21 September 2021

Qantas riaprirà alcune rotte internazionali dal 18 dicembre: tra queste Regno Unito, Usa e Canada

[ 0 ]

Qantas stima di riattivare i collegamenti verso alcune destinazioni – selezionate in base ad elevati tassi di vaccinazione – dal prossimo 18 dicembre. La compagnia aerea aveva anticipato alla fine di agosto le proprie speranze di ripresa dei voli internazionali attorno a metà dicembre, verso paesi definiti “Covid-safe”.
Ora, secondo l’operativo pubblicato da Qantas, verranno riaperte le rotte in almeno sei città: Singapore, Regno Unito, Stati Uniti, Canada e Giappone. Tra le rotte che saranno ripristinate ci sono la Perth-Londra così come la tratta Sydney-Londra, la storica ‘Kangaroo Route’ via Singapore.

Sono quattro le grandi città australiane interessate dalla riapertura: Sydney, Melbourne, Brisbane e Perth: tra queste, l’hub di Sydney è quello in cui si concentra la maggior parte dei voli verso le destinazioni straniere. Il vettore Oneworld prevede di volare a Singapore, Londra Heathrow, Los Angeles, Vancouver, Tokyo Haneda, così come Nadi nelle Fiji.

Da Melbourne, volerà a Singapore, Los Angeles e Londra, via Perth. Per quanto riguarda Brisbane, vedrà la ripresa dei voli per Singapore e Los Angeles.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti