Piemonte. L’evento ha l’obiettivo di esplorare, con i principali stakeholder del Comune di Torino e regione Piemonte, le modalità attraverso cui creare valore e rilancio per il territorio in ottica di turismo, sia leisure che business, anche prima e dopo l’evento sportivo.

L’assessore allo sviluppo economico, commercio e turismo di Torino, Alberto sacco

La sindaca di Torino Chiara Appendino

«Il nostro è stato un  investimento importante – afferma Gattinoni – ma ci abbiamo creduto molto. perché questa delle Nitto ATP finals, è una straordinaria occasione per rrilanciare non solo la città di Torino e la regione, ma anche il turismo che, come tutti sanno, in questo periodo di pandemia è stato il settore più colpito in assoluto. Quindi una eccezionale opportunità in cui abbiamo creduto e sulla quale abbiamo investito, anche con una piattaforma che oltre a vendere i biglietti per le partite, prevede anche la possibilità di acquistare soggiorni, alberghi, esperienze a Torino e nella regione».

Il presidente della regione Piemonte Alberto Cirio

«Abbiamo superato i 60 mila biglietti venduti – ha detto l’assessore allo sviluppo economico, commercio e turismo della città di Torino, Alberto Sacco -. E’ chiaro che ci aspettiamo una ricaduta sia sulla città che sul territorio. E’ uno di quei punti fondamentali che servono, specialmente in un momento complesso come quello che stiamo vivendo, a rilanciare la città che, come tutti sanno, continua ad essere sempore molto attrattiva per la cultura, lo sport, le manifestazioni in genere. Chiaramente promuoveremo l’evento in tutto il mondo e ricordiamoci che il pubblico che presenzia in questi eventi è alto spendente. D’altra parte sarà anche un’opportunità per rilanciare le convention aziendali».

«Innovazione tecnologica e sostenibilità. Questi sono i due punti strategici sia per l’evento delle Nitto ATP finals che per la città – ha dichiarato la sindaca di Torino, Chiara Appendino -. Voglio sbilanciarmi e dico che saremo meglio di Wimbledon, riusciremo a far conoscere una città e un territorio ancora poco conosciuti. Questa è una grande missione e l’opportunità delle ATP finals ci fornisce l’occasione per riannodare i fili sia del turismo in città che di una nuova visione di Torino».

Franco Gattinoni ha poi ribadito che è necessario che questo evento sia solo l’inizio di un’espansione turistica a Torino e in tutto il Piemonte. «Sono perfettamente d’accordo – ha detto collegato dall’automobile, il presidente della regione Piemonte Alberto Cirio – questo evento saranno un punto di partenza. Abbiamo grande determinazione a ripartire e le ATP sono uno strumento straordinario. Anzi posso dire che sono la più grande forma di promozione della regione Piemonte. E noi riusciremo a metterla a frutto».

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti