30 June 2022

Fattal Hotels presenta il brand Rooms per coniugare co-working e ospitalità

[ 0 ]

Ha appena aperto i propri battenti a Tel Aviv il primo Rooms di Fattal Hotels: il gruppo alberghiero israeliano presente in Italia con le strutture della sua filiale europea Leonardo Hotels. L’iniziativa mira a sfruttare il nuovo trend dell’offerta di co-working all’interno degli spazi dell’ospitalità, che sta via via prendendo sempre più piede in giro per il mondo.

Progettato dall’architetto Roy David, il Rooms Begin Tel Aviv è stato inaugurato all’interno del locale Hotel Nyx (altro brand del gruppo). L’intero complesso si sviluppa su due piani, con una superficie di lavoro di circa 1.300 metri quadrati, suddivisi in 50 uffici e aree di lavoro di varie dimensioni, con 174 scrivanie e postazioni adatte alle mutevoli esigenze dei potenziali clienti. L’offerta comprende uffici privati con una postazione di lavoro, uffici con due postazioni di lavoro e uffici con un massimo di sette postazioni. Rooms Begin offre inoltre una serie di zone comuni, che comprendono cucina, soggiorno, lobby, rooftop, palestra e sauna, sale riunioni. A disposizione pure i servizi di pulizia e lavanderia, mentre è persino possibile portare il cane al lavoro.

«Il settore alberghiero è alla continua ricerca di iniziative atte ad attirare i locali negli alberghi e a creare un’interazione tra la comunità e gli ospiti in un’atmosfera interessante. Il settore in continua crescita degli spazi di lavoro porta inoltre professionisti e imprese a cercare un’esperienza più ricca, strategica e produttiva – spiega il ceo di Rooms, Nadav Fattal – Abbiamo perciò pensato di applicare la nostra vasta esperienza nell’ospitalità alberghiera al campo degli spazi di lavoro condivisi e abbiamo in programma di sviluppare il marchio Rooms non solo in Israele, ma anche su scala internazionale».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti