30 November 2021

Iata: «Siamo stati molto responsabili con i rimborsi». Insomma…

[ 0 ]

Ancora un’altra boutade della Iata. Qualche giorno fa infatti l’International Air Transport Association ha difeso il modo in cui le compagnie aeree hanno agito durante la pandemia riguardo ai rimborsi, affermando di averlo fatto “in modo molto responsabile”.

Nel suo discorso al vertice mondiale delle associazioni degli agenti di viaggio, il direttore delle operazioni della federazione aerea, Juan Antonio Rodríguez, ha sottolineato gli sforzi delle compagnie aeree per «stare al passo con i cambiamenti».

Pur riconoscendo che i rimborsi «hanno impiegato troppo tempo», sottolinea che «le compagnie aeree si sono adattate». Egli cita, tra le altre questioni, i progressi compiuti all’interno della Iata per semplificare il metodo di rimborso. «Ci sono state lacune nei processi, ma abbiamo preso provvedimenti», dice.

Chiaramente la questione dei rimborsi è tutt’altro che risolto. In poche parole si può dire che nessuna compagnia aerea ha rispettato rigorosamente la legge in materia di rimborsi e questa è la verità. Punto. Hanno guardato al loro interesse, che è pratica legittima, per carità, ma sicuramente non hanno pensato al sistema in generale.  

 

Giuseppe Aloe




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti