30 July 2021

Thai Airways ottiene il via libera alla ristrutturazione: tagli per flotta e personale

[ 0 ]

Thai Airways ha ottenuto l’approvazione dal tribunale fallimentare centrale per il varo del piano di ristrutturazione. Piano che è sostenuto dalla maggior parte dei creditori, incluso il ministero delle finanze thailandese.

Il progetto prevede di dimezzare la forza lavoro, vendere asset immobiliari e assicurarsi circa 50 miliardi di THB in nuovo capitale. Complessivamente è prevista la ristrutturazione di oltre 5 miliardi di dollari di debito. 

La compagnia aerea, come riporta Reuters, era in difficoltà ben prima che la pandemia da Covid-19 mettesse in ginocchio l’industria del trasporto aereo a livello mondiale, registrando perdite quasi ogni anno, dal 2012 in poi. Lo scorso marzo Thai aveva dichiarato di voler ridurre la propria flotta dagli attuali 103 aeromobili a soli 86, entro il 2025.

Thai Airways questo mese ha ripreso a operare i collegamenti tra le città europee e Phuket, anticipando il programma del governo che consentirà ai turisti vaccinati di evitare una quarantena obbligatoria una volta arrivati sull’isola.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti