16 June 2021

Prosegue l’espansione del Gruppo Una: in arrivo due ulteriori hotel a Roma

[ 0 ]

Non si fermano i progetti di sviluppo del Gruppo Una che, dopo le già annunciate aperture del Milano Verticale e del Trastevere Roma, si appresta ad aggiungere altre due proprietà nella Capitale, una in piazza di Spagna e l’altra in zona stazione – via Veneto per un totale di 150 camere, le cui rispettive operazioni sarebbero già in fase piuttosto avanzata. Ma i piani della compagnia parte dell’universo Unipol non si fermano qui: allo studio ci sarebbero infatti anche progetti per ulteriori strutture sulle piazze principali della Penisola, dotate di spazi di co-working e co-living al proprio interno, nonché di una componente residenziale. Con il modello franchising, il Gruppo Una pensa poi a potenziali espansioni in destinazioni come la Puglia e la riviera adriatica, mentre proseguono pure le attività di restyling delle strutture già in portfolio: al resort Unahotels Capotaormina, in particolare, i lavori inizieranno questo inverno, mentre sempre sull’isola l’Unahotels  Naxos Beach Sicilia completerà l’intervento iniziato già l’anno scorso.

Lo ha rivelato, in occasione di Ttg Travel Experience, il managing director del Gruppo Una, Fabrizio Gaggio, spostando in avanti lo sguardo dopo un anno non certo facile: “Negli ultimi mesi si è sostanzialmente salvato solo il mondo dei resort, da dove sono arrivate alcune note positive, con risultati persino superiori alle nostre previsioni, in termini sia di occupazione, sia di tariffe. Mi riferisco in particolare all’Una Esperienze di Lido di Camaiore e alle stesse strutture di Taormina e Giardini di Naxos. Numeri discreti li abbiamo poi registrati anche a Napoli, città utilizzata da molti turisti quale hub di partenza per raggiungere le località di mare del Sud. Inutile dire che la situazione è stata invece disastrosa in tutte le altre città d’arte…”

A consolare il managing director della compagnia, ecco allora la certezza dei due hotel in arrivo: “Con le sue 173 camere totali, tra cui quattro penthouse suite con terrazza esclusiva accorpabili in un unico spazio da 800 metri quadrati, il Milano Verticale Una Esperienze dovrebbe aprire il prossimo aprile ed è destinato a diventare il nostro nuovo flagship – ha spiegato Gaggio -. Si tratta infatti di una proprietà diretta di Unipol Sai Investimenti sgr, in grado quindi di incarnare perfettamente tutto il dna del Gruppo Una. Ma anche di riflettere lo spirito della città, grazie alla mano dello studio Vudafieri Saverino & partners, che ne ha saputo reinterpretare gli spazi come un omaggio al design milanese”.

Situata lungo una parallela di corso Como, la nuova struttura meneghina sorgerà nei pressi del cosiddetto “nido verticale“: l’edificio progettato da Mario Cucinella che diventerà la nuova sede di Unipol. “All’interno – ha concluso Gaggio – svilupperemo pure una partnership per la parte f&b con Enrico Bartolini, a cui affideremo la gestione del ristorante gourmet, del bar e del bistrot; locali tutti affacciati sul giardino interno. Per quanto riguarda la struttura capitolina, invece, il Roma Trastevere sarà brandizzato Unahotels, disporrà di 96 camere e dovrebbe aprire i propri battenti tra fine agosto e inizi di settembre“.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti