26 September 2021

Lufthansa e British introducono il “pagamento prima del volo”

[ 0 ]

Lufthansa, Alitalia,La fiducia nelle compagnie aeree è ai minimi storici. Questa sfiducia nasce a causa dell’atteggiamento dei vettori nei confronti dei passeggeri, infatti molte compagnie non hanno restituito immediatamente ai clienti i soldi che avevano raccolto dai clienti. Per questo motivo British Airways e Lufthansa stanno introducendo il sistema di pagamento “pay as you fly. In altre parole il passeggero effettua la prenotazione e paga solo poche ore prima del volo. 

Amadeus ha condotto uno studio di mercato e ha scoperto l’ovvio: l’81% dei passeggeri teme il rischio di cancellazioni – per non dire altro, temono che le aziende non restituiscano i soldi. La metà dei passeggeri teme l’incertezza e quasi la metà afferma di temere la complessità del processo di rimborso. 

Amadeus nel suo studio analizza quali formule preferisce il passeggero e la maggior parte sceglie di acquistare ora e pagare quando vola. Ovviamente il biglietto viene prenotato con un piccolo acconto compreso tra il dieci e il venti per cento del biglietto, non rimborsabile in caso di cancellazione. 

Lufthansa è la più avanzata nell’introduzione di questo modello. Lo ha applicato per la prima volta ai viaggiatori d’affari in Europa, da marzo, e ora lo sta ampliando. British Airways è su questa scia.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti