21 September 2021

Thai Airways pronta al taglio di 395 piloti e al ridimensionamento della flotta

[ 0 ]

Thai Airways, dopo mesi di difficoltà nella gestione della crisi indotta dalla pandemia, si appresta a varare un piano di ristrutturazione che prevede il taglio di centinaia di posti di lavoro e un’ulteriore riduzione della flotta. La compagnia stima il licenziamento di 395 piloti, senza prevedere riassunzioni nel prossimo futuro, lasciando operativi meno di un migliaio di piloti.

La compagnia potrebbe lasciare a terra alcuni Airbus A330-300, A380 e Boeing 747 dopo che, alla fine del 2020, aveva annunciato la messa all’asta 34 aeromobili usati.

Thai Airways ora ha tempo fino al prossimo 3 marzo per presentare il piano di ristrutturazione completo al tribunale fallimentare centrale di Bangkok. Servirà l’approvazione da parte del 50% dei creditori prima che il tribunale fallimentare possa ratificare il piano definitivo.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti