21 September 2021

Wizz Air: taglio del nastro a Napoli per la sesta base italiana. Diciotto nuove rotte

[ 0 ]

Wizz Air ha inaugurato a Napoli la sua sesta base italiana, con due Airbus A321 basati sullo scalo e il lancio di 18 nuove rotte. La low cost quadruplica così la capacità offerta da Capodichino con oltre 1 milione di posti aggiuntivi; la creazione della nuova base porta anche all’introduzione di oltre 30 nuovi posti di lavoro diretti con la compagnia aerea e oltre 1.100 posti di lavoro nell’indotto.

“Con l’apertura della base di Napoli, Wizz Air ora vola con 19 aerei basati in Italia – ha sottolineato George Michalopoulos, chief commercial officer di Wizz Air Group – e continuerà ad investire nel mercato raddoppiando la nostra presenza nel prossimo triennio lanciando ulteriori basi operative e nuove rotte nazionali e internazionali. Portiamo a Napoli il nostro nuovissimo aereo sostenibile della famiglia A320neo per assicurarci le più basse emissioni e il minor inquinamento acustico.

“Lo scalo di Napoli, unico in Italia ad ospitare in base i quattro principali vettori low cost europei, incrementa così l’offerta voli 2021 per un totale di 98 destinazioni, di cui 15 nazionali ed 83 internazionali fra cui le nuove rotte introdotte da Wizz Air per Fuerteventura, Reykjavik e Tallinn” ha aggiunto Roberto Barbieri, ad di Gesac.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti