21 September 2021

Il brand Renaissance Hotels fa il proprio debutto a Bordeaux

[ 0 ]

Fa il proprio debutto a Bordeaux il brand del gruppo Marriott, Renaissance Hotels. La struttura, di 149 camere, è stata ottenuta dalla conversione di una torre del porto, che un tempo faceva parte di una fabbrica di petrolio del diciannovesimo secolo. Il quartiere in cui sorge, Wet Docks, è ricco di vivaci bar, ristoranti di tendenza e importanti musei, tra cui l’ipnotizzante Cité du Vin, un edificio modellato per imitare il movimento del vino all’interno di un bicchiere, che propone un interessante tour enologico. I navigator di Renaissance Hotels, gli ambasciatori di quartiere del brand, sono a disposizione per fornire ai viaggiatori consigli sulle bellezze nascoste della zona.

Gli interni, progettati dal curatore e designer Michael Malapert, mirano a creare un dialogo tra l’interno e l’esterno in un mix di antico e moderno. Ogni stanza dispone inoltre di opere d’arte appositamente commissionate per l’hotel. Situato al nono piano, il rooftop dispone di una piscina, un bar e un ristorante con vista panoramica. Il locale f&b, aperto tutto il giorno, serve piatti classici italiani sia per i viaggiatori sia per i residenti. A tutto ciò si aggiunge il Gina Caffè Shop al piano terra con ingresso dedicato e giardino.

Presente, come in tutti gli alberghi del brand una rivisitazione ad hoc del  cocktail Cosmopolitan: al Renaissance Bordeaux si potrà assaggiare il Summer Vibes, che combina Fair Vodka, Lillet Rouge, Expresso Alchimiste e Jus de Raisin.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti