18 September 2021

Trainline: Massimo Vesentini entra nel team in qualità di head of supply per l’Italia

[ 0 ]

Trainline ha dato il benvenuto in azienda a tre new entry nella squadra Carrier and Supply: Christopher Michau è stato nominato European carrier e supply director e sarà responsabile della continua crescita della rete di operatori ferroviari partner dell’azienda. Michau sarà affiancato da Massimo Vesentini (nella foto) in qualità di head of supply per l’Italia e Tim Zeisset, a capo delle relazioni con i vettori per le regioni Dach.

Le nuove nomine arrivano a seguito dell’integrazione dei nuovi arrivati Avlo e Ouigo España sulla piattaforma Trainline e mentre questa si prepara ad aggiungere ulteriori vettori europei alla propria offerta, grazie alla liberalizzazione dei mercati ferroviari in Europa.

Michau, che in passato ha trascorso 18 anni a sviluppare e gestire le relazioni con le principali catene alberghiere mondiali in Expedia, lavorerà nell’ufficio parigino della società e gestirà le relazioni con i vettori partner della società in tutta Europa. Michau porta con sè una vasta esperienza nell’esplorazione di nuovi modelli di business e nella ricerca di modalità creative di immissione sul mercato e commercializzazione di prodotti in grado di fornire valore aggiunto come partner di distribuzione. Insieme a Michau entra nel team anche Massimo Vesentini, il quale si concentrerà principalmente sullo sviluppo delle relazioni consolidate di Trainline sul territorio, esplorando ulteriori opportunità con i due vettori italiani, Trenitalia e Italo.

Infine, Zeisset gestirà le relazioni con gli operatori per l’area DACH, dove si concentrerà sulla costruzione di relazioni con i partner e sulle opportunità di collaborazione con i nuovi operatori del mercato ferroviario.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti