14 August 2022

Spirit Airlines posticipa all’8 luglio il voto sulla fusione con Frontier Airlines

[ 0 ]

Spirit Airlines ha rinviato al prossimo 8 luglio il voto degli azionisti sulla fusione con Frontier Airlines, precedentemente previsto per oggi, 30 giugno.

La compagnia aprirà e chiuderà immediatamente l’assemblea odierna senza alcuna votazione per consentire al suo consiglio di amministrazione di “continuare le discussioni” sia con l’acquirente favorito, Frontier, sia con l’offerente ostile JetBlue. È la seconda volta che Spirit rinvia il voto degli azionisti, programmato per la prima volta il 10 giugno.

La compagnia aerea risultante dal merger – Spirit-Frontier o Spirit-JetBlue – sarà in ogni caso la quinta più grande degli Stati Uniti, con una quota di mercato dell’8% circa.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti