17 January 2022

Crisi del turismo in Umbria, i Comuni incontrano Dorina Bianchi

[ 0 ]
Il Sottosegretario al MiBACT On. Dorina Bianchi

Il Sottosegretario al MiBACT On. Dorina Bianchi

Gli eventi sismici di agosto e ottobre hanno provocato enormi danni architettonici, economici e sociali in alcune zone dell’Italia centrale, e il futuro resta incerto circa i tempi e le modalità della ricostruzione. In quest’ottica, l’associazione “I Borghi più belli d’Italia” ha organizzato per oggi un incontro a Vallo di Nera al quale parteciperà il sottosegretario al turismo On. Dorina Bianchi e dove è prevista la presenza di tutti i comuni umbri facenti parte dell’associazione (25 più il Borgo ospite di Piediluco nel Comune di Terni) e alcuni dei maggiori comuni turistici dell’Umbria tra cui Perugia, Assisi, Città di Castello, Gubbio, Terni, Orvieto, Narni, Foligno e Spoleto, per discutere insieme sulla situazione drammatica del turismo nella regione. «Una situazione  – si legge in una nota – causata dall’errata valutazione nell’opinione pubblica delle aree colpite dal terremoto che fa accomunare la zona colpita dal sisma con l’intera regione Umbria, diventata purtroppo, nella comune percezione, un luogo pericoloso e quindi da evitare.Vorremmo studiare una strategia congiunta fatta di azioni , di comunicazione e di promozione che “rompa” questo perverso meccanismo psicologico creatosi in Italia e non solo, per far tornare alla normalità l’affluenza turistica in Umbria. Ciò anche al fine di non far ritrovare le zone terremotate, una volta ricostruite, in mezzo ad una sorta di deserto turistico. Oltre a ciò abbiamo elaborato un documento di sostegno alla proposta della Regione Umbria per il riconoscimento dello stato di crisi del settore turistico in tutta la regione. Parteciperà all’incontro il Presidente del Consiglio regionale. La riunione si terrà oggi, 23 gennaio, alle ore 15,30 presso la sala polivalente di Vallo di Nera.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti