16 January 2022

Philipp Plein: in pipeline un hotel a Milano. Inaugurazione prevista a metà 2022

[ 0 ]

Foto di Melancholia itwiki. Licenza Creative Commons

Prosegue l’attrazione fatale tra mondo della moda e industria dell’ospitalità. E’ questa la volta dello stilista tedesco Philipp Plein, che ha appena annunciato l’apertura del suo primo hotel a Milano, prevista per la metà del prossimo anno. La notizia fa seguito a quella dell’acquisto di uno showroom, sempre nel capoluogo lombardo, in via Burlamacchi 5, ex negozio Bikkembergs.

La nuova struttura sarò ottenuta tramite la conversione di palazzo Melzi d’Eril, ex Spazio Krizia. L’immobile è attualmente di proprietà di Manuel Faleschini, che lo ha acquistato dagli eredi di Mariuccia Mandelli lo scorso aprile. L’imprenditore veneto ha quindi intenzione di fare in affitto l’asset a un veicolo alberghiero di nuova costituzione controllato dallo stesso Plein, che sarà incaricato della conduzione dell’hotel. Questi includerà 18 camere, un club adibito a discoteca, un cinema, un bistrot e un ristorante.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti